21°

30°

incidente

Luca Baraldi investito da un'auto mentre pedalava nel Parmense

Luca Baraldi investito da un'auto mentre pedalava nel Parmense
Ricevi gratis le news
16

Tamponato da un'auto mentre pedalava sui colli parmensi. E' finito al Maggiore per farsi medicare le abrasioni Luca Baraldi, ex dirigente del Parma e oggi consigliere delegato della Virtus e amministratore unico della Segafredo Zanetti Grandi Eventi, vittima di un incidente nel pomeriggio di sabato. 

 "Sono volato via, cadendo sul cofano di quella macchina", ha raccontato Baraldi al Resto del Carlino. "Rispettate i ciclisti e quando siete al volante lasciate stare il cellulare", ha poi fatto appello agli automobilisti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    14 Maggio @ 19.50

    I "ciclisti" veramente pericolosi sono in città e sono quelli con le bici eletriche.. Le finte pedalate assistite. E non capisco perche un ciao deve avere targa e assicurazione e queste "bici" no?

    Rispondi

  • Giorgio

    14 Maggio @ 19.26

    La parte debole, ha una ragione in più per essere rispettosa.

    Rispondi

    • 14 Maggio @ 19.41

      (dalla redazione) Attenta alle regole più che rispettosa. Ma la parte forte deve rendersi conto che le conseguenze di un incidente per un ciclista o per un pedone non sono una visita al carrozziere, ma al pronto soccorso o molto peggio. Quindi l'attenzione deve essere doppia.

      Rispondi

  • Oberto

    14 Maggio @ 18.27

    io i ciclisti li adoro... a sera fatta con le loro belle tutina scure, senza luci nella bici. oppure a gruppi. oppure all'incrocio Figna/cipador che attraversano con il rosso etc etc. Questo non toglie che in macchina ci siano dei personaggi a cui la patente va stracciare.... ma questi sono pericolosi per i pedoni per i ciclisti e per gli altri automobilisti.

    Rispondi

  • Alessandra

    14 Maggio @ 16.00

    Sì è vero i ciclisti non si mettono in fila... ma non per fare un dispetto alle auto, come pensano coloro che in bicicletta non vanno, ma per "obbligare" le auto a sorpassare tutto il gruppo in una volta sola... altrimenti le auto si avvicinerebbero alle bici nel caso in cui ne incrocino un'altra... e questo è molto pericoloso per il ciclista... Comunque vorrei solamente aggiungere che la strada non è una guerra...

    Rispondi

  • Mickele

    14 Maggio @ 15.04

    Io sono un ciclista e Baraldi dovrebbe mettersi in macchina alla domenica mattina e fare la strada da sala a calestano!! Ma stiamo scherzando non hanno rispetto per le auto e come dice Paola se ne fregano altamente. Manca l'educazione stradale. Baraldi è stato vittima probabilmente, e mi auguro sia un ciclista come il sottoscritto, ma occorre essere realisti è vergognoso l'atteggiamento della maggior parte dei ciclisti!! Maleducati e irrispettosi.

    Rispondi

    • 14 Maggio @ 16.12

      (dalla redazione) Resta il fatto che il ciclista è parte debole, rispetto a chi guida un'auto. E questo dovremmo ricordarcelo tutti.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Anteprima

anteprima gazzetta

Tentato femminicidio a Parma: spara alla moglie, poi si getta dal secondo piano Video

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Emporio solidale

Al Montanara sta per rinascere il supermercato della dignità

PARMA

Maniaco in scooter in via Burla

Treni

Due giorni di disagi, il calvario del pendolare

1commento

PARMA CALCIO

Ottavo giorno di ritiro per i crociati: le ultime novità Video

Allenamento al mattino e pomeriggio libero per i giocatori

LUTTO

E' morto Franco Mandelli, luminare della lotta contro la leucemia. Si trasferì a Parma

INCENERITORE

Bollati: «Facciamo di Parma una Capitale della cultura green»

politica

Parma 5 Stelle: "Sull'inceneritore Pizzarotti piange lacrime di coccodrillo"

"Avrebbe dovuto fare di tutto per fermarlo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto