17°

29°

BORGOTARO

L'accoglienza vista dagli immigrati

Ferrari: «Aperti orizzonti nuovi e lanciati messaggi di speranza»

L'accoglienza vista dagli immigrati
Ricevi gratis le news
0

 

A Palazzo Tardiani (sede dell’Unione dei Comuni Taro-Ceno), si è tenuta a Borgotaro, l’iniziativa dal titolo «Tu mi accogli... e penso a te!», un evento inserito nella «Settimana del Migrante» (rassegna di eventi promossa da Provincia di Parma e Regione Emilia-Romagna), organizzato da Centro Interculturale di Parma e Anolf-Cisl, con il patrocinio del Comune di Borgotaro.
L’evento è nato come occasione di incontro tra i cittadini e le donne migranti residenti nel capoluogo valtarese ed in vallata, per ascoltare alcune storie di vita, collegate appunto a questo fenomeno e per parlare dei servizi attivi sul territorio.
Erano presenti Pier Luigi Ferrari, vicepresidente della Provincia, il vicesindaco di Borgotaro Sandra Montelli con l’assessore Omar Olivieri, Rosanna Pippa del Centro Culturale di Parma e Provincia, Sonia Cardinali della Cisl di Borgotaro e Rossana Rossi della Cooperativa Camelot.
Quattro donne immigrate hanno portato la loro commovente testimonianza: Tatiana (dall’Ucraina), Doris (dall’Africa), Valentina (dalla Moldavia) e Angela (dall’Ucraina). Storie che hanno dimostrato tanta disponibilità, affetto, collaborazione, non solo nelle famiglie che le hanno accolte e che hanno affidato loro anziani o malati, ma anche nella intera comunità locale.
Con queste testimonianze, è stato sfatato il mito della diffidenza a beneficio di quello dell’accoglienza vera.
«Oggi in questa sala - ha detto Pier Luigi Ferrari - in questo momento si è raccolto un po’ il mondo e si sono aperti nuovi orizzonti. E' un momento dunque di grande speranza. E proprio con la speranza - ha detto - si riescono a superare aspetti legati alla difficoltà. Il dialogo deve essere alla base di ogni azione».
Al termine dell’iniziativa, si è tenuto un ricco rinfresco, con un aperitivo, preparato e servito dai ragazzi dell’Istituto Enogastronomico Alberghiero «Zappa-Fermi», sezione di Bedonia.F.B.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

ITALIA/MONDO

SPORT

EUROPA LEAGUE

Luis Alberto-Immobile: la Lazio piega l'Apollon

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse