19°

FAMIGLIE IN FUGA

Anna ed Enrico: «Un'esperienza all'estero garantisce buoni vantaggi»

Anna ed Enrico: «Un'esperienza all'estero garantisce buoni vantaggi»
Ricevi gratis le news
0

Anna ed Enrico stanno dall’altra parte del mondo dal 2011. 23 anni lei, 31 lui, i due fidanzati parmigiani vivono a Sidney, Australia.
Dopo la maturità al liceo sociopedagogico, Anna Corini aveva deciso di andare all’estero per qualche mese, in modo da perfezionare l’inglese e fare un’esperienza, e optò per l’Australia. Enrico Mezzi - che qui a Parma aveva lavorato come grafico e si stava specializzando come fotografo e fotoritoccatore - la andò a trovare durante le vacanze natalizie.
«Durante questo periodo insieme, ci siamo resi conto di stare molto bene e abbiamo capito che, in un Paese come questo, una persona correttamente formata che conosce il proprio mestiere ha opportunità di guadagnare bene ed avere uno stile di vita invidiabile» spiegano. Finite le vacanze Enrico tornò in Italia, mentre Anna rimase in Australia per un altro mese.
«Non appena feci ritorno, decidemmo di mollare tutto e provare una nuova vita - racconta Anna -. In Italia stavamo bene, ma qui vedevamo molte più opportunità. Il nostro obiettivo era andare a Sydney: arrivati là, avremmo fatto una scuola per imparare l’inglese, in modo che Enrico, data la sua esperienza lavorativa, riuscisse a trovare un buon posto che gli garantisse il visto sponsor».
E andò esattamente così: in 4 mesi Enrico riuscì a ottenere il visto che gli avrebbe dato l’opportunità di stare in Australia per 4 anni, aprendogli tutte le porte necessarie per ottenere gli altri permessi, fino a poter avere il passaporto.
«Così è cominciata la nostra avventura - prosegue Anna -: io ho continuato a perfezionare il mio inglese, facendo dei corsi di lingua avanzati, per poi poter accedere ad una delle migliori università di Hotel and Management d’Australia, che comincerò la prossima settimana. Mentre studiavo lavoravo, e lavoro tuttora, come nanny a tempo pieno, un’occupazione che mi permette di avere un buon stile di vita e una certa autonomia».
«Questo è un Paese fantastico, dai colori e dai paesaggi stupendi - sottolineano -: le persone sono molto aperte e simpatiche, dai ragazzi agli adulti. A livello culturale, certo, la differenza con l’Italia è molto evidente: la nostra è una Nazione ricca di storia e cultura, mentre qui si avverte una certa manchevolezza da quel punto di vista. Anche per questo gli australiani ammirano molto noi italiani: per loro l’Italia è essenzialmente la patria del buon cibo, della cultura e del fashion. I primi tempi è stata abbastanza dura doversi adeguare ad una nuova lingua e parlare inglese, ma la cosa più difficile rimane la lontananza dai tuoi cari e dagli amici. Anche se qui capita di conoscere gente interessante e nuova tutti i giorni, non si può dire che sia proprio la stessa cosa». Per adesso l’obiettivo di Anna ed Enrico è finire quello che hanno iniziato.
«Terminare l’università e magari ottenere il passaporto - spiegano ancora Anna ed Enrico -; dopodiché vedremo in che parte del mondo spostarci. Il consiglio che ci sentiremmo di dare a chi accarezza il sogno di partire e cominciare una nuova vita lontano dall’Italia è di farlo: la vita è una e sicuramente un’esperienza all’estero, superate le difficoltà iniziali, garantisce dei buoni vantaggi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

2commenti

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson è una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco: siamo spaventati"

attentati

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco. Siamo spaventati"

incidente

Ciclista61enne a terra a Pilastro: è in gravi condizioni

a passeggio

Pasqua in città: foto-cronaca di una giornata tra arte e relax

a Sanguigna

Paura per un ciclista caduto: trasportato al Maggiore dall'elisoccorso

il messaggio

Il Vescovo Solmi: "Le croci di tanti sono le nostre: che sia una Pasqua collettiva"

solidarietà

Parma fa squadra e vince: cena per 1500 a San Patrignano Foto

COMUNE

Come vengono spesi i soldi delle multe

4commenti

MEMORIA

23 aprile '44: la guerra arriva dal cielo

WEEKEND

Tra cacce al tesoro, castelli e... vintage: l'agenda di Pasqua e Pasquetta

Fidenza

Raffica di razzie: il ritorno dei ladri di polli

CATTEDRALE

Adrielle e gli altri: «Il nostro sogno di diventare cristiani si è avverato»

COLLECCHIO

«Il centro è sporco per la maleducazione dei padroni dei cani»

1commento

INIZIATIVA

Balli, market e food truck: com'è vintage la Ghiaia Le foto

serie A

Un bel Parma ferma il Milan

gazzareporter

Se il parco Ferrari diventa orinatoio per tifosi maleducati Foto

2commenti

PREVIDENZA

Tagli alle pensioni. È scontro fra Pizzarotti e i 5 Stelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

polemica

Salvini e la foto col mitra postata dal braccio destro: "Vogliono fermarci ma noi siamo armati"

Sri Lanka

Tra i morti anche la chef star della tv e la figlia: il selfie prima dell'esplosione

SPORT

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

baseball

Il Parma Clima fa il bis: 2-7 a Godo

SOCIETA'

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

1commento

VELLUTO ROSSO

I concerti di Pasqua, aspettando Mogol e il "Requiem"

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano