18°

28°

Mondiali

Prandelli e Abete: «Ci dimettiamo»

Il ct: «Mi prendo la responsabilità del fallimento». Zoff: "Prandelli ha esagerato"

Cesare Prandelli

Cesare Prandelli

Ricevi gratis le news
8

Un addio pieno di amarezza, e al tempo stesso dai toni forti. Cesare Prandelli lascia, e con lui - ma indipendentemente da lui - si dimette anche Giancarlo Abete. E il calcio italiano crolla tutto. Il commissario tecnico ha chiuso la sua esperienza alla guida della nazionale dopo quattro anni, e nonostante un rinnovo appena firmato. Soprattutto, ha chiuso un’intera epoca. Causa il fallimento tecnico del Mondiale concluso dopo sole tre partite, ma non solo. «Siamo l’unica nazionale che parte senza il tifo della sua gente, poi però si chiede col Mondiale di risollevare le sorti della nazione: quando siamo partiti quasi ci vergognavamo di andare al Mondiale», è stato lo sfogo di Prandelli dopo la sconfitta con l’Uruguay. Ma il punto di partenza era stato, in precedenza, l’assunzione di responsabilità e la scelta consequenziale di dire addio all’azzurro. «Il responsabile sono io, il progetto era mio e non è stato un progetto vincente: mi prendo le responsabilità e mi dimetto. E sono dimissioni irrevocabili», l’annuncio del ct. L’uno-due dell’espulsione di Marchisio e del gol di Godin sembrava aver buttato fuori la nazionale del Mondiale, e invece ha aperto ufficialmente la crisi tecnica, oltre a quella politica. (...)

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola 

Dino Zoff

"Ci sono sempre state critiche, ci sono sempre situazioni che vanno a finire con delle sconfitte, con dei cambiamenti, mi sembra tutto così enfatico, così esagerato. Anche le parole di Prandelli sulle accuse. Insomma io sono stato con Bearzot che ha ricevuto delle accuse, altro che queste. Mi sembra tutto esagerato". Queste le parole di Dino Zoff, portiere della Nazionale campione del mondo nel 1982 e poi ct azzurro, a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. "Non voglio giudicare quello che fanno gli altri, uno può dimettersi, non dimettersi, eccetera. Mi è sembrato esagerato la storia dei soldi, delle accuse, dei partiti politici. Insomma, mi sembra un pò ingrandita una cosa che è molto più semplice. Capisco anche la delusione: quindi uno magari va oltre a dire certe cose, questo è possibile. Certo bisogna capire, però tirare fuori i partiti politici contro i soldi della Nazionale mi sembra un pò esagerato", ha puntualizzato Zoff. 
"Ho capito dalle dichiarazioni il motivo del fallimento, perchè ho sentito delle accuse tra giocatori. Buffon ha detto che i giovani non ci hanno messo impegno e volontà e sono sempre invece i senatori a tirare avanti la carretta? Non sono d’accordo sul dire queste cose. Sono valutazioni che deve fare l’allenatore. Se si comincia a dire che è colpa dell’attacco, o è colpa della difesa e così via va tutto in vacca. Lo spogliatoio forse non era così unito come si dava a vedere? Viste queste dichiarazioni finali... Sono dichiarazioni pesanti. Abbiamo fallito anche perchè lo spogliatoio non era unito", ha concluso Dino Zoff.
"Ho capito dalle dichiarazioni il motivo del fallimento, perchè ho sentito delle accuse tra giocatori. Buffon ha detto che i giovani non ci hanno messo impegno e volontà e sono sempre invece i senatori a tirare avanti la carretta? Non sono d’accordo sul dire queste cose. Sono valutazioni che deve fare l’allenatore. Se si comincia a dire che è colpa dell’attacco, o è colpa della difesa e così via va tutto in vacca. Lo spogliatoio forse non era così unito come si dava a vedere? Viste queste dichiarazioni finali... Sono dichiarazioni pesanti. Abbiamo fallito anche perchè lo spogliatoio non era unito", ha concluso Dino Zoff.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andreastrajè

    25 Giugno @ 18.07

    Abete che si dimette è la più bella notizia finora di questo mondiale! il gran regista della congiura perchè di questo si è trattato ai danni del Parma se ne va! bene! speriamo adesso in un pò di onestà..anche se obiettivamente finchè la FIGC sarà in mano alla politica e alle televisioni mi sembra oggettivamente difficile.

    Rispondi

  • Enzo

    25 Giugno @ 13.56

    La formazione dell'italia non la faceva Prandelli ma Buffon. Quando Prandelli ha provato a fare di testa sua (es. convocazione di Cassano, ...) i senatori si sono rivoltati e lo spogliatoio si è spaccato.

    Rispondi

  • VELENOSO

    25 Giugno @ 13.21

    ABETE se ne va. Finalmente. DEO GRATIAS.

    Rispondi

  • Silvia

    25 Giugno @ 12.36

    ABETE DOPO QUELLO CHE HAI FATTO AL PARMA DOVEVI ASPETTARTELO sai com'è CHI LA FA L'ASPETTI!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • maxvel

    25 Giugno @ 12.12

    Altro che il caldo, gli arbitri, il vento contro e il sole negli occhi...la colpa è di Berlusconi come nel 2000 con l'altro compagno Zofffff

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design