20°

Verso il Brasile

Mondiali, Pin: "Stiamo seguendo Cassano"

Il vice allenatore della Nazionale: "Antonio è un giocatore sopra la media"

Mondiali,  Pin: "Stiamo seguendo Cassano"
Ricevi gratis le news
1

"Quando abbiamo portato Antonio all’Europeo era in condizioni ben peggiori ma è stato un valore aggiunto". Così, parlando di Cassano, il vice allenatore della Nazionale, Gabriele Pin, in un’intervista rilasciata a Radio Crc. "Le sue qualità tecniche lo portano a essere un giocatore sopra la media, noi monitoriamo tutti e nella rosa degli attaccanti c'è anche lui, perchè sta facendo bene - ha proseguito Pin parlando dell’attaccante del Parma -. La scelta resta esclusivamente di competenza del commissario tecnico". Il vice di Prandelli parla anche di Ciro Immobile, attaccante del Torino che sta disputando un grande campionato. "Ha esordito nell’ultima amichevole, sta segnando tanto in coppia con Alessio Cerci. Immobile è un ragazzo molto interessante, ha il gol nel sangue, sente la porta come pochi ed è pieno di entusiasmo". A Radio Crc Pin ha parlato anche dei giocatore del Napoli nel giro della Nazionale. "Maggio e Insigne sono giocatori sempre monitorati. Maggio è con noi da molti anni e Lorenzo è stato spesso convocato, ha fatto la trafila nelle nazionali giovanili. Ci sono sicuramente tra i 30/40 giocatori che noi monitoriamo fino alla fine del campionato. Monitoriamo anche un numero ristretto di giocatori oriundi come Jorginho, ma questo è un periodo complicato perchè ci sono giocatori che hanno già fatto 40-50 partite, potrebbero esserci degli infortuni, per questo monitoriamo tre giocatori per ogni ruolo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    28 Marzo @ 18.32

    E' proprio questo il guaio, lo stanno seguendo e così facendo avranno scoperto LE MAGAGNE e cioè che nelle ultime due partite, con il Genoa e con la Juventus, non ha giocato come sa fare ma ha giocato male e le sue prestazioni sono state sconcertanti. Sarebbe bene prima di convocarlo, avere una visione generale per cui invito Prandelli a venirlo a vedere al TARDINI mentre giocherà contro la SAMPDORIA sempre che non si faccia squalificare un'altra volta e contro L'INTER che sono le sue due squadre del cuore ( noi dal suo cuore siamo esclusi) Solo allora si capirà non solo il giocatore ma anche l'uomo. Se ripeterà la farsa dell'andata con la Sampdoria quando da "vero professionista" si fece squalificare di proposito e la prestazione a dir poco INDECENTE contro l'Inter, l'altra squadra di cui è tifoso, IN CUI PRATICAMENTE NON TOCCO' MAI PALLA PER PAURA D'INFIERIRE SU DI LORO,consiglierei vivamente a Prandelli di lasciar perdere in quanto non maturo. Chi vivrà vedrà.Non capisco però la partita con la Juventus, doveva fare fuoco e fiamme contro una nemica storica della Sampdoria, dell'Inter e del Parma, invece non ha fatto praticamente nulla da SANTANTONIO solo Il suo compitino da 6 meno meno, nell'anonimato più assoluto, nel grigiore più completo. MAH EPPURE NELLO jUVENTUS STADIUM, ERA SERA, C'ERA FRESO, poi Antonio NON HA SESSANT'ANNI. NON CAPISCO, questa mancanza di stimoli nella partita che durante l'annata calcistica, ti da senz'altro più stimoli.QUALCUNO MI AIUTI A CAPIRE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno