13°

28°

NAZIONALE DI CALCIO

Prandelli: "Mai scappato in vita mia". E cita Parma

L'ex ct: "Dopo il crac Parmalat sono fuggiti tutti, io no. Il Brasile? Sono stato attaccato crudelmente"

Cesare Prandelli

Cesare Prandelli

Ricevi gratis le news
4

"In questi giorni ho pensato tanto, come si può immaginare. E una cosa mi torna in mente. Nella vita di un professionista ci sono alti e bassi, ma sono gli alti e i bassi di un privilegiato. Sono stato attaccato crudelmente. Va bene. Ma non devo sentirmi una vittima. Non ne ho il diritto". Torna a parlare Cesare Prandelli, e lo fa in un’intervista al "Corriere della Sera". Il nuovo tecnico del Galatasaray, dimessosi dalla panchina azzurra dopo l’eliminazione per mano dell’Uruguay, spiega che in Brasile "è il progetto che non ha funzionato! Pensavamo di giocare in un certo modo e non ci siamo riusciti. Pensavamo di mettere in difficoltà il Costarica e non ce l’abbiamo fatta. Questo era il progetto tecnico. Ed è fallito. Punto. La responsabilità è mia. Avevo Cerci, Insigne, Cassano, Balotelli, quattro attaccanti che in campionato hanno mostrato il loro valore. Non siamo riusciti a creare una palla gol e siamo andati dodici volte in fuorigioco. Ho messo quei quattro e pensavo di vincere la partita. E, ripeto, ho fallito".
L’ex ct rifarebbe le stesse convocazioni: "Sì. Con Montolivo e Giuseppe Rossi la squadra aveva dimostrato una buona identità. Dopo gli infortuni, abbiamo dovuto cambiarla". Capitolo Balotelli: "Mario è un ragazzo fondamentalmente buono. Non è un ragazzo cattivo. Ma - sottolinea Prandelli - vive in una sua dimensione che è lontana dalla realtà. Ma non vuol dire nulla. A 24 anni ha la possibilità di fare tesoro di questa grande esperienza". Secondo Prandelli "il diritto di critica è sacrosanto. Ma dev'essere mantenuto nei limiti della verità, della civiltà e delle proporzioni. Secondo me chi ha scritto e detto certe cose si deve vergognare".
"Cosa mi ha ferito di più? L’accusa di essere scappato. L’idea della fuga. Non è vero. L’ho dimostrato nella mia vita, personale e professionale. E’ successo a Parma, dopo il crac Parmalat: sono scappati in tanti, io sono rimasto e con la mia squadrettina siamo arrivati quinti. E’ successo a Firenze. Non sono scappato. Sono rimasto al mio posto da solo, con i dirigenti inquisiti in Calciopoli, e nonostante questo, senza penalizzazione, saremmo arrivati secondi in campionato. E - aggiunge - non sono scappato dalla federazione: siamo tutti dimissionari! Quindi io non sono scappato da nes-su-no. Fuga? Fuga de che?". Qualcuno ha detto che poteva prima spiegare i fatti brasiliani e poi firmare per il Galatasaray, ma Prandelli assicura: "Vado a fare il mio lavoro, è una sfida, mi rimetto in gioco. Mi hanno accusato perfino di 'non essere rimasto a elaborare il lutto". Ma questo non è compito dei defunti! Se penserò alla Nazionale? La Nazionale galleggia ancora e si rimetterà a navigare. I giocatori potranno riscattarsi. Se escludo di tornare ad allenarli? Assol...".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • vannizagnoli

    22 Luglio @ 06.33

    Sto con Prandelli, sempre e a prescindere. Allenatore spettacolare, con difficoltà difensive grandi, e uomo vero. Come Donadoni. Altrochè Schettino. Un professionista non è un masochista. Prandelli, come Donadoni, cerca di valorizzare i talenti migliori: Balotelli, Cassano. Quella è la vera sfida. A Euro 2012 l'ha vinta, alla Confederations anche, ai mondiali almeno poteva passare il primo turno, senza arbitraggio sfavorevole.

    Rispondi

  • patti

    21 Luglio @ 16.14

    ....si crociato hai ragione, ho sbagliato squadra, ma la sostanza non cambia: era comunque fuggito!

    Rispondi

  • CROCIATO1970

    21 Luglio @ 13.56

    Guarda che Prandelli quando ha lasciato Parma è andato alla Roma dopo essere stato corteggiato dalla Juventus.. Dopo neanche un mese ha dato le dimissioni per stare accanto alla moglie malata di tumore. Successivamente è andato alla Fiorentina.

    Rispondi

  • patti

    21 Luglio @ 12.46

    ahahahahahahahhahaahahah....ma come no?!....e alla fiorentina quando ci sei andato?!.....vedi che io mi ricordo, ero in lacrime nella nord a cantare "Prandelli non ci lasciare", e tu, a fine stagione, te ne andasti bellamente alla corte dei della valle. Il tuo problema, caro ex c.t., è che parli bene e razzoli male. E' come se ti sentissi in obbligo nel dover parlare bene; come un'autorità religiosa. L'ultimo episodio, le dimissioni dopo l'ultima partita del catastrofico mondiale. Dimissioni, hai sottolineato, irrevocabili. Il gesto, se valutato senza il senno del poi, poteva essere inteso come atto di raro pregio morale. Ma quando poi, alcuni giorni dopo, ti sei accasato al "Gala", con ingaggio raddoppiato, le tue dimissioni sono diventate ridicole. E' come quando parlavi di codice etico mentre ritenevi balotelli calciatore insostituibile.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno