12°

26°

Strajè-Stranieri

Da Tokyo a Pellegrino per la "ricetta" del pane

Da Tokyo a Pellegrino per la "ricetta" del pane
Ricevi gratis le news
0

Una delegazione di panificatori del Giappone in un tavolo di confronto con il panificio Lusignani di Pellegrino. Riscoprire i segreti della tradizione contadina di una volta, trasmettere la qualità dei prodotti del territorio attraverso la biodiversità e insegnare la tradizione a partire dai bambini.
E’ un importante progetto che stanno mettendo in piedi Provincia di Parma, Comune di Pellegrino e il panificio locale di Gianni Lusignani. Progetto che vanta la partnership di Slow Food, con cui sarà realizzato un centro «Città del pane».
L’obiettivo è quello di valorizzare le esperienze originali e le importanti realtà già attive che hanno valso al Comune il marchio di «Città del pane». Un milione di euro l’investimento previsto dalla Provincia. Si tratta di un progetto che si inserisce nella strategia di valorizzazione dell’agroalimentare a Parma e in particolare della filiera del pane.
L’idea di base è che la qualità dei prodotti e i legami con il territorio possono essere veicolo d’attrazione per visitatori e turisti interessati al filone dell’enogastronomia, della cultura e del cibo. E proprio nell’ambito di questa iniziativa si sono immediatamente proposti una delegazione di importanti panificatori giapponesi del panificio Kimuraya, il più importante di Tokyo, che produce ogni giorno più di 150 tipi di pane europei che, interessati ad una ricerca sulla filiera del pane, hanno trovato spazio in un tavolo di confronto con Lusignani. La loro visita in Italia, infatti, è stata programmata proprio per confrontare le caratteristiche del pane italiano d’oggi: varietà di panino, il prezzo, e per capire le tendenze di produzione rapportandole a quelle del Giappone.
«Abbiamo compreso le varie caratteristiche di panificazione locale, è molto interessante il progetto della filiera del pane che nascerà a Pellegrino - ha detto Yuko Okuma in rappresentanza della delegazione dei panificatori giapponesi -. Con il panificio Lusignani abbiamo voluto rapportare le tecniche di produzione da lui usate con quelle del nostro paese, speriamo potranno nascere forti collaborazioni».
Al tavolo di lavoro di Pellegrino con Lusignani era presente Yastudo Shinichiro, agronomo del panificio di Tokyo, che ha parlato della ricerca sviluppo del lievito giapponese «sakedane», un insieme di cereale cotto a vapore e di microrganismi fermentativi che vengono fatti riprodurre sullo stesso cereale e che viene utilizzato grazie a una tradizione secolare per la produzione di pane dolce «Anpan».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

1commento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Calcio

Parma, tre punti costosi

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

2commenti

scomparso

San Secondo, Claudio non si trova. Chi l'ha visto?

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

6commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover