15°

21°

Calcio

Con i bulgari basta un gol, Italia in fuga

Conte: "Dobbiamo essere più concreti"

Azzurri; Conte, qualificazione non è certa
Ricevi gratis le news
1

Italia batte Bulgaria 1-0 in una partita del gruppo H per le qualificazioni a Euro 2016 giocata a Palermo.

Antonio Conte è meno teso rispetto al post-partita di Firenze. Non sorride, ma parla e spiega, nella sala stampa dello stadio Barbera. Sottolinea «che l'analisi della partita è facile». «Abbiamo creato tanto e realizzato pochissimo», taglia corto. «C'era tensione - spiega il ct - perché il risultato contava tanto, dopo la vittoria della Norvegia. Il nostro girone è difficile e se ne sta accorgendo anche la Croazia. La qualificazione non è per niente certa e dovremo sudare per ottenerla».
La Bulgaria, rispetto alla Nazionale maltese, ha deciso di giocarsela. «Oggi abbiamo incontrato una squadra che comunque è scesa in campo a viso aperto, c'era più facilità di manovra», l'opinione del ct. Poi, sulla prova di Verratti, più spigliato e intraprendente senza l’ombra di Pirlo. «Lui è il presente e il futuro - dice Conte - sta crescendo e sa cosa gli chiedo. Deve migliorare e deve cercare di più il tiro. E’ un giocatore importante che gioca titolare in una squadra importante». I gol col contagocce non preoccupano Conte. «Sarei preoccupato se facessimo gol senza creare occasioni, arriverà il tempo in cui saremo più concreti - sottolinea -. A volte la cattiveria latita: se avessimo segnato il 2-0 le cose andavano diversamente. Invece, ci è rimasta l’ansia che la Bulgaria potesse rimontarci».
Manovra più fluida grazie anche a Candreva ed El Shaarawy, che «hanno caratteristiche diverse rispetto a Eder e Gabbiadini». «Era una scelta che avevo programmato in queste due partite», ammette Conte, cui è piaciuto «l'approccio alla partita». Infine, sull'espulsione di De Rossi, non nuovo a 'impresè del genere. «Non ho visto il suo intervento ma, se ha reagito, ha sbagliato, perchè poteva compromettere tutto. Lui sa chi ha sbagliato e c'è poco da dire».
Il ct ringrazia il pubblico di Palermo «che ha sostenuto la squadra e, da buon meridionale, so che al sud il pubblico non ci abbandona mai». Gli chiedono del neorosanero Gilardino in Nazionale, soprattutto se dovesse vivere una seconda giovinezza a Palermo. «Se avessi fatto l’Europeo quest’anno avrei convocato Toni, la Nazionale non è preclusa ad alcuno».
«Prendiamo questi tre punti che ci proiettano sulla vetta del girone, questa è la cosa più importante - il parere di Marco Verratti -. Tutte le squadre che incontriamo sono molto organizzate ed è difficile vincere. Adesso cercheremo di vincere anche la prossima». Matteo Darmian aggiunge: «Tornare qui è sempre una bella emozione. Palermo è stata una tappa importante della mia carriera. La Bulgaria? Abbiamo disputato una partita più convincente rispetto a quella contro Malta».
Infine, Ivalo Chochev, bulgaro del Palermo: «E' stata una partita speciale, perchè questo è il 'miò stadio. Era una grossa responsabilità per me giocare con la mia Nazionale qui, davanti al mio pubblico. I loro applausi sono stati bellissimi. Mi dispiace perchè abbiamo perso, dopo avere avuto tre o quarto occasioni, ma l’Italia ci è stata superiore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    07 Settembre @ 15.32

    Giorgio R.

    BULGARIA COME AL SOLITO FALLOSA IN MODO CONTINUO E L'ARBITRO che come solito punisce più severamente chi stava subendo e per esasperazione fa quello che non si deve fare. Ma quello che non si deve fare lo ha fatto l'arbitro che dopo numerosi falli da dietro più o meno "gentili" NON HA AMMONITO IN MODO GIUSTO E POCO TEMPESTIVO AD FARE LE PRIME AMMONIZIONI AI GIOCATORI BULGARI "SCARPARI" come solito e senza vergogna. Addormentano la partita e la fermano numerose volte con falli. Ma possibile che ogni volta e contro ogni squadra facciano sempre così e gli arbitri lasciano troppo correre ? Provate voi a giocare con gente fallosa in odo continuo per più della metà della partita impuniti e sicuri di poter fare come volevano bloccando il gioco dell'Italia scorrettamente e continuamente. Bulgaria a casa !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Lealtrenotizie

Esplosione alla polveriera di Noceto, una tragedia annunciata

noceto

I sindacati: "Tragedia annunciata: sospendere le lavorazioni alla polveriera" Video

L'operaio di 37 anni è stazionario

3commenti

12 tg parma

Tormenta la cassiera di un market: divieto di avvicinamento per lo stalker Video

Parco Ducale

Chi ha ucciso Milly, la «mamma oca» del laghetto? E' morta per difendere le sue uova

10commenti

taneto

“Vampirizzano" il serbatoio del tir: denunciati tre dipendenti infedeli di un'azienda parmense

12 tg parma

Dal 28 maggio la Polizia municipale al lavoro h24 Video

Lutto

Addio a Tony Wolf, il «papà» del pinguino Pingu. Era nato a Busseto

1commento

12 tg parma

Promozione in A, il video di Dino Baggio: "Coi gobbi chiamatemi"

calcio

Parma, porta blindata

Borgotaro

La bomba nel Taro, riunione in prefettura

meteo

Sapore d'estate, nel weekend sole e punte di 30 gradi

Piogge e temporali fino a mercoledì, poi "rimonta" alta pressione

GAZZAREPORTER

Vicomero e le auto che sfrecciano in paese: "Pericoli elevatissimi" Foto

FIDENZA

Rubano capi firmati all'outlet, catturato un ladro

3commenti

IL CASO

Nessuno soccorre i caprioli investiti

6commenti

traffico

Tangenziale Nord, la pioggia allunga le code per lavori. Code "per fiera" in A1

1commento

PARMA

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

11commenti

IL CASO

San Secondo: no ai cani nei parchi, protestano i padroni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel patto sul premier è la fine del centrodestra

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

bergamo

Si fanno selfie durante il furto in una cava: arrestati

1commento

BOLOGNA

Si lancia da un cavalcavia nel Bolognese, travolto da Tir

1commento

SPORT

parma calcio

Lucarelli: "E ora possiamo dire a chi ci ha fatto male: 'Siamo tornati' " Video

2commenti

Motocross

Fontanesi seconda dietro all'imprendibile Duncan

SOCIETA'

turismo

Emilia-Romagna in cima nel Best in Europe

TECNOLOGIA

Compie 38 anni Pac-Man, pioniere dei videogiochi e icona pop

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più