14°

27°

Strajè-Stranieri

Ivoriani sfrattati. Il Comune: hanno rifiutato un bilocale

Ivoriani sfrattati. Il Comune: hanno rifiutato un bilocale
Ricevi gratis le news
0

Alessia Ferri
Senza un tetto sopra la testa. Questa la situazione nella quale vive, attualmente, Jean Claude Mouly, insieme alla moglie Brigitta e alla figlia Rachelle, di nove anni.
Originaria della Costa d’Avorio, la famiglia, risiede regolarmente in città da diversi anni. «Sono arrivato nel 2004, poi, l’anno scorso, mi ha raggiunto il resto della famiglia», spiega Jean Claude che, fino a poco tempo fa, abitava in una casa in via la Grola, con regolare contratto d’ affitto. «Circa due anni fa, però, si è rotta la caldaia e, ho iniziato a chiedere al proprietario dell’appartamento nel quale vivevo, di provvedere ad installarne una nuova». Richieste vane che lo hanno costretto a passare due inverni al freddo e che, a seguito dell’ ennesima promessa di intervento non rispettata, lo hanno spinto a smettere di pagare l’affitto.
Per questo, il 18 febbraio scorso, è arrivato lo sfratto esecutivo. «Da quel momento, ci siamo subito rivolti al Comune ma, le soluzioni che ci sono state proposte, non corrispondono alle nostre esigenze». Per questo, dopo alcuni giorni in un residence, a spese del Comune, la famiglia, è stata divisa, e alloggiata in due diversi dormitori, uno maschile e uno femminile.

Una situazione d’emergenza, che ha generato l’indignazione del Comitato Anti-razzista e della Rete Dormire Fuori. «Nonostante il Comune dica spesso che non esiste un’emergenza di tipo abitativo, è evidente che non è in grado di far fronte correttamente, alle problematiche che si presentano», sostiene Katia Torri, nel corso di una manifestazione di protesta davanti agli uffici del Duc.
Pronta la replica del Comune che, attraverso le parole dell’assessore alle Politiche Sociali, Lorenzo Lasagna, rimanda al mittente le accuse, soprattutto quelle rivolte alle assistenti sociali, colpevoli, secondo la famiglia, di comportamenti sgarbati e poco rispettosi. «Siamo di fronte ad una vera e propria strumentalizzazione perché la famiglia è regolarmente presa in carico dai Servizi Sociali, nonostante la situazione non presenti criticità evidenti», precisa. «Molte persone, infatti, hanno un punteggio più alto del loro». L’abitazione offerta alla famiglia straniera, ma subito rifiutata perché troppo piccola, è un bilocale in centro storico. «Più di così non si poteva fare», continua Lasagna. Oggi, tuttavia, è previsto un nuovo incontro con le assistenti sociali, per cercare di trovare una soluzione idonea.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover