12°

19°

Spettacoli

Bova: "Mi sto separando"

Bova: "Mi sto separando"
Ricevi gratis le news
1

«Se io sono un personaggio pubblico e conosco le regole del gioco, i miei figli non hanno fatto nulla per meritarsi questo trattamento... L’assedio dei fotografi li spaventa... Poi c'è la scuola: i compagni a casa hanno genitori che leggono, ascoltano, e a tavola commentano queste cose, e i figli le sentono, e tornando a scuola le ripetono, con la cattiveria che possono avere i bambini: tuo padre sta male, tuo padre è un ladro, tuo padre divorzia, tuo padre è gay... Se mi vedo costretto a parlare, è per proteggere loro», più che un’intervista, quello di Raoul è uno sfogo.

L'attore, al cinema a fine anno in Indovina chi viene a Natale di Fausto Brizzi, nel numero di Vanity Fair da 13 anni e madre dei suoi due figli. Infrangendo il silenzio che entrambi finora hanno tenuto, Bova racconta che in effetti si stanno separando, e che la crisi è in corso da anni. «Chiara e io nel tempo siamo molto cambiati. Il cambiamento a volte unisce e a volte no. Noi due, purtroppo, non ci siamo più capiti... Allora è iniziato un periodo molto lungo - quasi tre anni ormai – in cui ci siamo parlati, ci siamo confrontati. Abbiamo provato in tutti i modi a risolverli, quei problemi, ma purtroppo non è bastato... E alla fine – dice nell’intervista al magazine – abbiamo deciso di comune accordo, con grandissimo dolore e con grandissima civiltà, di prendere strade diverse. Lo abbiamo fatto perchè crediamo troppo al valore della famiglia per tenerla in piedi a qualunque costo, come facciata, senza onestà. È un atto non dico di amore, ma di rispetto per l’amore che c'è stato tra di noi».  Nell’intervista, oltre a parlare dei sensi di colpa nei confronti dei figli, Bova mette le cose in chiaro sulla sua situazione con il fisco – dopo il sequestro di tre abitazioni di sua proprietà –  sul recente ricovero in ospedale e affronta le voci sulla sua sessualità: «lo dico apertamente, mi piacciono le donne. Se fossi omosessuale, credo che non avrei nessun problema a riconoscerlo. O forse non lo direi: perchè questo obbligo di dichiararsi, di giustificarsi? Nessuno va in giro a dire: piacere, sono etero. Più di metà dei miei amici sono gay. Persone con cui sono cresciuto e andato a scuola, con cui lavoro. È per loro, soprattutto, che mi fa ribrezzo questo modo razzista e retrogrado di usare l’etichetta di omosessuale come una macchia inconfessabile, come una peste». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • IlFolle

    09 Ottobre @ 10.43

    Un bel chissenefrega no?!?!?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

HI-TECH

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

Furto

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

3commenti

CASO CONQUIBUS

Aversa è ai domiciliari, ma alcuni colleghi vorrebbero una sua consulenza

1commento

Coldiretti

Morto Ettore Picchi, il «paladino» degli agricoltori

governo

Approvata la manovra 2019. Esteso lo stato d'emergenza per i danni da maltempo 2017 a Parma

INTERVISTA

"Sui social parliamo di libri". E l'insegnante di Borgotaro diventa... un cruciverba Video

Intervista a Massimo Beccarelli, insegnante sempre più impegnato con gli hashtag culturali.

ieri sera

Incidente in tangenziale a Collecchio: un ferito al Maggiore

Lutto a Ozzano

Muore il giorno dopo il compleanno

SISSA

Tentano la truffa dell'incidente, lei non ci casca

FONTANELLATO

Addio ad Afan de Rivera Costaguti

Si ribalta con l'auto: ferita gravemente una 29enne

CALCIO E TIFO

D'Aversa ha un suo Parma club

colpo

Furto in un bar di Sanguinaro, il ladro striscia (Guarda il video) ma l'allarme suona lo stesso

3commenti

ECONOMIA

Piano 2020: il Gruppo Custom cresce e investe a Parma Videointervista

economia

Accordo Barilla-Crèdit Agricole, per il credito ad aziende della filiera

FIDENZA

Maxi furto all'ospedale di Vaio: rubati macchinari per 300mila euro Video

4commenti

incidente probatorio

Caso Pesci, la giovane che ha denunciato gli abusi sarà interrogata lunedì Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'esempio di Ilaria Cucchi Donna ostinata sorella di tutti

di Filiberto Molossi

5commenti

OCCUPAZIONE

45 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

Lutto nella moda

E' morto Mario Bandiera, fondò la griffe Les Copains. Aveva 87 anni

NEW YORK

Addio a Paul Allen, genio computer, co-fondatore di Microsoft

SPORT

TIFOSI

Inaugurato il Parma Club "Roberto D'Aversa" in via Mantova

mondiali pallavolo

Decima vittoria consecutiva per le azzurre: battuto il Giappone, Italia in semifinale

SOCIETA'

archeologia

Bonisoli: "Scoperta straordinaria a Pompei"

MUSICA

I Foo Fighters fanno salire il piccolo fan sul palco. Lui suona i Metallica e stupisce tutti

MOTORI

MOTO

Comparativa maxi enduro 21″ – Honda Africa Twin

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition