18°

Strajè-Stranieri

Il ministro Carfagna: "Il burqa sarà vietato nei luoghi pubblici"

Il ministro Carfagna: "Il burqa sarà vietato nei luoghi pubblici"
Ricevi gratis le news
18

«Il burqa non sarà mai il benvenuto in Italia, così come non lo è in Francia. Per questa ragione penso che, nell’ambito della legge sulla cittadinanza, ci saranno norme adeguate che vietino di indossare il burqa nei luoghi pubblici». Lo afferma il ministro per le pariopportunità Mara Carfagna che ribadisce la sua contrarietà al burqa e ad ogni tipo di velo integrale.

L’occasione è stata data dal rapporto del parlamentari francesi che chiede di bandire il velo nei servizi pubblici

Intanto, in Germania è polemica per l'utilizzo proprio del burqa in un sexy-spot (visibile su You Tube) di lingerie

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sd

    24 Gennaio @ 15.58

    Certo che la Carfagna che fosse contro alle coperture di ogni genere, l'avevamo già capito parecchio tempo fa!!! Però adesso ce la ritroviamo a darci lezioni di pari opportunità passando per il più scontato nazionalismo... Lei che il corpo e l'immagine della "donna" l'ha proprio svenduto all'ennesima potenza.. Ecco cosa lei e molte altre donne simbolo di questa moderna ed evoluta società italiana ci hanno portato: la donna come giocattolino sessuale per i maschietti. Non per essere bigotti eh, ma io ho un altra idea di "pari opportunità"... che a mio avviso non ha nulla a che vedere con la libertà di scoprire il proprio corpo o quella di coprire il proprio volto. Siamo una delle poche società "moderne" in cui, nel 2010, una donna che fa un figlio costituisce un "problema" per le aziende... e deve fare sempre i conti con la propria necessità di avere un posto di lavoro prima di fare questa "pazzia"... Questo e molti altri sono i problemi, a mio avviso... Non un burqa che, ci piaccia o meno, è simbolo di una cultura diversa dalla nostra...

    Rispondi

  • LC

    24 Gennaio @ 15.39

    La storia dell’Umanità è contrassegnata da continui movimenti ispirati dall’odio e dalla discriminazione contro i negri, gli ebrei, gli omosessuali, gli eretici, gli zingari, ecc. La Storia è ricolma di quest’odio discriminatorio (che un paio di millenni or sono coinvolse anche i primi Cristiani, nei panni delle vittime). Oggi è di moda odiare l’Islam. E’ un fatto. Oggi, questa putrida corrente di odio discriminatorio – che in modo sotterraneo scorre nelle profondità più abiette dell’essere umano – riemerge potente perché ha trovato il “diverso” di turno da “crocifiggere”. P.S. Non sono islamico e non sono filo-islamico. Sono filo-uomo, a prescindere dalla razza, dall'etnia, dalla religione, dalle scelte sessuali, dalle ideologie. Ed è una posizione non di destra nè di sinistra, per chi la capisce. Non concepisco quindi la discriminazione nei confronti di un gruppo, ma solo nei confronti di certi atteggiamenti-comportamenti. Un conto è andare a muso duro contro specifici comportamenti, come l’infibulazione (e anche contro il buco al lobo delle orecchie delle bambine, usanza diffusa fino a non molto tempo or sono anche da noi), un conto è andare a muso duro contro una donna adulta che in modo consapevole sceglie – con dei criteri a me estranei, ma per Lei validi – di vestirsi in un certo modo.

    Rispondi

  • parmense doc

    24 Gennaio @ 02.43

    vedo che i filo-islamici non ragionano..adesso vi risulta che i MEDICI camminano per strada con le mascherine?? che tra l'alto servono per motivi igienici ...ma andate a STUDIARE ...e non coprono tuto il volto...chiedo a chi sostiene ilburqa di farlo indossare alle proprie mogli e figlie..vero LC?

    Rispondi

  • popsylon

    24 Gennaio @ 00.30

    All’Università di Cambridge che si trova in Inghilterra nazione in guerra coi Talebani , dopo averci smaronato per un decennio su questo abito e sulla sua pessima nomea, le studentesse si possono laureare col burqa considerato costume tradizionale.

    Rispondi

  • morris

    23 Gennaio @ 23.19

    E dovrebbero anche vietare a "lc" di girare con "lo scolapasta in testa"!!!!!!!!!!! RIDICOLOOOOO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel