12°

FORMULA 1

Raikkonen, Leclerc, Ferrari: chi vince e chi perde nel valzer di sedili

Raikkonen in Ferrari anche nel 2017
Ricevi gratis le news
0

Lo scambio Kimi Raikkonen-Charles Leclerc si inserisce perfettamente nel risiko della F.1. Dopo otto stagioni alla Ferrari e un titolo mondiale, Raikkonen si è visto offrire un volante alla Sauber sponsorizzata Alfa Romeo per i prossimi due anni, mentre il giovane monegasco, 20 anni appena, dal 2019 sarà pilota ufficiale Ferrari al fianco di Sebastian Vettel. Il passaggio di consegne fra il vecchio e il nuovo lascia la porta aperta a molti interrogativi sorti subito dopo il GP di Monza, quando Raikkonen, partito dalla pole position, aveva subito fatto capire che la sua storia in Ferrari era finita. Altrimenti non avrebbe chiuso la porta in faccia a Vettel e per ben due volte.

Di sicuro, dopo la pole e i giri in testa, il vecchio (Raikkonen) ha dimostrato di valere quanto il nuovo. Mentre il nuovo (Leclerc) deve ancora dimostrare di valere quanto il vecchio. Se da una parte la Ferrari mette via una certezza per una scommessa, ci sono aspetti da considerare molto importanti che vanno oltre il solo scambio di sedili. A Raikkonen era stata offerta la possibilità di restare un altro anno ancora alla Ferrari, possibilità che si era rinforzata dopo la scomparsa del presidente Sergio Marchionne. Quindi da parte di Maurizio Arrivabene, il responsabile della GES Sportiva, e del nuovo arrivato Luis Camilleri, AD della Ferrari, l'intenzione era quella della continuità. Andava bene alla squadra e andava bene anche a Vettel.

Ma la domenica mattina di Monza è successo qualcosa, ovvero il presidente John Elkann ha fatto capire di voler prendere in mano le redini della squadra in prima persona, proseguendo il cammino di Marchionne. Da qui la comunicazione a Raikkonen e il suo comportamento in pista. Come si era facilmente capito. C'è però un grosso punto interrogativo in tutta questa operazione, ovvero perché non hanno semplicemente licenziato Raikkonen? Perché con 7 gare alla fine del mondiale, metterlo alla porta sarebbe stato il modo migliore per perdere le residue speranze di campionato.

Ovvero, per garantirsi tutto il supporto di Raikkonen, il gruppo gli ha offerto due anni di contratto alla Sauber, a 10 milioni all'anno con in più la clausola che in caso di licenziamento anticipato (che avrebbe potuto scattare fin dal prossimo GP di Singapore) ci sarebbe una penale di 5,5 milioni di euro da pagare. Troppi soldi da spendere anche per una squadra come la Ferrari attuale. E quindi si è optato per questa offerta che da un lato penalizza Raikkonen dal punto di vista sportivo (la Sauber non vale la Ferrari) ma gli garantisce quei guadagni che un prossimo pensionato come Kimi non disdegna affatto, quindi permanenza o meno è tutta una questione di soldi.

In aggiunta diciamo anche che per Alfa Romeo è una nota positiva, perché vuol dire che il gruppo proseguirà nell'impegno cominciato con Marchionne per cui diventerà presto uno junior team in carico a FCA, altrimenti non avrebbero garantito 2 anni a Raikkonen. In tutto questo Leclerc si gioca la carta della vita, quella che se va bene lo porterà nell'olimpo dei campioni e se va male lo brucerà ad appena 20 anni. Un rischio grosso per lui e per la Ferrari, che in teoria si indebolisce come formazione piloti visto che avrebbe potuto prendere un Ricciardo e non lo ha fatto. Qualcuno ci spiegherà prima o poi perché. Infine una nota per il nostro Giovinazzi, a meno di sconvolgimenti in Sauber, ovvero siluramento di Ericsson (che porta 40 milioni di euro dal suo sponsor e partner svedese) le porte sono chiuse. A meno che... A meno che Alfa Romeo non prenda in mano le redini del team, sostituisca lo sponsor svedese e forse per Giovinazzi c'è speranza...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

1commento

Grande Fratello

REALITY SHOW

Grande Fratello: sempre più baci appassionati fra Giulia e Francesco Video

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Rubano una borsa, poi aggrediscono a bottigliate: due denunce

Sicurezza

Furto con rissa davanti al Teatro Regio Video

in serata

(Ancora) Auto parcheggiata male crea il caos in stazione

2commenti

stazione

Evade dai domiciliari per comprare droga: arrestata lei e lo spacciatore Video

anteprima gazzetta

Nuovi lampioni in città: i pro e i contro

televisione

Al via "Hairmaster", il talent dei parrucchieri: la star è il "parmigiano" Rossano Ferretti

2commenti

Università

(Il 23 novembre) Apertura dell'anno accademico e laurea ad honorem a don Luigi Ciotti

Parma

Centinaia di studenti in piazza contro razzismo e discriminazioni Video Foto

COMUNE

Oggetti smarriti, i ritrovamenti di ottobre

Parma

Nasce lo "spazzino di quartiere": 20 operatori in tutta la città. Video di "Io parlo parmigiano"

Lo spazzino sarà riconoscibile da una pettorina speciale con poesie su Parma

4commenti

qualità della vita

Anche secondo Ey Parma nella top 10 delle città più smart d'Italia

Dl Genova

Pizzarotti: "M5s ha spento la stella dell'ambiente"

1commento

PARMA

Biciclette recuperate dalla polizia: qualcuno le riconosce? Foto

"I legittimi proprietari - dice la polizia - potranno presentarsi presso quest'Ufficio per ottenerne la restituzione muniti della relativa denuncia di furto"

1commento

Parma

Rubano una borsa, poi aggrediscono alcuni ragazzi a bottigliate: denunciati Video

SMOG

A Parma 30mila auto inquinanti

19commenti

Storia

I Ris di Parma risolvono l'ennesimo giallo. Questa volta...con la macchina del tempo

Pico della Mirandola fu avvelenato con l'arsenico

Colorno

Al funerale le ultime parole di Panciroli

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Povertà educativa, quei bimbi senza ali

di Anna Maria Ferrari

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

1commento

ITALIA/MONDO

Parere

Padre e madre sui moduli della Carta d'identità: il garante boccia Salvini

Alitalia

Per hostess e steward le nuove divise Alberta Ferretti

SPORT

gossip

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez vicini alle nozze Foto

CALCIO

Lizhang verso l'acquisizione del Tondela in Portogallo Video

SOCIETA'

Tabacco

Gli Stati Uniti verso la messa al bando delle sigarette al mentolo

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni