17°

29°

calcio

Donadoni: "Cassano? Prima viene il bene del Parma"

"Attenti alla Samp: la troveremo carica"

Donadoni: "Cassano? Prima viene il bene del Parma"
Ricevi gratis le news
4

 

Infilati cinque risultati utili consecutivi, il Parma – atteso domani dalla Sampdoria a 'Marassì – vuole continuare la serie, magari con una vittoria, a patto di "mettere in campo uguale se non superiore motivazione" rispetto a una Samp rilanciata dalla cura Mihajlovic. Ne è convinto il tecnico emiliano Roberto Donadoni che, alla vigilia della trasferta genovese, commenta, con un "prima di tutto viene il bene del Parma", le indiscrezioni che vorrebbero Antonio Cassano al centro delle voci di mercato.

"Fare risultato è importante per la nostra classifica e mi aspetto dai ragazzi una risposta altrettanto importante - osserva il tecnico ducale ripreso dal sito del club -: la Sampdoria sta vivendo un momento molto positivo, è carica, motivata e noi dovremo mettere in campo uguale se non superiore motivazione".

A Genova, prosegue Donadoni, "incontriamo una squadra che attualmente, sospinta dal suo allenatore, ha temperamento e carattere e noi dovremo essere all’altezza. Se così non fosse loro arriveranno sempre primi sul pallone con tutto quel che ne consegue: dovremo essere compatti e convinti – puntualizza -, se non siamo determinati ogni altro discorso, tecnico o tattico, diventa inutile e superfluo".

Quanto alle indiscrezioni di mercato su Cassano, peraltro fuori con la Samp per squalifica, Donadoni taglia corto.
"Diciamo che siamo ormai in prossimità del mercato di gennaio, di un periodo che inevitabilmente proprio a livello di voci, inizia già molto prima dell’anno nuovo. Questi argomenti sono condizionati anche dalla contingenza dei risultati del momento che determinano un umore piuttosto che un altro. Non so come finirà, ma prima di tutto viene il bene del Parma".

Già contro i blucerchiati. "Abbiamo in rosa giocatori che possono fare la differenza e uno di questi è proprio Cassano. Ma ce ne sono anche altri – ricorda Donadoni – proprio perchè la rosa è stata costruita per avere a disposizione sempre alternative valide. Quando ci è capitato di giocare senza Antonio – chiosa – abbiamo fatto comunque bene, quindi da chi scenderà in campo mi aspetto conferme".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • amilcare

    22 Dicembre @ 18.45

    Oggi la partita di biabiany è la dimostrazione di come sia meglio vendere giocatori con la testa già da un' altra parte. Stesso discorso vale per cassano, ormai tutto il mondo sa che vuole tornare alla samp già a gennaio e penso sia giusto accontentarlo. Tenersi giocatori contro voglia è più pericoloso che venderli, un esempio lampante l'abbiamo avuto nel girone di ritorno dell'anno scorso. Penso che i cambi nella rosa del parma saranno parecchi a gennaio. Partiranno cassano, biabiany, parolo, amauri e forse paletta ma non fasciamoci la testa, leonardi saprà trovare gente motivata che riuscirà a sostituirli. Guardate ad esempio cosa sta succedendo a dare fiducia ad acquah e a sansone, che razza di giocatori stanno diventando, per me anche oggi assieme a lucarelli sono stati tra i migliori. In rosa ne abbiamo altri che quando chiamati in causa hanno fatto bene, come mendes e belanuone. Poi non sarebbe male lanciare definitivamente qualche giovane della primavera, penso a mauri e lombardi e fare tornare alla base qualche giovane di proprietà che è in giro per il mondo a farsi le ossa ( morosini ) o comunque di propietà del parma (saponara). Bisogna credere nel rinnovamento generazionale, altrimenti con la crisi che c'è in giro penso che per il parma sia difficile proseguire e sopravvivere.

    Rispondi

  • VELENOSO

    22 Dicembre @ 18.43

    Redazione, forse non lo sapete ma oggi ha giocatoi il Parma contro la Sampdoria. Nessun articolo, niente di niente. Che vi succede?

    Rispondi

  • VELENOSO

    21 Dicembre @ 22.47

    Prima di Cassano, viene il bene del Parma cioè GIOVINCO. Più chiaro di così.

    Rispondi

  • VELENOSO

    21 Dicembre @ 20.12

    Dopo quello che ha detto Donadoni, sotto le righe, le probabilità che Cassano resti al Parma sono pari allo 0,000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000001%

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va