10°

23°

eletto

Il calcio nelle mani di Tavecchio

Il calcio nelle mani di Tavecchio
Ricevi gratis le news
14

Carlo Tavecchio è il nuovo presidente della Federazione italiana Giuoco Calcio. Nato a Ponte Lambro il 13 luglio 1943, coniugato e con una figlia, è diplomato in ragioneria ed è stato dirigente bancario presso la Banca di Credito Cooperativo dell’Alta Brianza. A 33 anni diventa sindaco di Ponte Lambro, incarico che ricopre per 4 legislature di fila, mentre il suo primo approccio col calcio risale alla metà degli anni Settanta, quando diventa presidente della società dilettantistica della ASD Pontelambrese, che sotto la sua gestione arriva a disputare anche il campionato di Prima Categoria. Dal 1987 al 1992 è stato Consigliere del Comitato Regionale Lombardia, dal '92 al '96 è vicepresidente della Lega Nazionale Dilettanti, dal '96 assume la guida del Comitato Regionale Lombardia mentre dal '99 ricopre la carica di presidente della LND, con l’ultima conferma arrivata nel dicembre 2012. Nel maggio 2007 è eletto inoltre vicepresidente della Figc, mentre nel marzo 2009 viene eletto vicepresidente vicario della stessa Federazione

Le dichiarazioni di Leonardi prima del voto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Claudio

    13 Agosto @ 09.25

    Giustissimo così! Veramente vergognoso il killeraggio mediatico per una scherzosa battuta! Un disgustoso sciacallaggio, degno di una società ipocrita come la nostra...

    Rispondi

  • HARRIS

    12 Agosto @ 11.15

    Dispiace che nessuno in questi giorni abbia chiesto a Leonardi e Ghirardi un parere sulle 5 condanne in via definitiva di Tavecchio, tutto si è incentrato sulla frase razzista dove Leonardi alla fine ha ragione nella sua risposta. Se si voleva però entrare nel cuore del problema si sarebbe dovuto chiedere ai presidenti dei club pro Tavecchio delle condanne in via definitiva. Nessuno lo ha fatto. In ogni caso, credo che avere condannati, indagati, arrestati ai vertici dei posto pubblici italiani sia la regolarità e non ci si scandalizza più. In parlamento, nei comuni, nelle regioni e nelle province italiane ne troviamo diversi, e la carta costituzionale è stata cambiata da berlusconi e da uno condannato in primo grado per danno erariale. Ci sta quindi Tavecchio ai vertici della figc. E' giusto così. Il 40% degli italiani se lo merita. Avanti con Tavecchio, con Schettino che fa lezione ad un master... Va benissimo così per gli italiani.

    Rispondi

  • sabcarrera

    12 Agosto @ 08.50

    È stato eletto dalla Lega Nazionale dilettanti il più grande settore del nostro calcio anche se dimenticato dai giornali sportivi, TV nazionali e i loro programmi fiume di chiacchiere, riviste gossip, cioè le fonti di informazione dei detrattori di Tavecchio.

    Rispondi

  • lollo71

    12 Agosto @ 08.33

    Beelloooo. Benissimo

    Rispondi

  • antonio

    12 Agosto @ 00.27

    Il nuovo che avanza!!! finalmente largo ai giovani,.................. forse di giovani già condannati non ce ne sono, allora proseguiamo come sempre

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

3commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

1commento

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

2commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno