21°

Spettacoli

Addio a Massara, scrisse anche "Il coccodrillo come fa?"

Addio a Massara, scrisse anche "Il coccodrillo come fa?"
Ricevi gratis le news
0

di Elisabetta Malvagna
ROMA, 24 LUG – Ha firmato canzoni-simbolo come Siamo la coppia più bella del mondo, lanciata da Adriano Celentano e Claudia Mori, e grandi successi come Nel sole di Albano. Ma anche canzoncine amatissime dai bambini come Il coccodrillo come fa?: Pino Massara, morto ieri a Padova a 82 anni, era nato a Vigevano nel 1931.

Nella sua carriera ha scritto successi come Permette, signorina, che in Italia è diventata famosa con Nicola Arigliano e in America fu ripresa da un grandissimo come Nat King Cole. Ha collaborato con Giorgio e Paolo Conte e dalla sua penna sono uscite anche canzoni per Mina, come Confidenziale, per Fausto Leali (Deborah), Adriano Celentano, Dalida. Senza dimenticare Il coccodrillo come fa?, scritta per il Piccolo coro dell’Antoniano, tormentone che ha fatto cantare milioni di bambini. «Ciao Pino, insegna agli angeli la tua musica», ha commentato Red Canzian, il bassista dei Pooh che ha voluto dire addio, con una lettera pubblicata su Facebook, al compositore con il quale ha collaborato a lungo. Fra le produzioni di Massara – oltre a diversi album di Franco Battiato – ci sono infatti tre dischi di Capsicum Red, primo gruppo di Canzian.

«Io ti devo tanto Pino – ha scritto – con te e grazie a te è iniziata la mia storia nella musica», ed è anche arrivato il suo nome d’arte. «Fosti sempre tu – ha ricordato Canzian -, prendendo spunto da quello strano nome del complesso a dirmi che da quel giorno io mi sarei chiamato Red’'. Loro, che si sono conosciuti al Piper di Treviso nel 1969, si sono visti l’ultima volta a cena vicino a Padova poco più di un mese fa.

«Nel volto di Rossella – ha aggiunto – si leggeva preoccupazione per quella visita cardiaca fatta nel pomeriggio che minacciava un intervento urgente ad un cuore che da anni faceva i capricci, quel cuore che aveva fatto nascere in te emozioni pure per scrivere tante canzoni... quel cuore che viveva di musica e che poche ore fa, in sala operatoria ha smesso di battere il suo tempo». Massara è ricordato anche sulla pagina ufficiale dello Zecchino d’oro: «Addio Pino Massara. Si è spento ieri uno dei più grandi autori della musica leggera italiana – è scritto nel messaggio -, ha lasciato un segno indelebile sullo Zecchino d’oro e sui bambini di tutte le generazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Roma

Omicidio del tifoso napoletano Ciro Esposito, confermati 16 anni all'ultrà romanista De Santis

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat