16°

29°

Spettacoli

La musica "prima della classe" nella sfida tra le colonne sonore

La musica "prima della classe" nella sfida tra le colonne sonore
Ricevi gratis le news
0

Federica De Masi

Dal 23 al 29 settembre ritorna il festival dove «la musica è la prima della classe». Il Parma International Music Film Festival, dopo l’edizione zero di Busseto, approda in città per il debutto ufficiale tra proiezioni di film ed eventi collaterali. Da poche settimane si sono concluse le selezioni dei lungometraggi in gara e «l'internazionalità delle opere è garantita - spiega il maestro Riccardo Joshua Moretti, direttore artistico del festival - e anche la qualità. Infatti i film presentati sono di altissimo livello sia cinematografico che musicale».  Oltre all’Italia, sono  in lizza per premi Violetta d’Oro e d’Argento dedicati al migliore compositore di musica per immagini India, Francia, Austria, Stati Uniti, Inghilterra, Marocco e Australia. «I premi si concentrano soprattutto sulla parte musicale: il primo premio andrà al film che presenta la miglior colonna sonora, mentre un altro premio andrà alla migliore canzone. Due realtà che sembrano identiche ma concettualmente non lo sono e che ci sembrava opportuno valorizzare».
Quanto conta la colonna sonora in un film?
«C'è un detto: per la maggior parte dei musicisti fin quando la musica non viene unita all’immagine, il film non è concluso. La colonna sonora con le varie sfaccettature determina e caratterizza momenti particolari della drammaturgia e non solo. Ogni individuo stabilisce la colonna sonora della propria vita costellandola con melodie che si fissano nel ricordo evocando sensazioni particolari. Che sia piaciuto o meno il film, le musiche di esso restano nella mente e un esempio per tutti è la melodia de "Il padrino", conosciuta anche da chi il film non l’ha mai visto».
 Perché questo festival è nato a Parma?
«Parma ha la nomea a livello mondiale di città della musica, inoltre quest’anno ci saranno anche le celebrazioni del bicentenario verdiano. Insieme all’amministrazione, vogliamo trovare delle novità attraverso cui il nome della città sia valorizzato. Se questo evento crescerà, diventerà un appuntamento importante per Parma perché il suo nome sarà portato in giro per il mondo offrendo un premio innovativo».
Una kermesse in cui Parma è al vertice e che ha portato sul territorio a livello didattico delle novità come la cattedra di Musica del cinema, di cui Moretti è docente, al Conservatorio Boito. Sull'esperienza personale di direzione artistica il maestro conclude: «Io ci vivo con la musica per cui mi sento a casa». I consensi ricevuti dagli addetti ai lavori fanno ben sperare per la riuscita non solo di questa, ma anche per le future edizioni del festival.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Trovato a terra sulla pista da motocross: è gravissimo

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

3commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

paura

Fuori da Buckingham Palace con un taser, arrestato

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse