-1°

20°

Sport

Nel dopo Galloppa servono qualità e interdizione

Nel dopo Galloppa servono qualità e interdizione
Ricevi gratis le news
2

Paolo Grossi

In questi giorni Roberto Donadoni e i suoi collaboratori avranno analizzato attentamente gli allenamenti dei crociati per individuare l'elemento più adatto a rimpiazzare Galloppa, che a causa della lesione al crociato anteriore del ginocchio sinistro dovrà essere operato e stare diversi mesi lontano dai campi.  Per fortuna le soluzioni non mancano e non dovrebbe essere necessario cambiare assetto tattico per «chiudere il buco». 
Se prendiamo come punti fissi Valdes e  Parolo, che sono, tra i centrocampisti rimasti, quelli che Donadoni ha impiegato più spesso, si candidano per la terza posizione a centrocampo Musacci, Marchionni, Morrone, Acquah e Ninis.
Musacci  a prima vista sembra essere quello più «simile» a Galloppa almeno nell'equilibrio tra possibilità di incidere in fase di costruzione e attacco e abilità nell'interdizione. Donadoni lo ha impiegato, quest'anno, solo quando, contro il Milan, è mancato Valdes. Lui ha risposto bene e probabilmente potrebbe fare anche l'interno con buon profitto.
Marchionni in quella posizione è una «new entry», nel senso che in questa stagione ha debuttato solo domenica scorsa proprio come interno, disputando una buona partita per oltre 70', prima di essere sostituito. Ha esperienza e rapidità per muoversi bene in quella posizione, ma in certe gare la contemporanea presenza sua e di Valdes potrebbe indebolire un po' la fase difensiva della linea mediana. 
Morrone Proprio il fatto  che Donadoni abbia lanciato come centrocampisti prima Valdes poi Ninis e infine Marchionni fa capire che Morrone ha poche chance. Lui indubbiamente è più votato alla conquista del pallone che alla sua gestione, anche se bisogna dargli atto di avere degli splendidi tempi di inserimento in area.  Resta la sensazione che il tecnico lo impiegherà in circostanze ben precise, a gara in corso, quando urge distruggere più che costruire. 
Acquah Anche lui quando è stato chiamato in causa ha figurato bene, me per l'allenatore del Parma probabilmente non sa usare abbastanza il fioretto. Eppure il suo impiego potrebbe assicurare un po' più di libertà a Valdes, visto che lui è più portatoa coprire e interdire che a tentare sortite offensive.
Ninis Diverso ancora il discorso per Ninis, il quale invece ha i piedi buoni e deve imparare, per giocare a centrocampo, a trovare più continuità fisica nella sua azione ed anche la forza-resistenza con cui contrastare gli avversari. 
Globalmente come si vede la rosa propone soluzioni varie, a cui Donadoni potrà attingere in base allo stato di forma dei singoli, allo schieramento avversario, all'evolvere della partita.
L'auspicio è che possa finire, per il Parma, come l'anno scorso quando s'è fatto male Mariga. Pareva un disastro visto che veniva a mancare l'elemento più fisico del centrocampo. Invece, a mercato ormai chiuso perché era aprile, i crociati hanno inanellato altre sei vittorie di fila offrendo anche scampoli di buon calcio. Fasciarsi la testa non serve, le risorse per fare comunque bene ci sono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    28 Ottobre @ 10.21

    Devono crederci e andare iin campo convinti e tenaci ! AVANTI FORZA ! Forza Parma !

    Rispondi

  • Gio

    28 Ottobre @ 10.18

    F O R Z A P A R M A ! ! ! !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Victoria's Secret Fashion Show 2018, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

moda

Victoria's Secret Show, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

1commento

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

Lealtrenotizie

Bolzano al top,Roma indietro nella hit della bella vita

Indagine Italia Oggi

Qualità della vita, Bolzano sempre al top. Parma sale un gradino ed è sesta

SOLIGNANO

Brutta caduta per un endurista: soccorso nei boschi di Specchio

NOCETO

Borghetto, disinnescata la maxi bomba americana: gli evacuati tornano a casa Video Foto

Tutte le precauzioni per chi vive oltre il raggio di evacuazione totale

SAN SECONDO

Addio a «Filli», era stato assessore

Parma calcio

Sondaggio - La coppia-gol che ci ha fatto sognare di più? Ça va sans dire Chiesa-Crespo. I risultati

WEEKEND

Passeggiata fra i misteri di Parma, gara di torte, November Porc a Zibello: l'agenda

EMERGENZA DROGA

Il questore: «La metà dei sequestri di droga della nostra regione avviene a Parma»

6commenti

SORAGNA

Addio Simone, lattoniere esperto e norcino per passione. Aveva 36 anni

IL CASO

Scuola Racagni, palestra inagibile

1commento

INIZIATIVA

Zibello, tutti pazzi (e golosi) per November Porc Foto

commercio

Barilla center, da gennaio cambia pelle con un nuovo progetto architettonico

solidarietà

"Un gol per Giocamico": al Tardini la sfida con i campioni indimenticati Foto

San Polo di Torrile

Piccoli vandali crescono a scuola: gli adulti s'interrogano

1commento

BUSSETO

Madonna dei Prati, crolla parte del tetto del santuario

12Tg Parma

Domenica ecologica: stop al traffico dalle 8,30 alle 18,30 Video

gazzareporter

L'incivile di via XXII Luglio colpisce ancora: in diretta video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché è giusto ricordare la guerra dei nostri nonni

di Michele Brambilla

IL DISCO

Emerson Lake & Palmer, ufficiali e gentiluomini

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

terremoti

Scossa di magnitudo 4.2 (e paura) nel Riminese

SAN POLO D'ENZA

Nascondeva la droga sotto il sedile dell’auto: denunciato 20enne

SPORT

moto

Sfreccia in A14 sul suo Suv e, fermato, oltraggia gli agenti: denunciato Fenati

motori

MotoGp: Dovizioso vince a Valencia sotto il diluvio

SOCIETA'

Roma

Ecco come agiscono due giovani borseggiatrici: una arrestata, l'altra è minorenne

VELLUTO ROSSO

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"

MOTORI

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni

moto

Yamaha 3CT, il tre ruote di mezzo