12°

26°

Spettacoli

Una settimana al Festival. Ma noi parmigiani sappiamo chi era Giuseppe Verdi?

Una settimana al Festival. Ma noi parmigiani sappiamo chi era Giuseppe Verdi?
Ricevi gratis le news
9

 Oltre 2.500 rappresentazioni in tutto il mondo, oltre 3.000 vie con il suo nome in altrettante città, o paesi, d'Italia. Cd e dvd con innumerevoli versioni delle sue opere. Un simbolo dell' Ottocento al quale si inchina anche il web, fra siti, articoli e tantissimi video su You Tube........

Ma noi parmigiani, melomani a parte,  quanto sappiamo del Genio nato 200 anni fa a Roncole Verdi?................

Con l'occasione del Festival, che scatterà fra pochi giorni e che gazzettadiparma.it seguirà giorno per giorno, grazie anche alla partnership con Festival Verdi 2013/Teatro Regio, il nostro sito ha creato una mini-sezione che, oltre alle notizie del Festival, proporrà un rapido viaggio-web alla ricerca del Maestro.

Un viaggio che pass anche da You Tube, dobe il Va' pensiero diretto a Dresda da Giuseppe Sinopoli è stato visto 55mila volte. "Con le lacrime agli occhi" , è il commento di più di un navigatore.

Il mito di Verdi, naturalmente, vive soprattutto nei teatri. Ma è facilissimo incontrarlo, anche per i non-melomani, nei luoghi più disparati: negli stadi (a Parma ma anche in Germania o nei cori che accompagnano alcuni successi olimpici con la Marcia trionfale dell'Aida), o in film di grande successo internazionale: dal sottofondo del Match point di Woody Allen all'americanissima scena finale del Pretty woman con Richard Gere-Julia Roberts, punteggiata dall' "Amami Alfredo" della Traviata. Oppure nei libri scritti alle più svariate latitudini: ad esempio, la musica verdiana è compagna fedele dell'introverso commissario Wallander, detective svedese letto in tutto il mondo.

Chi è allora Giuseppe Verdi ? - Noi ci limitiamo a fornirvi una scorciatoia: un primo itinerario superficiale per chi, attraverso gli strumenti del web, vuole iniziare a capire di più su questo Genio che illumina le nostre terre, anche se ovviamente Verdi è patrimonio del mondo. Una guida fra siti, luoghi, video......per capire un artista complesso, che seppe trasmettere con la semplicità del genio le emozioni di chi davvero "pianse ed amò per tutti".

Vai allo speciale Festival Verdi 2013/Giuseppe Verdi sul web

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    26 Settembre @ 14.14

    Caspita, Chiara: hai proprio ragione. Hai in mente qualcosa di meno banale di un artista che fa parlare di sè da 200 anni? Hai da proporci qualcosa destinato a restare altrettanto immortale ?

    Rispondi

  • chiara

    26 Settembre @ 13.40

    La verità è che non ne possiamo più di sentir parlare, a proposito o meno, di Verdi!!!! Inoltre sono sempre le solite banalità che girano...

    Rispondi

  • Renzo

    25 Settembre @ 21.20

    A Verdi di Parma gliene importava poco o niente. Oltretutto era figlio di piacentini. Questa è la verità.

    Rispondi

  • giancarlo

    25 Settembre @ 12.21

    Non amo Verdi,ma devo dire anche che a Verdi di Parma non gli mai passato per la cervice di fraquentarla ed onorarla.Infatti essendo di Busseto,ed avendo,dopo che fece i soldi preso una villa nel piacentino e non nel parmense devo desumere che di Parma non gli importasse proprio nulla. Voleva soldi,gloria Milano e La Scala,del povero teatrucolo di provincia (benchè capitale di un ducato se ne impipava. Similmente fece tempo dopo Toscanini che fra l'altro in tempo di guerra faceva negli U.S.A. concerti per sostenere chi bombardò anche Parma nel '44 ,chi non crede si legga la Gazzetta di qugli anni. Niente illusioni quindi,questa è la nuda e cruda verità. Meglio sarebbe che Parma onorasse chi vi si è stabilito ed è sepolto alla villetta. "PAGANINI"

    Rispondi

  • lory

    25 Settembre @ 09.50

    @ Federico, mi dispiace molto che, come lei, anche tante altre persone pensino così. Infatti a Salisburgo hanno un certo Mozart, che ha, in quella città, in quella nazione una conoscenza mondiale e, cosa non da poco, crea anche una ricchezza in termini economici che non ha limiti, in ogni angolo c'è qualcosa che parla di Mozart, e tutto l'anno, tutti gli anni. Da noi la casa di Verdi viene chiusa e ristrutturata proprio in questo periodo, il monumento in piazzale della Pace viene ripulito solo adesso,complimenti a tutti.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

scomparso

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

SERIE B

Ternana batte Perugia 3-2 in rimonta: ora il Parma ha 6 punti di vantaggio sulla quinta

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Serie A

Il Benevento è già in B nonostante l'impresa di ieri sera

Calcio

Parma, tre punti costosi

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover