17°

27°

Spettacoli

I Settanta, quegli "Anni felici"

I Settanta, quegli "Anni felici"
Ricevi gratis le news
0

Francesco Gallo

Chi ha potuto vedere ieri mattina «Anni felici», il nuovo film di Daniele Luchetti che ha per protagonisti Kim Rossi Stuart e Micaela Ramazzotti, si è certamente chiesto il perchè della sua assenza alla recente Mostra del cinema di Venezia. Peccato, insomma, che per volontà dello stesso autore questo commedia intelligente e ben scritta sugli anni felici, tra arte e sesso, dei suoi genitori nella Roma degli anni Settanta sia mancata al Lido e abbia preferito invece partecipare al quasi concomitante Festival di Toronto. 
 «Perché Toronto e non Venezia? Credo che questa scelta sia nata anche dalla necessità di vivere un festival in modo più rilassato - spiega Luchetti nell'incontro seguito alla proiezione per la stampa - a Toronto queste cose non si vivono come questioni di vita o di morte». E aggiunge, prima scherzando  («lì poi si può andare a piedi alla proiezione») e poi con più realismo: «A Toronto c'è un mercato forte. Alla proiezione di “Anni felici” c'erano 400 compratori». 
Il film, che uscirà giovedì distribuito da 01, racconta la storia, tra verità e finzione, della famiglia del regista. Siamo a Roma in un 1974 ricostruito alla perfezione e dove la parola più gettonata è «anticonvenzionale» e quella più infamante è invece «borghese». Qui Guido (Kim Rossi Stuart) è artista a tutto tondo diviso tra body-painting e sculture, che cerca di emergere nel difficile mondo dell’arte e non manca di far l’amore con le modelle con cui lavora. Ma l’uomo, benchè ammantato da quegli anni liberi e pieni di voglia di cambiare, ha una moglie tradizionale, Serena (Micaela Ramazzotti), e due figli di 10 e 5 anni.  Serena è tutta per lui, lo segue ovunque, ne sana le frustrazioni, ma poi, improvvisamente, si fa trascinare in una relazione lesbica con la gallerista Helke (Martina Gedeck). 
Storia vera? «Esattamente a metà - risponde Luchetti - tra verità e fiction. Ma soprattutto questo film è un atto d’amore nei confronti dell’umanità dei miei genitori, che sono stati in grado di vivere le loro passioni fino in fondo e anche di non riuscire, a volte, a farlo».  
«Mia madre? Ha visto il film e le è piaciuto molto - ammette il regista de «Il portaborse» - solo ora ha un po' paura e si preoccupa dei vicini che possano farsi una brutta opinione di lei».  Del padre, ormai scomparso, dice invece con grande affetto: «non aveva il coraggio di esporre le sue opere, era fatto così e aveva un rapporto difficile e complicato con la critica. Ma con me c'era una grande complicità».  L’educazione ricevuta dai suoi genitori è totalmente diversa da quella di oggi: «lo so bene perchè ho un figlio di 13 anni. Allora si contestavano millenni di educazione tradizionale, la nostra è stata la prima generazione che per prima ha messo in discussione tutto questo. Ora tocca un po' a noi cercare di recuperare almeno qualcosa di quella vecchia educazione».  Ma erano davvero «anni felici»? E la risposta è quella che non t'aspetti: «Ho molta curiosità del passato, e tanta nostalgia del futuro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design