13°

26°

Spettacoli

"Con i Masnadieri Verdi fu l'interprete di un nuovo spirito"

"Con i Masnadieri Verdi fu l'interprete di un nuovo spirito"
Ricevi gratis le news
1

«I masnadieri», opera scritta da Giuseppe Verdi nel periodo definito da lui stesso «anni di galera», è pienamente calata nell’atmosfera romantica. Lo ha spiegato al Ridotto del Regio Marco Capra, presidente dell’Istituzione Casa della Musica, in occasione del ciclo di incontri introduttivi «Prima che si alzi il sipario», dedicato stavolta alla seconda opera in cartellone al Festival Verdi 2013 («première» al Regio venerdì 18 ottobre) Verdi scrisse «I masnadieri» per Londra (primo titolo composto per un teatro non italiano), dove era già considerato, dopo i successi di «Nabucco» ed «Ernani», il rappresentante dell’opera italiana del futuro. «La novità del romanticismo fu che gli eroi divennero masnadieri o donne di malaffare. - ha spiegato  Capra - La cosa che fece più scandalo non fu il fatto che fossero personaggi particolarmente cattivi, ma il fatto che questa cattiveria fosse giustificata dai torti subiti».  Così è per Carlo, protagonista de «I masnadieri», che si mette a capo di un gruppo di banditi credendo che il padre lo voglia mettere in prigione. Verdi fu interprete acuto di un nuovo spirito, che andava rinnovando la vita reale e il gusto teatrale: «i critici dell’epoca - ha continuato Capra - dissero che Verdi portava in teatro ferrovie, telegrafo e cannonate. In un’epoca di cambiamenti repentini, cambiò radicalmente anche l’espressività di cantanti e orchestrali. Quando Rossini era ancora attivo, negli anni Venti dell’Ottocento, le note più acute del registro tenorile non venivano per esempio cantate di petto, ma in modo molto dolce. Rossini definì le prime emissioni di petto ‘il grido di un cappone sgozzato’». La prima rappresentazione dei «Masnadieri», nel luglio 1847, riscosse un grande successo. La spiegazione è stata arricchita da alcuni esempi musicali, eseguiti dagli allievi della scuola di canto del Conservatorio Boito, accompagnati al piano da Roberta Ropa. L. B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • laura

    08 Ottobre @ 13.54

    Ma perché chiamare sempre Capra? Solo perché siede in cattedra??? A teatro non si vede mai, e di teatro riferisce quanto legge sui libri..

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perché ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

tg parma

Le voci del corteo del 25 Aprile: "E' la festa più bella e più vera"

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

tg parma

Volata finale: entusiasmo ed esperienza le armi del Parma Video

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due in Rianimazione

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

4commenti

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

7commenti

ITALIA/MONDO

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

SISMA

Forte scossa di terremoto in Molise: 4.2

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento