18°

30°

Strajè-Stranieri

Come avviene la macellazione rituale nell'Islam

Ricevi gratis le news
0

La macellazione islamica consiste nel taglio delle vene del collo dell'agnello, del capretto o del vitello. Si dà un colpo secco, per farlo morire in modo rapido. Rivolgendosi verso La Mecca.
L'Islam dà prescrizioni precise. Il presidente della Comunità islamica di Parma, Farid Mansouri, spiega a Gazzettadiparma.it i passaggi fondamentali della macellazione rituale islamica.

1) L'animale non deve vedere prima il coltello
2) La macellazione non va fatta in presenza di altri animali
3) Bisogna asciugare bene il coltello, che dev'essere molto affilato, e si dà un colpo netto. «In Inghilterra sono stati fatti studi scientifici in laboratorio - sottolinea Mansouri -. È stato provato che in tre secondi esatti l'animale si stordisce e non sente più dolore. L'animale fa uno scatto perché viene a mancare il sangue al cervello, ma non reagisce più».
4) Il taglio della gola consiste nel far uscire il sangue dal corpo.
5) Il sangue va eliminato, non dev'essere ingerito.
6) L'animale si lascia a testa in giù, per asciugarlo per bene, dopodiché la carne è pronta per essere mangiata. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

ITALIA/MONDO

SPORT

SOCIETA'

MOTORI