16°

27°

Tennis

Federer nella storia: 83 titoli, 1000 match vinti

Batte Roanic e Brisbane. Meglio di lui solo Jimmy Connors e Lendl

Federer nella storia: 83 titoli, 1000 match vinti
Ricevi gratis le news
0

Mille match vinti e 83 titoli conquistati in carriera: lo straordinario, doppio traguardo - che accresce ulteriormente il suo rango nell’empireo delle leggende del tennis - è stato raggiunto da Roger Federer sul cemento del Queensland Tennis Centre, a Brisbane (Australia), dove ha battuto in finale il canadese Milos Raonic, per 6-4, 6-7 (2), 6-4. Meglio del 33enne fuoriclasse svizzero, numero 2 mondiale dopo essere stato numero 1 per 302 settimane (un record), hanno fatto solo Jimmy Connors e Ivan Lendl, con rispettivamente, 1.253 e 1.071 successi. Analogo, e da capogiro, il rapporto tra vittorie e incontri: 81,8% per lo statunitense e il cecoslovacco naturalizzato statunitense, entrambi in pensione da anni (278 e 239 sconfitte); 81,5% per il nuovo socio del 'club 1.000' (227 match persi).
«E' un momento speciale, non c'è dubbio. Ho giocato tanto tennis nel corso degli anni e raggiungere stasera le 1.000 vittorie significa molto per me. Non dimenticherò mai questo match», ha detto un commosso Federer, premiato sul campo da altre due leggende come Rod Laver e Roy Emerson. «Sono contento di averlo fatto in Australia, dove il tennis è amato e seguito», ha aggiunto. Gli ha fatto eco il 24enne canadese, numero 8 del ranking: «E' duro stare qui di fronte a così tanti campioni di Grand Slam, è un onore. Quando ci stavamo riscaldando, ho sentito di tutti questi titoli: francamente pensavo che stesse giocando per la 2000/a vittoria!».
Non è stata, comunque, una passeggiata per King Roger: durato due ore e 13', l’incontro è stato combattuto e spettacolare - 21 ace per Federer, 14 per Raonic -, degno della posta in gioco. Dopo un primo set con 15 vincenti e il break al terzo game, lo svizzero si è fatto rimontare da 2-0 nella seconda frazione, decisa al tie break con sette punti di fila di Raonic. Nel terzo set equilibrio fino al 4-4 e break decisivo sul 5-4, anche per un doppio fallo del canadese. Il punto della vittoria per Roger è venuto da un diritto di Milos finito in rete nella scambio seguito alla sua seconda di servizio.
Così, il campione di Basilea ha conquistato a Brisbane, dove nel 2014 aveva ceduto all’australiano Lleyton Hewitt, l’83/o titolo (17 gli Slam), alla 125/a finale. Ad applaudirlo, in tribuna, la moglie Mirka e le gemelle Myla e Charlene, di 5 anni e mezzo (i gemelli più piccoli, Leo e Lenny compiranno un anno a maggio). Ne è passata di acqua sotto i ponti da quel 28 settembre 1998 quando, a Tolosa, un 17enne di belle speranze vinse il suo primo match, battendo con un doppio 6-2 il francese Guillaume Raoux.
Sedici anni e 999 vittorie più tardi, Federer apre il 2015 con uno splendido, storico successo. Nella sua seconda giovinezza agonistica, forse accarezza il sogno di tornare sul trono del tennis mondiale, ora occupato da Djokovic. Un sogno, a questo punto, non del tutto irrealistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

parma

Presa la "banda del caveau": tradita (anche) dal tunnel scavato in via Cavour

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

1commento

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

felino

Sfalci: arrivano le multe contro l'incuria e abbandono dei terreni

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

2commenti

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani: un denunciato

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv