19°

IL BIG MATCH

Allegri: "L'Inter? Conta di più Berna"

Allegri: "L'Inter? Conta di più Berna"
Ricevi gratis le news
0

Juve-Inter, una partita come un’altra o quasi. Almeno adesso, alla 15/a giornata di un campionato fin qui dominato dai bianconeri, a +8 sul Napoli e +11 sui nerazzurri. La vede così Massimiliano Allegri, non perchè snobbi l’Inter - tutt'altro - ma «per noi conta di più mercoledì a Berna. In Svizzera - sottolinea - dobbiamo difendere il primo posto nel girone di Champions, una posizione importante per come si sono messe le cose negli altri gruppi».
Il tecnico bianconero guarda al sorteggio europeo però sa benissimo che domani la Juve più mandare ko l’Inter. «Ma non abbiamo assolutamente ammazzato il campionato. I campionati non si ammazzano, si vincono a maggio. Domani ci giochiamo solo una partita, bella ed entusiasmante perchè è sempre il derby d’Italia, ma siamo appena alla 15/a giornata. Per vincere lo scudetto ci vogliono 90 punti, se ne riparla alla trentesima giornata, in primavera».
Senza Khedira, Alex Sandro, Barzagli e con Bentancur in dubbio per un problema alla schiena, Allegri ripresenta Emre Can, che «sarà convocato e potrebbe giocare anche qualche minuto», specialmente se Bentancur dovesse alzare bandiera bianca: «In quel caso potrebbe esserci Emre, oppure potrei cambiare modo di giocare. Magari con Cuadrado mezz'ala, ma a quel punto dovrei cambiare i tre davanti».
Dubbi che occuperanno la vigilia del tecnico, con il 4-4-2 al momento la scelta più probabile, accantonando momentaneamente il tridente: «L'equilibrio va migliorato, se cominciamo a spaccare le partite in due diventa un problema. Quello è il nostro unico aspetto negativo, è successo anche a Firenze e dobbiamo lavorare su questo aspetto». Spettacolo in campo, con i campioni bianconeri stimolati dalla sfida con «giocatori tecnici come Icardi, Perisic, Politano, che è cresciuto molto, Joao Mario che ora sta facendo bene, Brozovic», ma anche in panchina, con due esponenti della scuola toscana a darsi battaglia: «Una partita bella, importante, perchè è il derby d’Italia, affascinante, tra due squadre che insieme al Milan hanno fatto la storia del calcio italiano. Spalletti sta facendo grandi cose all’Inter, l'autostima della squadra è cresciuta. Ma aveva fatto molto bene alla Roma e in Russia: bisogna fargli i complimenti. Al momento, l'Inter è con il Napoli una delle possibili antagoniste della Juventus. Molti sperano che la classifica al vertice domani si possa accorciare, è normale, ma chissà, magari si allunga...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

2commenti

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson è una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco: siamo spaventati"

attentati

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco. Siamo spaventati"

incidente

Ciclista61enne a terra a Pilastro: è in gravi condizioni

a passeggio

Pasqua in città: foto-cronaca di una giornata tra arte e relax

a Sanguigna

Paura per un ciclista caduto: trasportato al Maggiore dall'elisoccorso

il messaggio

Il Vescovo Solmi: "Le croci di tanti sono le nostre: che sia una Pasqua collettiva"

solidarietà

Parma fa squadra e vince: cena per 1500 a San Patrignano Foto

COMUNE

Come vengono spesi i soldi delle multe

4commenti

MEMORIA

23 aprile '44: la guerra arriva dal cielo

WEEKEND

Tra cacce al tesoro, castelli e... vintage: l'agenda di Pasqua e Pasquetta

Fidenza

Raffica di razzie: il ritorno dei ladri di polli

CATTEDRALE

Adrielle e gli altri: «Il nostro sogno di diventare cristiani si è avverato»

COLLECCHIO

«Il centro è sporco per la maleducazione dei padroni dei cani»

1commento

INIZIATIVA

Balli, market e food truck: com'è vintage la Ghiaia Le foto

serie A

Un bel Parma ferma il Milan

gazzareporter

Se il parco Ferrari diventa orinatoio per tifosi maleducati Foto

2commenti

PREVIDENZA

Tagli alle pensioni. È scontro fra Pizzarotti e i 5 Stelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

polemica

Salvini e la foto col mitra postata dal braccio destro: "Vogliono fermarci ma noi siamo armati"

Sri Lanka

Tra i morti anche la chef star della tv e la figlia: il selfie prima dell'esplosione

SPORT

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

baseball

Il Parma Clima fa il bis: 2-7 a Godo

SOCIETA'

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

1commento

VELLUTO ROSSO

I concerti di Pasqua, aspettando Mogol e il "Requiem"

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano