13°

25°

Spettacoli

Sinfonia di applausi per Chailly

Sinfonia di applausi per Chailly
Ricevi gratis le news
0

 Lucia Brighenti

Verdi chiama e la città risponde: si è visto ieri sera, quando l’inaugurazione del Festival intitolato al Maestro di Busseto è stata salutata da un vero trionfo. Pubblico delle grandi occasioni, tra cui sedevano Albertina Soliani presidente del Comitato per le Celebrazioni, il sindaco Federico Pizzarotti, il presidente della provincia Vincenzo Bernazzoli, il prefetto Luigi Viana, Marco Manfredi di Mediaset e Alexander Pereira, sovrintendente designato del Teatro alla Scala. 
Del resto la protagonista era proprio la Filarmonica della Scala, diretta da Riccardo Chailly che da oltre quaranta anni si dedica a Verdi con una passione che anche ieri trapelava dal gesto. «Noi siamo convinti che la qualità ci sia – ha detto Pizzarotti prima del concerto –. Aspettiamo le reazioni del pubblico: confido nella sua vicinanza al Festival». Una vicinanza che già si sente secondo il direttore artistico del Regio, Paolo Arcà: «Sono molto felice del fermento che si è creato attorno al Festival Verdi e sono orgoglioso del fatto che la proposta artistica sia stata recepita dalla città e non solo. Lo dico a ragion veduta, perché ho avuto modo di constatare i biglietti venduti. Catturare l’attenzione del pubblico onorando Giuseppe Verdi era il nostro scopo». L’inaugurazione era nel segno di Milano, una delle città più importanti per la carriera del grande operista: «Il legame di Verdi con la Scala è stato fortissimo – ha detto l’amministratore esecutivo del Regio, Carlo Fontana, che a lungo è stato sovrintendente del teatro milanese – per questo abbiamo pensato che fosse giusto che la Scala inaugurasse questo Festival Verdi, con Chailly che è uno specialista verdiano». Orchestra milanese, dunque, ma con un po’ di Parma tra le sue fila: ieri erano, infatti, sei i professori d’orchestra parmigiani. «Suonare a Parma vuole dire suonare per le persone che mi hanno fatto capire il valore della musica. – ha detto Matteo Amadasi, violista – Vuol dire suonare per quel loggione che da piccolo mi ha insegnato ad amare e rispettare Verdi. E’ un’emozione forte, semplice e vera, come la nostra terra». Parole condivise dagli altri professori d’orchestra della città: Augusto Mianiti (oboe), Stefano Alessandri (corno), Francesco Tagliavini (violino), Gianni Dallaturca (tromba), Claudio Martini (corno). 
Il percorso musicale è iniziato dagli esordi di Verdi, con le sinfonie di Oberto conte di San Bonifacio e Un giorno di regno, per poi approdare al Verdi «francese» con il Preludio e i Ballabili di Jérusalem e la Sinfonia e i Divertissement de I Vespri siciliani. Trascinato dall’emozione, il pubblico si è lasciato andare a lunghissimi applausi, richieste di bis e un «Viva Verdi!» cui Chailly ha risposto «Bravo!», appena prima di attaccare il bis: la sinfonia della Forza del Destino, ultima concessione di delizia verdiana a un pubblico che ne avrebbe voluto ancora un po’. 
 Guarda il servizio del TgParma
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pitone di 120 cm in un tombino

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

2commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

GAZZAREPORTER

Autobus in fiamme: l'incendio "in diretta" Video

1commento

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

napoli

Progettava un attentato: arrestato migrante del Gambia

governo

Martina: "Con M5S passi avanti, ma rimangono differenze. Decisione il 3 maggio"

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti