13°

26°

Spettacoli

Elegia dell'Amore che punta in alto

Elegia dell'Amore che punta in alto
Ricevi gratis le news
0

«L'amore è un comando. E un dovere». Questo film a qualcuno ha fatto perdere la pazienza: perché mira altissimo, perché più che parlato è «sussurrato», perché alle domande retoriche di una struttura narrativa tradizionale preferisce le sabbie mobili dei significati universali, assoluti. Sì, a qualcuno non piacerà, «To the wonder». Ma dato che tutti gli altri posti sono occupati - come disse quel «tale» - stavolta mi siederò (volentieri) dalla parte del torto: per dirvi, a mio rischio e pericolo, che invece questo è un film bellissimo. Dove il sentimento ci rende una cosa sola e l’appartenersi è inevitabile, nella dolcezza di un movimento in cui Dio punisce solo chi non sceglie, una pellicola che conosce i nomi dei fiori selvaggi e cammina fuori dalla notte per salire i gradini fino alla meraviglia. Divide e continuerà a farlo, ma è pura seduzione, ricerca inarrestabile del sublime, contemplazione del «perfetto», il cinema, spirituale e filosofico, del grande Terrence Malick, il regista «fantasma» di «To the wonder»; una sinfonia romantica con cui l’autore de «La sottile linea rossa» prosegue il discorso iniziato due anni fa con «The tree of life»: la sua esplorazione ambiziosa e profondissima sul senso stesso dell’amore, sull'eternità di ogni istante, sulle domande dell’uomo e su quelle della fede. Scandito dalle voci off dei protagonisti - come fosse una lettera d’addio o una preghiera elevata al cielo, vero racconto nel racconto -, «To the wonder» osserva da distanza ravvicinata la storia tra Marina (Olga Kurylenko), che vive a Parigi e Neil (Ben Affleck), l’americano di cui si innamora. Sgranando in parallelo alla loro relazione il rosario di dubbi di un sacerdote (Javier Bardem) dalla fede che vacilla. Antinarrativo, musicale nella sua straordinaria capacità di raccontare un sentimento attraverso la verità dei gesti e degli sguardi (e i movimenti di macchina...), «To the wonder» (solo stasera alle 21 al The Space Barilla Center nella rassegna Cineforum) lascia che ogni interprete parli nella sua lingua celebrando in questo modo l’universalità, non solo laica, del linguaggio dei sentimenti. E tra terra e cielo coglie la poesia di un amore che vince sempre, anche quando è sconfitto, anche quando è stanco. Nella speranza che prima o poi anche nella vita, come nei sogni, non si sbagli più, non si sbagli mai.

La scheda
TO THE WONDER
REGIA: 
Terrence Malick
SCENEGGIATURA:  Terrence Malick
FOTOGRAFIA: Emmanuel Lubezki
PROTAGONISTI:  Ben Affleck, Olga Kurylenko, Rachel McAdams, Javier Bardem, Romina Mondello
GENERE:  Drammatico
Usa 2012, colore, 1h e 52'
DOVE: The Space Barilla Center (solo stasera)
GIUDIZIO: **** *

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: è grave

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

1commento

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

3commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due feriti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

Polesine Zibello

Vuole i soldi per la dose e minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

5commenti

ITALIA/MONDO

SISMA

Forte scossa di terremoto in Molise: 4.2

tragedia

Morto bimbo di 4 anni ricoverato Modena, cause da chiarire

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento