17°

29°

sport

Volley parmense, ci sono le squadre ma non gli allenatori

Al momento una quindicina di formazioni parmensi sono ancora senza tecnico Cova: «Corsi troppo impegnativi». Gandolfi: «Carenze dovute ai tanti praticanti». Situazione insolita ma che si registra anche a Modena

Volley parmense, allenatori cercansi
Ricevi gratis le news
1
 

«AAA Allenatore cercasi». È l’appello lanciato nel corso dell’estate da numerose società pallavolistiche della provincia, una quindicina stando alle fonti, alcuni sestetti delle quali – appartengano essi alle categorie giovanili, o alla prima squadra – sarebbero appunto orfane di un tecnico a poche settimane dall’avvio della stagione agonistica. Quadro anomalo, quello restituito dalle statistiche, che tuttavia non coinvolge certo solo il movimento parmense, peraltro complessivamente in salute: a quanto pare, infatti, il fenomeno delle «panchine vacanti» interesserebbe anche realtà di forte tradizione come la vicina Modena.

Offerta di allenatori inferiore alla domanda: crisi di vocazione? Non proprio. A condividere una chiave di lettura alternativa è Carlo Alberto Cova, presidente di Apapar – Associazione Pallavolisti Parmensi: «Se il parco allenatori si è via via ridimensionato – afferma – lo si deve innanzitutto alla sistematica carenza di risorse economiche a disposizione sia delle società, non sempre in grado di coprire tutte le spese sostenute dal proprio personale di campo, sia dei tecnici stessi, chiamati a rispettare un programma di formazione continua per il conseguimento e il mantenimento del proprio cartellino. Attività obbligatorie per le quali persone ispirate prevalentemente dalla passione pagano di tasca propria e che, in particolare in seguito alla introduzione dei gradi aggiuntivi indispensabili per conservare il diritto ad allenare, non sempre vengono sostenute con favore». Tanto più oggi, sostiene Cova, che «le sollecitazioni alle quali è sottoposta la generazione più giovane di allenatori sono molteplici, e all’apparenza più invitanti. Parlo di nuove discipline sportive meno selettive, e che al momento sembra vadano per la maggiore. Per definizione, il mestiere di tecnico richiede abnegazione. Detto questo, l’impegno – conclude - merita una ricompensa adeguata».

Esprime la proprio opinione sul caso anche Cesare Gandolfi, presidente del Comitato provinciale Fipav: «Non metto in dubbio – dice - che il contesto attuale, talvolta, non favorisca l’incontro tra le legittime richieste degli allenatori e le disponibilità economiche in capo alle società, afflitte come in ogni altro sport da una crisi di introiti senza precedenti. Tengo in ogni caso a sottolineare come a Parma il movimento di base sia ugualmente in fermento, e non risenta affatto della mancanza di una squadra di vertice. La crescente domanda di tecnici è indice anche di un’attività agonistica particolarmente intensa».

Gandolfi snocciola le cifre: «Al 30 giugno, gli atleti tesserati ammontavano a quota 4.210, con un incremento del 10% sul 2014. 187 gli allenatori, 505 i dirigenti, 39 le società affiliate, 39 infine anche gli arbitri “indoor”. Numeri – commenta – che fanno del volley parmense il secondo sport più gettonato dopo il calcio».

Secondo Gandolfi, quindi, «la progettualità non manca e lo dimostrano anche i risultati registrati sia a livello individuale che collettivo: Parma esprime due atleti in Nazionale maggiore, Luca Vettori e Jacopo Massari, mentre Alessia Gennari, fresca di tricolore con Casalmaggiore, fa parte in pianta stabile della selezione femminile. Senza dimenticare– aggiunge - le convocazioni di Chiara They agli Europei Under 18 di beach volley e di Terry Enweonwu in Nazionale Under 16. La pallavolo parmense è in salute – conclude –, e anche in anni di sacrifici continua a preparare tecnici e giocatori per un futuro salto di qualità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enrico

    21 Agosto @ 18.47

    Mancherebbero pure gli impianti......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

L'ESPERTO

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

di Daniele Rubini

Lealtrenotizie

Boschi di Carrega, ciclista a terra: è grave

incidente

Boschi di Carrega, ciclista a terra: è grave

berceto

Valbona, crolla una parte di "castello". Inagibile la casa di una pensionata

Fontevivo

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

1commento

12tgparma

Insegnante delle elementari e spacciatrice: scoperta perché sbaglia indirizzo Video

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

ramiola

Cade nella rotatoria: motociclista ferito

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

agenda

Quartieri in festa, aquiloni, fattorie e cantine aperte: l'agenda

Nella zona del Tardini

Anziana truffata da un finto tecnico Iren

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con un'assessora di Collecchio

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

FIDENZA

Grande Guerra, torna a casa la piastrina del soldato

Arbitri

La festa delle giacchette nere

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Per Salvini sarà comunque una vittoria

di Luca Tentoni

INIZIATIVE

Nell'inserto economia si parla di Rider e Gig Economy

ITALIA/MONDO

strage di erba

Addio a Carlo Castagna: aveva perdonato Rosa e Olindo

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

SPORT

baseball

Il Parma Clima dilaga contro il Padule: ora è terzo

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional