13°

28°

Strajè-Stranieri

Appello per il diritto alla salute degli extracomunitari irregolari

Ricevi gratis le news
2

Comunicato stampa

APPELLO PER TUTELA DEL DIRITTO ALLA SALUTE DEI CITTADINI EXTRACOMUNITARI IRREGOLARI

Le recenti disposizioni nazionali portati avanti in primo luogo dalla Lega Nord, che invitano  i medici dell’ospedale a denunciare i pazienti stranieri irregolari appare un atto di barbarie che mette in dubbio il diritto alla salute e alla vita dell’essere umano.
La sola notizia di questo provvedimento già di per sè determinato effetti devastanti scoraggiando quegli immigrati irregolari in difficoltà, malattia, gravidanze ecc. a richiedere le cure sancite dalla costituzione ad ogni individuo presente sul territorio nazionale.
Queste scelte, ci appaiono un grave passo indietro sul versante della tutela dei diritti e del vivere secondo regole condivise.
Seppur  si tratta di aspetti legati alle politiche nazionali le associazioni firmatarie sentono urgente la necessità di denunciare la pericolosa china che il nostro paese e la nostra società stanno imboccando.
Chiediamo quindi agli organismi destinatari, che almeno nella nostra città si faccia di tutto per evitare l’applicazione di tale provvedimento e rassicurare ai cittadini stranieri che nelle strutture sanitarie di Parma potranno ricevere le dovute cure senza alcun timore di delazioni e denunce.

Le associazioni
Legambiente Parma
a.p.s Le Giraffe
Rete dormire fuori
Gruppo diocesano giustizia, pace e solidarietà
Coordinamento pace e solidarietà
Gruppo mission
Comitato antirazzista
a.c. Wig Wag segnali d'allarme
Medici per l’ambiente 
CGIL Parma
Muoversi non commuoversi
ADA – Associazione Donne Ambientaliste
Amici d’Africa
Ass. Altramarea commercio equo solidale
Ya Basta! Parma
circolo Il Borgo
ass. Natura e Vita (Felino)
Kwa Dunìa
Associazione Mani
Amig@sMST – Italia (Movimento Sem Terra)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ubiratan

    15 Febbraio @ 17.23

    UDITE ....UDITE...NOI CITTADINI PAGHIAMO IL TICKET E QUESTIE ASSOCIAZIONI PARLANO DI BARBARIE!!MA VERGOGNATEVI!BASTA CON IL BUONISMO!DEVONO PAGARE COME TUTTI GLI ALTRI SE NO FUORI OK!W LA LEGA

    Rispondi

  • giuliana

    15 Febbraio @ 16.07

    Da parte di queste associazioni si rileva una chiara istigazione a delinquere e i medici che non denunciano i clandestini si rendono complici di un reato. E' forse possibile, per un cittadino qualsiasi, invocare l'obiezione di coscienza quale giustificazione di un comportamento che la legge considera reato? Ad ogni visita o cura ospedaliera concessa deve corrispondere un beneficiario ben identificato, per questo i cittadini italiani non possono presentarsi senza tesserino sanitario, pena la decadenza del diritto. Agli extracomunitari clandestini viene già accordato il privilegio di ricevere cure mediche e ospedaliere pur in assenza della documentazione necessaria. Se un medico ritenesse giusto farsi complice di una persona che sta commettendo un reato, non avrebbe alcun bisogno di dichiararne la presenza se si caricasse personalmente di tutte le spese intestando tutto a proprio nome.La stessa cosa potrebbero fare i membri delle varie associazioni. Preferiscono, invece, agire come è il loro solito: ricorrono all'illegalità, ma se ne guardano bene dal pagare di tasca propria. E' più semplice scaricare tutte le spese sulla collettività.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

1commento

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno