13°

23°

Spettacoli

Scarlett Johansson: "Vita da aliena"

Scarlett Johansson: "Vita da aliena"
Ricevi gratis le news
0

Incontri ravvicinati di un certo tipo: una marziana a Venezia. Arriva da un pianeta lontanissimo di nome Hollywood, pronta a stenderti col sorriso di un altro mondo: capelli lunghi biondi (mentre nel film, dove è spesso nuda, indossa una parrucca nera), vestitino a righe bianche e nere, Scarlett Johansson riporta il segno + al borsino dei divi, aliena in un mondo alienato nel laconico e soffocante «Under the skin», ritorno alla regia (accolto anche da qualche fischio) dell’inglese Jonathan Glazer, che, dopo nove anni d’assenza dal grande schermo, gira in una ruvida Scozia un ambizioso ed efficace esempio (anche se c'è una buona mezz'ora di troppo...) di fantascienza fredda, esistenzialista, a tratti anche terrificante nella sua scarna essenzialità, per raccontare il mondo visto con gli occhi di un’extraterrestre. La Johansson, appunto, unica vera star di un cast di non professionisti, predatrice intrappolata dalla verità di uno specchio e infine sorpresa (e tentata) da un’imprevedibile umanità.
Come si è avvicinata a un personaggio del genere?
«Senza idee preconcette. Dopo due o tre ciak ho capito dove volevo andare, ma ci sono volute almeno due settimane perché il personaggio prendesse piede dentro di me. E’ un’entità più che una persona: è stato difficile all’inizio trovare una chiave di interpretazione, non avevo riferimenti a cui aggrapparmi».
Come ne è venuta a capo?
«Ho recitato come fossi in modalità accesa o spenta, on o off: secondo Jonathan era come se dovessi dare voce a una cosa. Ma quello che è certo è che né io né lui volevamo che il mio personaggio avesse movimenti da aliena»
Il film è stato girato senza set artificiali, a volte anche con otto cineprese nascoste, con un copione leggero: che esperienza è stata?
«Molto interessante: alla fine la performance veniva fuori molto genuina. Potevamo fare fino a 7-8 ciak prima di perdere la magia dell’improvvisazione, prima che intorno a noi si accorgessero che stavamo girando un film. C'era una linea non chiara a dividere realtà e finzione: in fondo non è così anche nella vita?»
E' un metodo che l’ha appassionata?
«Sì, anche se inizialmente ero spaventata, è stato terribile: avevo paura di vedere come avrebbe potuto reagire la gente a qualcosa che non si aspettava. Ho dovuto abbandonare tutte le mie paure, i timori: è stata quasi una terapia»
Ma cosa l’ha attratta di «Under the skin»?
«Il fatto che non fosse etichettabile: non credo sia un film di fantascienza, non è un film di genere. E non credo abbia nemmeno una moralità particolare. In fondo un po' tutti i miei film sono sfide: e anche questa è stata un’esperienza sui generis».  

Il film "Under the skin" presentato da Filiberto Molossi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno