16°

Strajè-Stranieri

Dal Cile a Mezzani: una nipote sulle tracce del generale-eroe

Dal Cile a Mezzani: una nipote sulle tracce del generale-eroe
Ricevi gratis le news
1

di Caterina Barbarini

Si chiama Silvana Rondizzoni l’ultima pronipote del Generale Giuseppe Rondizzoni e nei giorni scorsi  è stata accolta a Mezzani dal sindaco Romeo Azzali e dal consigliere Bergonzi in occasione del viaggio che dal Cile l’ha portata fin qui alla scoperta delle sue antiche origini.
Giuseppe Rondizzoni, nato a Mezzani Superiore il 14 maggio 1788, ha vissuto in un contesto storico nel quale la città emiliana era governata dalla dinastia dei Borbone. Di animo e credo liberale, nel 1807 si arruolò volontario nella Guardia Imperiale dell’esercito napoleonico. Fu poi ammesso nel Reggimento di Maria Luisa con il grado di cadetto. Ma il nome di Rondizzoni è noto soprattutto oltre Oceano, in America latina: Rondizzoni infatti si aggregò alla gloriosa spedizione che, una volta attraversate le Ande, diede inizio alla riconquista del Cile.
 Proprio in Cile si stabilì una volta ottenuta l’indipendenza. Membro della Legione del Meritum de Chile, il generale Rondizzoni rivive ancora oggi nel ricordo della sua patria adottiva, che gli ha dedicato vie, piazze e monumenti e persino un’opera fortificata del porto di Talcahuano. 
Silvana Rondizzoni è giunta nel paese natale del suo illustre nonno insieme a un’amica, e a Parma sono state subito accolte da Romeo Broglia, vicepresidente dell’Associazione Regionale Emigrati Emiliano-Romagnoli,  e da Gianni Cugini, vicepresidente del Mup, che hanno   accompagnato le due signore nella loro tappa emiliana del loro lungo viaggio alla scoperta delle antiche origini famigliari. 
«Siamo partite il 9 giugno per un viaggio in Europa e dopo aver toccato le capitali più importanti  ci siamo fermate qui per visitare il paese dove nel lontano 1877 nacque mio nonno Giuseppe  - spiega Silvana Rondizzoni - fra una decina di giorni torneremo in Cile». Nella Sala del Consiglio nel Municipio di Mezzani sono stati offerti a Silvana un omaggio floreale e un libro, poi   le due signore sono state accompagnate a Mezzani Superiore nella piazza dedicata al nonno. Ma la sorpresa non è finita, perché nelle piazzetta assolata ad attendere Silvana Rondizzoni vi era anche  Mariateresa Marcheselli, mezzanese doc e lontana discendente - anche lei - di Giuseppe Rondizzoni. 
«Sono così felice di questo viaggio e di questo incontro - ha esclamato felice la signora Silvana - La realtà italiana e comunque europea è così diversa da quella cilena, viaggiare e vedere con i propri occhi il mondo è una cosa meravigliosa, e recarsi nel luogo dove mio nonno è nato, un uomo che è considerato alla stregua di un eroe nel mio paese, mi entusiasma ancora di più». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pietro Bianchini

    26 Agosto @ 02.42

    Complimenti e a suo ritorno Merita Ricevere il posto di Vice presidente dalla Associazione Giuseppe Rondizzoni nel Cile nella sede da www.liceoitalia.cl grazie a voi che la abete acolto, e dei Parmensi e e sucesori anche dall Marco Chiapponi re dil rame nel 1896...altro ma industrializatore dalla industra al comincio dall 1900, vi salutiamo e aspetiamo la vostra visita, www.lukas.cl www.pomparoma.cl Pietro Bianchini assne Valle Aconcagua Emiliano Romagnola Cile

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Conte il 22 novembre a Parma (10 e 11 dicembre a Bologna)

musica

Paolo Conte il 22 novembre a Parma (10 e 11 dicembre a Bologna)

Ambra e Allegri  si sposano: matrimonio previsto a giugno 2019

GOSSIP

Ambra e Allegri si sposano: matrimonio previsto a giugno 2019

Manhattan Transfer, a Carpi l'unica data italiana

musica

Manhattan Transfer, a Carpi l'unica data italiana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

iPad pro, il tablet che sostituisce il Pc

HI-TECH

iPad pro, il tablet che sostituisce il Pc

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Auto colpita da un proiettile vagante

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

RIESAME

Il pm: «Censi deve andare in carcere: ha violato i divieti e può commettere nuovi reati»

Fisico

Al parmigiano Mezzadri il prestigioso premio Fröhlich

Giovani

A Parma 19 «eremiti sociali» rifiutano di andare a scuola

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

LUTTO

Mauro Rossi, volontario degli ultimi

SALSO

Il mistero del furgone in fiamme senza il conducente

ambiente

Torna l'emergenza pm10: blocco del traffico in arrivo? Video

lavori

17 e 19 notte, A1 chiusa tra Parma e bivio Autocisa (verso Milano): traffico su tangenziale e via Emilia

anteprima gazzetta

Giallo a Collecchio, auto forata da colpo di arma da fuoco

ospedale

Ancora grave il bimbo ustionato a Busseto Video

12Tg Parma

Alla fermata del bus con un chilo e mezzo di marijuana nello zaino: arrestato Video

colorno

Addio ad Alberto Panciroli, il libraio della Reggia

verso le feste

Luminarie, sabato si "accende" il Natale (l'8 dicembre l'albero in piazza) Video

calcio

Due giornate a Higuain: salterà il Parma. E intanto i tifosi sognano... Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Tav: M5S alla resa dei conti con la realtà

di Stefano Pileri

LA BACHECA

Ecco 24 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Pisa

Narcotizza, sequestra e violenta una donna per giorni, arrestato 54enne macedone senza fissa dimora

IL DIVORZIO

Svolta Brexit, definita la bozza dell'accordo

SPORT

Calciomercato

L'Udinese esonera Velazquez e annuncia il sostituto

gazzatifosi

Un "Forza Parma" anche alla Bombonera per Boca-River Foto

SOCIETA'

MUSICA

Courtney, una voce pazzesca per il un video da record

Iniziativa

Siae, Rockol e Alitalia a caccia di nuovi talenti musicali. In volo

MOTORI

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni