17°

29°

Spettacoli

Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi

Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi
Ricevi gratis le news
6

 Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi. è questo il verdetto di un referendum organizzato dal mensile "Classic Voice" per celebrare il duecentesimo compleanno di Giuseppe Verdi nel numero che sarà in edicola da domani.

Alla consultazione hanno partecipato oltre cento cantanti di ieri e di oggi:  da Mirella Freni a Renata Scotto, da Raina Kabaivanska a Fiorenza Cossotto, da Carlo Bergonzi a Antonietta Stella, da Violeta Urmana a Renato Bruson, da Cecilia Bartoli a Michele Pertusi, da Juan Diego Florez a Sonia Ganassi, da Dimitra Tehodossiou a Leo Nucci, da Desirée Rancatore a Celso Albelo, da Renée Fleming a Thomas Hampson, solo per citare alcuni nomi. A ciascun cantante era stato chiesto di votare i più grandi interpreti verdiani di ogni tempo, indicando un massimo di tre nomi femminili e un massimo di tre nomi maschili. Maria Callas è risultata alla fine di gran lunga la più votata, mentre al secondo posto si è piazzato Piero Cappuccilli. Terza Renata Tebaldi, quarti a pari merito Carlo Bergonzi e Cesare Siepi; quindi, nell'ordine, Fiorenza Cossotto, Leontyne Price, Ettore Bastianini, Renato Bruson, Mario Del Monaco e Giulietta Simionato.

Nelle classifiche distinte per tipologia vocale, la Callas ha dominato quella dei soprani davanti  a Renata Tebaldi e Leontyne Price; la Cossotto ha primeggiato tra i mezzosoprani davanti a Giulietta Simionato e Fedora Barbieri; Carlo Bergonzi è stato il più votato fra i tenori davanti a Mario Del Monaco e al trio Corelli-Domingo-Pavarotti, terzi a pari merito; fra i baritoni Piero Cappuccilli ha preceduto Bastianini, Bruson e Nucci; infine, Cesare Siepi ha trionfato tra i bassi, lasciando a grande distanza Nicolai Ghiaurov e Boris Christoff.

Al referendum con i cantanti, "Classic Voice" ne ha affiancato un altro, con le stesse modalità, che ha coinvolto una decina di esperti, tra i quali studiosi di vocalità, il direttore artistico del Regio, Paolo Arcà, il direttore dell'Istituto di Studi Verdiani Emilio Sala e i musicologi parmigiani Marcello Conati e Gustavo Marchesi. Questa più ristretta giuria ha messo al primo posto Carlo Bergonzi davanti a Maria Callas, Piero Cappuccilli e Renata Tebaldi. L'ampio servizio dedicato da "Classic Voice" al referendum verdiano, è completato da due interviste esclusive ( il tutto con la firma parmigiana di Mauro Balestrazzi): una a Carlo Bergonzi, che spiega quali sono le caratteristiche del cantante verdiano; l'altra a Anna Netrebko, che ha da poco inciso un cd interamente dedicato a Verdi e che nei prossimi mesi debutterà in Trovatore e Macbeth. 

 E per i melomani di Parma chi sono i più grandi interpreti verdiani? La discussione è aperta nello spazio commenti di questo articolo e nel nostro sondaggio, nel quale abbiamo riproposto i primi 10 nomi dela classifica di Classic Voice

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bettati

    11 Ottobre @ 22.42

    grandi cantanti certamente ma meglio la Scotto e Bruson

    Rispondi

  • Alfredo

    10 Ottobre @ 08.58

    Sono sorpreso e un po' rammaricato per l'assenza nella lista dei nomi da votare del"grande" tenore Franco Corelli, indimenticabile "Radames".

    Rispondi

  • Mirko

    10 Ottobre @ 08.20

    peccato che non scrivano che Pietro Cappuccilli (ora è sepolto a Trieste) è morto dimenticato da tutti in povertà e che solo grazie al Comune di Trieste ha una tomba sulla quale andarlo a pregare. Sarebbe meglio occuparsi delle persone da vivi e non elogiarle da morte...

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    10 Ottobre @ 07.19

    @Beta46 - Quindi, secondo lei nel dare notizia di una classifica non dovevamo fare il titolo su chi è arrivato primo e secondo, ma dovevamo partire dal terzo....? Visto che siamo in tema di numeri, io chiedo invece se a volte non è meglio contare fino a dieci prima di commentare......

    Rispondi

  • beta46

    09 Ottobre @ 21.01

    Il tenore più votato è Carlo Bergonzi e voi avete messo nel titolo in risalto un soprano ( grandissimo) e un baritono ( altrettanto grande) . Ma non pensate che il titolo andava fatto meglio?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

4commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

1commento

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

15commenti

GAZZAREPORTER

"Riflessi di fine estate": foto dal Parco Ducale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

1commento

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Milano

Tangenti Algeria, il tribunale assolve Scaroni e l'Eni

sentenza

Caso Maugeri, in appello si aggrava la condanna a Formigoni per corruzione: 7 anni e 6 mesi

1commento

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

4commenti

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design