21°

Fontevivo

Prima della partita volano accuse di razzismo sul web

Prima della partita volano accuse di razzismo sul web
Ricevi gratis le news
0

E’ finita con la vittoria del Fontevivo per 2 reti a 1, ma soprattutto con gli «in bocca al lupo» agli avversari per il resto del campionato una foto di gruppo sotto ad uno striscione di solidarietà con Domenico Lucano, il sindaco del Comune di Riace arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, la partita tra l’Asd La Paz e il Fontevivo.
Un match che nelle ore precedenti al fischio d’inizio aveva fatto scaldare gli animi per un post pubblicato su facebook dalla squadra parmigiana.
«Dopo la vittoria di misura a Fontanelle, la squadra di calcio dell’Oltretorrente libero e solidale sfiderà in casa il Fontevivo, paese noto per il suo sindaco leghista – si legge sotto la grafica che recita “Ama il calcio, odia Salvini” -. Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare a questo evento non solo sportivo, per mostrare tutta la nostra solidarietà al sindaco di Riace, Mimmo Lucano, arrestato perchè ha dimostrato concretamente che l’immigrazione può essere una grande opportunità per tutte e tutti noi, non un problema né tantomeno una fonte di paura, come vorrebbero farci credere Salvini e compagnia».
«Sarà anche occasione - chiude -per mostrare tutta la nostra contrarietà al decreto Salvini e al governo Giallo-Verde. Divisi siamo niente, uniti siamo tutto. Ama il calcio odia il razzismo». Naturalmente è bastato poco tempo perchè il post arrivasse anche sulla bacheca di Tommaso Fiazza, il «leghista» menzionato dai giocatori della squadra parmigiana, suscitando una reazione immediata.
«Ho subito contattato uno dei componenti della commissione giudicante della Uisp per chiedere di prendere provvedimenti, anche perché la società non è nuova a questo tipo di uscite poco felici che mescolano la politica allo sport – ha detto l’assessore fontevivese Enrica Cavazzini -. Conosco i ragazzi della nostra squadra ed ero già certa che non avrebbero risposto a provocazioni o a tentativi di strumentalizzare una partita di calcio: le gare, specialmente nel campionato Uisp, devono avere come unico obiettivo quello di divertirsi».
«Trasformare una partita di calcio in un’occasione di propaganda, inneggiando all’odio, è una cosa gravissima e può generare un clima di tensione ingiustificato – ha aggiunto Fiazza -. Sicuramente, nel match di ritorno, sarò sugli spalti a tifare per i nostri ragazzi: se questi “odiatori” vogliono dirmi qualcosa di persona, invece di fare post puerili su facebook, potranno farlo in quell’occasione». c.d.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione

PGN

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione  Gallery

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto: gravissimo un motociclista

roccabianca

Tragico schianto contro un'auto: muore un motociclista Video

Testimonianza

«Mio padre sparito nel nulla, mia madre malata. E nessun aiuto»

OSPEDALE

Un nuovo Centro oncologico per il Maggiore

via la spezia

Scontro tra auto e bici a Baccanelli: ciclista ferito

WEEKEND

Tra spalla cruda, vinili e.. la caccia ai tesori di Parma: l'agenda di oggi

DOCUFILM

Finalmente il «mat» Sicuri arriva sul grande schermo Il trailer

1commento

Assemblea

Avis, donatori ancora in calo ma crescono gli iscritti

LUTTO

Addio a Josè Rossi, il suo spirito manca già nel Montanara

SU SKY

Grignaffini giudice speciale di Masterchef

strage

51 tappeti a Parma per ricordare le 51 vittime della Nuova Zelanda Foto

podisti

ManaRace, i 500 che... la corsa fa primavera Foto

PARCO DEI POETI

La Festa della bicicletta debutta e fa il pieno

i like parma

Giornate di primavera: tutti a caccia di tesori nella città-museo Foto

PARMA

Incendio in una palazzina a Porporano  Video

CINEMA

"Ricordi?": Luca Marinelli, Linda Caridi e il regista Valerio Mieli si "confessano" al pubblico Video

Intervista di Filiberto Molossi nella redazione della Gazzetta di Parma

VOLARE

Fabio Ferrari, il «maestro» del parapendio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Amore e odio sulla corriera incendiata

di Vittorio Testa

1commento

CORSIVO

"Cara mamma, non è giusto"

di Anna Maria Ferrari

1commento

ITALIA/MONDO

norvegia

Avaria alla nave da crociera: 300 in salvo con gli elicotteri. "Esperienza terrificante" Foto

verbania

Famiglia travolta da un'auto impazzita, un morto e tre feriti

SPORT

RUGBY

Munster-Zebre 31-12: gli highlights della sfida Video

Nazionale

Qualificazioni europee: l'Italia batte la Finlandia (2-0) con i gol di Barella e Kean

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

bassa reggiana

Accusa un pirata della strada ma era caduta da sola: casalinga denunciata

MOTORI

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)