20°

serie C

Allo stadio senza tesserati: Pro Piacenza, partita rinviata. Ora rischia l'esclusione

Ricevi gratis le news
0

 Le due squadre avevano già fatto riscaldamento, i giocatori sono rientrati negli spogliatoi per l'appello, ma non sono più tornati in campo. Pro Piacenza-Alessandria allo stadio Garilli è stata infatti rinviata dalla Lega Pro, su disposizione del presidente federale Gabriele Gravina. Il motivo è che i padroni di casa, ultimi in classifica, già penalizzati, alle prese con una profonda crisi societaria e uno sciopero dei calciatori, si sono presentati con 12 giocatori, tra cui quattro juniores e sei ragazzi tra i 17 e i 20 anni che non avevano mai giocato insieme, privi di esperienza di categoria, ma soprattutto 'tesseratì in extremis - con un iter ancora non completato e una verifica in corso da parte della federcalcio - pescati negli ultimi giorni nelle serie inferiori e con una formula contrattuale 'di addestramentò tutta da approfondire.
Su questi tesseramenti sono stati disposti ulteriori accertamenti ed è stato deciso il rinvio. «Chi non rispetta le regole e i principi della competizione sportiva non deve far parte del nostro mondo», ha detto Gravina, aggiungendo che il provvedimento era necessario «per impedire che si giocasse una gara dai contorni farseschi e che si permettesse così ad offendere i valori dello sport». La decisione, ha spiegato il numero uno della Lega Pro Francesco Ghirelli «a seguito di un lungo confronto e in accordo con il presidente federale», è stata presa «per evitare che si scrivesse una vergognosa pagina del calcio italiano».
Era chiaro infatti il tentativo del club emiliano di evitare l'esclusione dal campionato che sarebbe scattata alla quarta gara di fila non disputata. Il Pro Piacenza allenato da Riccardo Maspero, un passato in serie A con Cremonese e Torino, aveva già dato forfait contro Pro Vercelli, Juventus U23 e Siena e questa, la seconda del girone di ritorno, sarebbe stata decisiva. Il presidente Maurizio Pannella, ormai sfiduciato dalla piazza, aveva provato a rassicurare dicendo che la squadra sarebbe scesa regolarmente in campo, che sarebbero arrivati nuovi giocatori e che l’istanza di fallimento «verrà gestita e sistemata», così da concludere dignitosamente il campionato.
Ma Federcalcio e Lega Pro hanno deciso diversamente. Il tutto in uno stadio Garilli, negli anni '90 palcoscenico per il Piacenza tutto italiano di Gigi Cagni, oggi deserto. Sugli spalti, pochi giornalisti e qualche familiare dei giovanissimi che ha sperato invano in un esordio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferrate

MONTAGNA

Ferrate dalle Alpi all'Appennino: "guida" online di quattro appassionati emiliani Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto: gravissimo un motociclista

roccabianca

Tragico schianto contro un'auto: muore un motociclista Video

CALCIO

Gli azzurri sono a Parma: ecco l'arrivo dei giocatori in albergo

Martedì al Tardini la partita contro il Liechtenstein

PARMA

Tutti in coda per vedere il Palazzo Ducale: più di 3.100 persone a metà giornata Gallery

AUTOSTRADE

Autocisa: in serata 6 km di coda (poi risolti). Traffico in tilt in Liguria

Rallentamenti anche fra Borgotaro e Parma Ovest

FATTO DEL GIORNO

Temperature anomale anche a Parma: parlano gli esperti e i ragazzi impegnati a favore dell'ambiente

tesori verdi

Non solo violetta: l'Orto botanico a colori conquista i visitatori Foto

APPENNINO

Cade con il parapendio alle pendici del Ventasso: 53enne parmense recuperato con l'elicottero Foto

Soccorsi anche due scialpinisti parmigiani in difficoltà all'Alpe di Succiso

Testimonianza

«Mio padre sparito nel nulla, mia madre malata. E nessun aiuto»

meteo

E' in arrivo aria fredda dal Nord Europa: temperature in calo a inizio settimana

DOCUFILM

Finalmente il «mat» Sicuri arriva sul grande schermo Il trailer

1commento

OSPEDALE

Un nuovo Centro oncologico per il Maggiore

PARMA

Cartello «da paura» in via Garibaldi... ma non è a difesa della zona a traffico limitato Foto

via la spezia

Scontro tra auto e bici a Baccanelli: ciclista ferito

SOCIAL

"Ritrovato un cane, chi lo riconosce?": l'appello del sindaco di Fidenza su Facebook Foto

LUTTO

Addio a Josè Rossi, il suo spirito manca già nel Montanara

Il ricordo

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'INDISCRETO

5 (anzi 6) nomi per ballare in TV

di Vanni Buttasi

CORSIVO

"Cara mamma, non è giusto"

di Anna Maria Ferrari

1commento

ITALIA/MONDO

Russiagate

Collusioni con la Russia: il rapporto Mueller "assolve" Trump

scandiano

Circoncisione in casa, morto un bimbo di 5 mesi. Indagati i genitori

SPORT

Formula 1

Caos F1, la McLaren minaccia l'addio

podisti

ManaRace, i 700 che... la corsa fa primavera Foto

SOCIETA'

CINEMA

"Ricordi?": Luca Marinelli, Linda Caridi e il regista Valerio Mieli si "confessano" al pubblico Video

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

MOTORI

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto