14°

22°

Strajè-Stranieri

Guido l'"australiano": "Arvèdas suragnén"!

Guido l'"australiano": "Arvèdas suragnén"!
Ricevi gratis le news
0

Conosce alla perfezione il dialetto soragnese ed è informatissimo su tutto quanto accade a Soragna. Potrebbe essere la caratteristica di ogni abitante originario del piccolo paese della Bassa: è invece la prerogativa abbastanza singolare di Guido Dughetti, un «giovane» della classe 1941 che da quasi cinquant'anni ha lasciato alle spalle i suoi familiari, Soragna ed i suoi abitanti per trasferirsi in Australia in cerca di lavoro e di fortuna. Le sue aspettative non sono andate deluse ed ora che ha potuto raggiungere l’età del meritato riposo, trascorre il suo tempo dedicandosi alla famiglia - la moglie Connie, cinque figli ed uno stuolo di nipotini - ed anche rivolgendo il pensiero ai suoi ricordi. Ricordi delle amabili suore dell’asilo, dell’austero arciprete monsignor Bruno Binini, degli anni trascorsi sui banchi della scuola, dei lavori di falegname nella bottega di Dismo Godi e di operatore vinicolo nella cantina dei fratelli Boccaccio.

Erano gli anni delle feste con i tanti amici, delle partite di pallone che suscitavano tifo ed entusiasmo, delle gite in bicicletta sulle strade della Bassa e di festosi incontri ai tavolini delle osterie di Boggiani o della Baratta. Poi, all’inizio del Sessanta, la possibilità di trasferirsi in Australia dove già si trovavano la sorella Mina ed il fratello Vittorio: le occasioni occupazionali non mancavano, per cui Guido - che tutti hanno conosciuto come «Ciàn» - decise di imbarcarsi nella nuova avventura. Dapprima come meccanico della Ford, poi come idraulico ed infine come tecnico specializzato in aziende e compagnie pubbliche del continente, fino a stabilirsi definitivamente a Melbourne. Un periodo lungo, caratterizzato da alcuni ritorni a Soragna per rivedere la mamma Gina, i fratelli Carlo, Nina, Anna e Luciana, e per assaporare nuovamente l’atmosfera del paese natio e tuffarsi nel calore dei tanti amici che non aveva mai dimenticato e con i quali era in contatto epistolare o telefonico.

Erano giorni di grande festa per Guido, giorni di abbracci, di simpatia, di nostalgici ricordi e di vita soragnese vissuta come un tempo, con lo stesso entusiasmo e con quegli istintivi gesti di partecipazione che per lui significano una ricarica nello spirito e nei sentimenti. Come nel 2003, quando per la «festa del Voto» volle inserirsi nel gruppo che portava a spalle nella processione la venerata statua della Madonna Addolorata. Ma quello che più ancora faceva stupire tutti era il suo perfetto dialetto soragnese: stesso accento, stessi vocaboli, stessi modi di dire che, non di rado, riuscivano a superare le immancabili difficoltà nell’esprimersi nella lingua italiana, soppiantata forzatamente in Australia dall'inglese. Anche ora Guido Dughetti non ha perso nulla del suo legame con Soragna e gli amici: a tenerlo vivo ci pensa la «Gazzetta di Parma», le cui pagine legge quotidianamente su internet. Un modo pratico per sentirsi ancora soragnese in Australia e fargli sognare una nuova vacanza all’ombra delle mura della Rocca. Da qui il saluto finale che Ciàn ha voluto rivolgere a tutti:«Arvèdas, suragnén!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

GOVERNO

Danni da maltempo: dichiarato lo stato di emergenza anche per l'Appennino di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti