17°

28°

stranieri in festa

Il gospel dell'Africa che tende la mano ai parmigiani

In duecento, tra abiti tradizionali e canti travolgenti: «Lodiamo Dio e facciamo conoscere la nostra cultura»

Il gospel dell'Africa che tende la mano ai parmigiani
Ricevi gratis le news
0

Abiti tradizionali delle diverse tribù, prodotti tipici della cucina africana e la contagiosa voglia di pregare il Signore attraverso gospel intonati tutti in piedi, scandendo il ritmo con le mani. Un’allegria così travolgente che persino alcuni parmigiani che passavano dalle parti dell’Auditorium Toscanini, sabato pomeriggio, non hanno saputo resistere e si sono «imbucati» alla settima edizione del «Festival of Praise & Care», organizzata dall’associazione Chiesa Pentecostale Zoe di Parma.
Un’associazione con oltre 200 iscritti provenienti soprattutto da Nigeria, Ghana e Etiopia che come ogni anno si è data appuntamento per incontrarsi nella preghiera, discutere su problematiche e prospettive dei loro Paesi di origine, fare il punto sulla loro integrazione in Italia e raccogliere fondi per aiutare connazionali in difficoltà nel Belpaese e nel continente nero.
«L’obiettivo di questa festa non è solo lodare Dio, ma anche far conoscere alla città la nostra cultura e cercare di capire come possiamo dare una mano a chi è appena arrivato e ha difficoltà ad inserirsi in una nuova società» spiega infatti Mabel Olufumilayo Adenitire, pastore nigeriano della comunità, arrivata a Parma vent’anni fa, tanto da aver acquisito la cittadinanza italiana.«Molti di noi sono qui da così tanto tempo che ormai sono riusciti ad integrarsi e a trovare un lavoro per vivere in maniera tranquilla con la propria famiglia -continua Mabel, che appena giunta in Italia, prima di diventare pastoressa, come si definisce, ha lavorato in una ditta di pulizie-, ma oggi le cose sono decisamente cambiate. È un periodo difficile, lo sappiamo bene e quando mi capita di tornare nel mio Paese, lo dico tranquillamente a chi mi chiede informazioni».
Nei suoi viaggi in Africa, Mabel, inoltre, porta con sé donazioni raccolte per sostenere ben dieci borse di studio per universitari e studenti delle scuole superiori in Nigeria. Un impegno portato avanti da quasi 15 anni e non l’unico della sua associazione. Trovare una casa, un lavoro, imparare l’italiano, garantire di tanto in tanto generi alimentari a chi non riesce sempre a procurarseli autonomamente: in via Scirea, zona ex Salamini, dove la comunità Zoe si riunisce ogni domenica per pregare, oltre alle prove di gospel due volte a settimana, la chiesa pentecostale guidata da Mabelè un punto di riferimento importante anche per africani che si sono stabiliti in altre grandi città più o meno vicine. Non a caso, alla festa del Toscanini, ennesima occasione per raccogliere fondi andata avanti fino a sera, erano presenti tanti africani provenienti da Reggio Emilia, Modena, Torino e Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

4commenti

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

ROMA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design