17°

29°

cassazione

Calciopoli: ombre su Lazio-Parma

Lotito aiutato anche da Fini e Ferri. Contestata ai Della Valle Lecce-Parma

Calciopoli: ombre su Lazio-Parma
Ricevi gratis le news
4

E' stata depositata la sentenza di Cassazione: «Moggi strapotere ingiustificato» (leggi l'articolo), in cui secondo i giudici ne esce un calcio screditato dal «mondo sommerso» dell’ex dg Juve che avrebbe avuto «Irruenta forza di penetrazione anche in ambito federale» e molta influenza sul «Processo del Lunedì» di Biscardi. Ma si parma anche in due occasioni del  Parma: Lazio-Parma e Lecce-Parma

 Lotito aiutato anche da Fini e Ferri, ombre su Lazio-Parma

C'è una «congerie di telefonate compromettenti» e di «prove inequivocabili» delle «pressioni" esercitate dal patron della Lazio Claudio Lotito «sul mondo arbitrale in un contesto di lotte intestine per la nomina a Presidente della Figc tra l’uscente Franco Carraro e l’aspirante emergente Giancarlo Abete» per assicurarsi il "salvataggio" della Lazio dalla retrocessione nel campionato 2004-2005. Lo scrive la Cassazione nella sentenza su "Calciopoli" rilevando che l’allora vice della Figc, Innocenzo Mazzini, viene intercettato mentre assicura a Lotito che la sua «mediazione" era riuscita ad assicurare alla Lazio un occhio di favore da parte dei designatori arbitrali Bergamo e Pairetto. «Così come avevano avuto esiti positivi interventi di persone estranee all’ambiente calcistico quali» Cosimo Maria Ferri - attuale sottosegretario alla giustizia - e l’ex presidente della Camera Gianfranco Fini. Si ricordano le «sviste arbitrali» in «favore della società romana» durante le partite Lazio-Chievo e Lazio-Parma. Ad avviso della Cassazione, il comportamento di Lotito - con le sue «manovre pressorie» - ben rappresenta un "fenomeno degenerativo» di «condotte idonee all’alterazione di una gara». Per gli 'ermellinì, «non è chi non veda, infatti, ai fini della rilevanza penale, l’assenza di sostanziali differenze tra la condotta di chi offre o dà denaro (o permette altri vantaggi) a soggetti appartenenti ad un’altra squadra per assicurarsi la vittoria o il vantaggio in classifica, e la condotta di chi persegua tali obiettivi attraverso manovre più subdole ma ugualmente destinate al raggiungimento di quello scopo». Anche per Lotito il processo si è concluso con la prescrizione, prima ancora di giungere in Cassazione, dei due episodi di frode sportiva per i quali era imputato.

Lecce-Parma...tocca ai Della Valle

I vertici della Fiorentina - Diego e Andrea Della Valle e il manager viola Sandro Mencucci - alla fine, dopo una strenua resistenza, vanno «a Canossa» da Luciano Moggi e si «accostano a quel sistema di potere che li aveva emarginati e in definitiva danneggiati: non dunque con il proposito di garantirsi l’imparzialità delle decisioni arbitrali per riparare ai presunti torti subiti in precedenza (ritenuti alla base della deficitaria situazione in classifica), ma una sorta di accondiscendenza versa un sistema di potere che li garantisse per il futuro attraverso scelte arbitrali oculate pilotate dal gruppo di potere operante in parte in seno alla Figc (i vertici arbitrali e Mazzini) ed in parte estraneo all’ente (Moggi9, tra loro in perfetta simbiosi». Lo scrive la Cassazione nelle motivazioni di Calciopoli che riguardano la dirigenza viola alla quale sono stati contestati due episodi di frode sportiva - per «pilotare» le partita Fiorentina-Chievo e Lecce-Parma - caduti in prescrizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    09 Settembre @ 20.19

    E RICORDATE QUEL JUVENTUS - PARMA A TORINO , arbitrata ,mi sembra , dallo stesso De Santis ? All' ultimo minuto tutto il Parma era in attacco . Arrivò in area un "cross" dalla destra . Fabio Cannavaro incornò di testa , ma , l' arbitro , appena vide la palla volare verso l' area , fischiò , per cui il gol di Cannavaro , avvenuto dopo il suo fischio , fu annullato. Fabio , che sapeva benissimo come stavano le cose , non si arrabbiò neanche . Rise a crepapelle per mezz' ora ! Nessuno seppe mai quale fallo avesse fischiato l' arbitro , e si parlò di "fallo di confusione" .

    Rispondi

  • DAVIDE

    09 Settembre @ 19.12

    Meno male che adesso il calcio è più pulito e non ci sono più combine. Infatti quest'anno hanno già deciso in Lega che il campionato lo vincerà l'Inter o la Roma (dipende dalle ..... "donazioni" !).

    Rispondi

  • Vercingetorige

    09 Settembre @ 19.07

    DOPO LECCE - PARMA ARBITRATA DA DE SANTIS , "Gedeone" Carmignani disse che , pur avendo vissuto tutta la vita nel mondo del Calcio , di fronte a certe cose , era tentato di uscirne. Dello stesso tenore il commento di Luca Baraldi . Ha ragione "Valter" : certe cose vengono sancite e divulgate solo quando sono prescritte...........

    Rispondi

  • Valter

    09 Settembre @ 18.12

    "Prescrizione"...un colpo di spugna ed una manica di farabutti esce indenne. Ed ancora operano in Lega e FGCI.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

L'ESPERTO

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

di Daniele Rubini

Lealtrenotizie

Boschi di Carrega, ciclista a terra: è grave

incidente

Boschi di Carrega, ciclista a terra: è grave

berceto

Valbona, crolla una parte di "castello". Inagibile la casa di una pensionata

Fontevivo

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

1commento

12tgparma

Insegnante delle elementari e spacciatrice: scoperta perché sbaglia indirizzo Video

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

ramiola

Cade nella rotatoria: motociclista ferito

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

agenda

Quartieri in festa, aquiloni, fattorie e cantine aperte: l'agenda

Nella zona del Tardini

Anziana truffata da un finto tecnico Iren

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con un'assessora di Collecchio

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

FIDENZA

Grande Guerra, torna a casa la piastrina del soldato

Arbitri

La festa delle giacchette nere

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Per Salvini sarà comunque una vittoria

di Luca Tentoni

INIZIATIVE

Nell'inserto economia si parla di Rider e Gig Economy

ITALIA/MONDO

strage di erba

Addio a Carlo Castagna: aveva perdonato Rosa e Olindo

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

SPORT

baseball

Il Parma Clima dilaga contro il Padule: ora è terzo

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional