14°

25°

Spettacoli

Addio a Massara, scrisse anche "Il coccodrillo come fa?"

Addio a Massara, scrisse anche "Il coccodrillo come fa?"
Ricevi gratis le news
0

di Elisabetta Malvagna
ROMA, 24 LUG – Ha firmato canzoni-simbolo come Siamo la coppia più bella del mondo, lanciata da Adriano Celentano e Claudia Mori, e grandi successi come Nel sole di Albano. Ma anche canzoncine amatissime dai bambini come Il coccodrillo come fa?: Pino Massara, morto ieri a Padova a 82 anni, era nato a Vigevano nel 1931.

Nella sua carriera ha scritto successi come Permette, signorina, che in Italia è diventata famosa con Nicola Arigliano e in America fu ripresa da un grandissimo come Nat King Cole. Ha collaborato con Giorgio e Paolo Conte e dalla sua penna sono uscite anche canzoni per Mina, come Confidenziale, per Fausto Leali (Deborah), Adriano Celentano, Dalida. Senza dimenticare Il coccodrillo come fa?, scritta per il Piccolo coro dell’Antoniano, tormentone che ha fatto cantare milioni di bambini. «Ciao Pino, insegna agli angeli la tua musica», ha commentato Red Canzian, il bassista dei Pooh che ha voluto dire addio, con una lettera pubblicata su Facebook, al compositore con il quale ha collaborato a lungo. Fra le produzioni di Massara – oltre a diversi album di Franco Battiato – ci sono infatti tre dischi di Capsicum Red, primo gruppo di Canzian.

«Io ti devo tanto Pino – ha scritto – con te e grazie a te è iniziata la mia storia nella musica», ed è anche arrivato il suo nome d’arte. «Fosti sempre tu – ha ricordato Canzian -, prendendo spunto da quello strano nome del complesso a dirmi che da quel giorno io mi sarei chiamato Red’'. Loro, che si sono conosciuti al Piper di Treviso nel 1969, si sono visti l’ultima volta a cena vicino a Padova poco più di un mese fa.

«Nel volto di Rossella – ha aggiunto – si leggeva preoccupazione per quella visita cardiaca fatta nel pomeriggio che minacciava un intervento urgente ad un cuore che da anni faceva i capricci, quel cuore che aveva fatto nascere in te emozioni pure per scrivere tante canzoni... quel cuore che viveva di musica e che poche ore fa, in sala operatoria ha smesso di battere il suo tempo». Massara è ricordato anche sulla pagina ufficiale dello Zecchino d’oro: «Addio Pino Massara. Si è spento ieri uno dei più grandi autori della musica leggera italiana – è scritto nel messaggio -, ha lasciato un segno indelebile sullo Zecchino d’oro e sui bambini di tutte le generazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco dopo le 23

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel