19°

31°

lutto

E' morto Sergio Gonella, arbitrò la finale mondiale del '78

E' morto Sergio Gonella, arbitrò la finale mondiale del '78
Ricevi gratis le news
0

Con Sergio Gonella, morto stamattina a 85 anni, se ne va un pezzo di storia del calcio italiano e mondiale. Ci lascia un personaggio che ha 'segnatò, nel bene e nel male, un’epoca in cui i Concetto Lo Bello e gli Sbardella dominavano la scena. Alcuni episodi sui quali venne chiamato a decidere sul campo rimarranno nell’immaginario collettivo, sospesi fra l’opaco e il controverso. Gonella, innanzi tutti, deve essere ricordato come uno dei due arbitri (l'altro fu lo svizzero Gottfried Dienst) a dirigere le finali dei tornei più importanti riservati alle Nazionali: l’Europeo 1976, vinto a Belgrado dalla Cecoslovacchia in finale sulla Germania Ovest ai rigori; i Mondiali 1978, conquistati dall’Argentina, che superò in finale l’Olanda ai supplementari.
Proprio quella finale, disputata nello stadio Monumental a Buenos Aires, suscitò non poche polemiche fin da quando le squadre scesero in campo, perchè gli argentini - approdati in finale grazie alla goleada sul Perù nella strana notte di Rosario - protestarono per un tutore messo a protezione del polso dell’attaccante 'orangè Renè Van de Kerkhof. Il contrattempo fece slittare l’inizio della partita e costrinse i sanitari olandesi a sostituire il tutore con una benda. Tutta la partita, però, finì sotto accusa dopo le decisioni arbitrali: per tutte la gomitata di Passarella a Neeskens, che costò al centrocampista due denti.
Non pochi insinuarono che le pressioni ambientali abbiano indirizzato le decisioni dell’arbitro piemontese. Altre polemiche aveva innescato quattro anni prima, nella finale di Coppa Italia fra Palermo e Bologna all’Olimpico di Roma il 23 maggio (giorno del suo 41/o compleanno), la direzione dell’astigiano Gonella, che assegnò un rigore agli emiliani per un fallo veniale di Arcoleo su Bulgarelli, ben oltre il 91' (in tempi in cui il recupero era quasi inesistente); sull'episodio lo stesso capitano bolognese ammise di aver provato «una furbata».
Appeso il fischietto al chiodo, Gonella diventò designatore degli arbitri di Serie A prima e presidente dell’Aia poi. Nel 2013 venne inserito, ex aequo con il collega Cesare Gussoni, nella Hall of fame del calcio italiano nella categoria arbitro italiano. Era dirigente benemerito dell’Associazione italiana arbitri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

13commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande serata di festa a Collecchio: ecco chi c'era

FESTE PGN

Grande serata di festa a Collecchio: ecco chi c'era Foto

Minttu Virtanen: ecco le foto di "lady Raikkonen"

FORMULA UNO

Minttu Virtanen: ecco le foto di "lady Raikkonen"

Claudio Santamaria e i voti nuziali per Francesca Barra

gossip

Santamaria-Barra nozze bis in Basilicata tra arrivi in barca e serenate Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di ciliegie e cioccolato

LA PEPPA

La ricetta - Torta di ciliegie e cioccolato

Lealtrenotizie

Tribunale Figc, Parma -5 in Serie A prossima stagione

figc

Ecco la sentenza: - 5 al Parma in Serie A e due anni di squalifica a Calaiò

21commenti

serie a

Verdetto Figc, il Parma calcio: "Iniquo e illogico. Subito il ricorso"

2commenti

incidenti

Ciclista travolto da un tir: è in Rianimazione

truffe

Finti avvocati spillavano soldi agli anziani (anche a Parma): arrestati

"Tuo figlio ha causato incidente" era la scusa utilizzata

CONSIGLIO COMUNALE

Il nuovo Psc: tornano agricoli 4 milioni di metri quadrati di terreni già destinati all'edilizia

Sono solo 5 le "telecamere intelligenti" a Parma: l’assessore Casa risponde a un’interrogazione di Occhi (Lega )

gazzareporter

Ore 2.20, via della Salute: l'auto sbanda e si capovolge Foto

1commento

valceno river race

La pazza giornata delle canoe di cartone: la sfida in Ceno Foto

SISSA TRECASALI

A San Quirico lo stabilimento per produrre bioplastica

1commento

PARMA

Inceneritore: si lavora a un accordo per limitare i rifiuti da smaltire a Ugozzolo Video

SENTENZA

Mezzo secolo fa le trasfusioni infette, ora i soldi dovuti

COMMERCIO

Negozi aperti la domenica: tanti «no» e qualche «sì»

8commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale a Salsomaggiore: le foto di Matteo

12Tg Parma

Stasera la notte del lievito madre Video

GAZZAREPORTER

"Prove di bus elettrico in città"

1commento

oltretorrente

Piazzale Matteotti e piazzale Picelli, spuntano le scritte su Carlo Giuliani

PROVINCIA

Asfaltature in corso: traffico a senso unico alternato fra Montecchio e Montechiarugolo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il manager che ha vinto e segnato un'epoca

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Il talento e il carattere del figlio del maresciallo

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Ragazza violentata a Reggio Emilia, è caccia all'uomo

1commento

MILANO

Prima la droga nel drink, poi lo stupro: condanne fino a 12 anni per tre uomini

SPORT

CALCIO

Bando per la rinascita della Reggiana: richiesta "onorabilità", ripartirà dai dilettanti

1commento

12Tg Parma

Parma, colpo Ciciretti. Ora Biabiany e summit per Saponara Video

SOCIETA'

torino

Ubriaco a cavallo, denunciato per guida in stato di ebbrezza

paura

Incontro ravvicinato con lo squalo Video

MOTORI

MOTORI

Il test Nissan Micra Bose: tutta un'altra musica

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025