14°

22°

Spettacoli

I Settanta, quegli "Anni felici"

I Settanta, quegli "Anni felici"
Ricevi gratis le news
0

Francesco Gallo

Chi ha potuto vedere ieri mattina «Anni felici», il nuovo film di Daniele Luchetti che ha per protagonisti Kim Rossi Stuart e Micaela Ramazzotti, si è certamente chiesto il perchè della sua assenza alla recente Mostra del cinema di Venezia. Peccato, insomma, che per volontà dello stesso autore questo commedia intelligente e ben scritta sugli anni felici, tra arte e sesso, dei suoi genitori nella Roma degli anni Settanta sia mancata al Lido e abbia preferito invece partecipare al quasi concomitante Festival di Toronto. 
 «Perché Toronto e non Venezia? Credo che questa scelta sia nata anche dalla necessità di vivere un festival in modo più rilassato - spiega Luchetti nell'incontro seguito alla proiezione per la stampa - a Toronto queste cose non si vivono come questioni di vita o di morte». E aggiunge, prima scherzando  («lì poi si può andare a piedi alla proiezione») e poi con più realismo: «A Toronto c'è un mercato forte. Alla proiezione di “Anni felici” c'erano 400 compratori». 
Il film, che uscirà giovedì distribuito da 01, racconta la storia, tra verità e finzione, della famiglia del regista. Siamo a Roma in un 1974 ricostruito alla perfezione e dove la parola più gettonata è «anticonvenzionale» e quella più infamante è invece «borghese». Qui Guido (Kim Rossi Stuart) è artista a tutto tondo diviso tra body-painting e sculture, che cerca di emergere nel difficile mondo dell’arte e non manca di far l’amore con le modelle con cui lavora. Ma l’uomo, benchè ammantato da quegli anni liberi e pieni di voglia di cambiare, ha una moglie tradizionale, Serena (Micaela Ramazzotti), e due figli di 10 e 5 anni.  Serena è tutta per lui, lo segue ovunque, ne sana le frustrazioni, ma poi, improvvisamente, si fa trascinare in una relazione lesbica con la gallerista Helke (Martina Gedeck). 
Storia vera? «Esattamente a metà - risponde Luchetti - tra verità e fiction. Ma soprattutto questo film è un atto d’amore nei confronti dell’umanità dei miei genitori, che sono stati in grado di vivere le loro passioni fino in fondo e anche di non riuscire, a volte, a farlo».  
«Mia madre? Ha visto il film e le è piaciuto molto - ammette il regista de «Il portaborse» - solo ora ha un po' paura e si preoccupa dei vicini che possano farsi una brutta opinione di lei».  Del padre, ormai scomparso, dice invece con grande affetto: «non aveva il coraggio di esporre le sue opere, era fatto così e aveva un rapporto difficile e complicato con la critica. Ma con me c'era una grande complicità».  L’educazione ricevuta dai suoi genitori è totalmente diversa da quella di oggi: «lo so bene perchè ho un figlio di 13 anni. Allora si contestavano millenni di educazione tradizionale, la nostra è stata la prima generazione che per prima ha messo in discussione tutto questo. Ora tocca un po' a noi cercare di recuperare almeno qualcosa di quella vecchia educazione».  Ma erano davvero «anni felici»? E la risposta è quella che non t'aspetti: «Ho molta curiosità del passato, e tanta nostalgia del futuro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti