18°

Strajè-Stranieri

Emergenza sfratti: Neffae rischia di tornare in strada

Emergenza sfratti: Neffae rischia di tornare in strada
Ricevi gratis le news
5
Pierluigi Dallapina
Storie diverse, unite dalla disperata ricerca di un tetto sopra la testa. 
Neffae, il marocchino di 33 anni che viveva con la moglie e i due bambini dentro ad un furgone, parcheggiato in via Isola, ieri mattina era sotto le finestre del Duc, accompagnato dagli attivisti della Rete diritti in casa, per chiedere una sistemazione per la propria famiglia. 
Con lui c'era anche Weyneshet Wondemu, etiope di 50 anni, che come Neffae è in cerca di un alloggio. 
«Il 7 marzo - precisa l'uomo - dovremo abbandonare l'albergo che ci ha ospitato per qualche giorno. Da quel momento io, mia moglie, e i miei due bambini di 2 e di 3 anni torneremo in strada».
Stessa storia per la signora Wondemu, anche lei abituata a dormire in auto. «Dopo aver dovuto lasciare la casa d'emergenza che mi era stata assegnata a Corcagnano - racconta - ho dormito in auto con i miei due figli, uno di 20 e l'altro di 22 anni». 
Un alloggio per queste due famiglie, e per tutte quelle che rischiano di essere sbattute in strada, è la richiesta avanzata dai rappresentanti della Rete diritti in casa.
«Servono politiche abitative più serie - taglia corto Katia Torri - e in questa critica non mi rivolgo solo al Comune, ma anche alla Regione e allo Stato».
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ario Leonardis

    09 Marzo @ 03.01

    Mi spiace per il signor Neffae e la sua famiglia, capisco che sia scomodo vivere in un furgone ed apprezzo molto che persone gentili abbiano a cuore il problema. Però, io non ho neanche un furgone per viverci dentro, e sarei molto felice di averne uno tutto mio. Ma per me, che sono italiano, non si muove nessuno. Io non chiedo una casa, non potrei pagare l'affitto. Ma sarei felice se mi si offrisse un furgone per viverci dentro. Pensiamo anche alla povera gente che dorme negli scatoloni o sopra una panchina. Grazie di cuore a nome di tutte le persone, molte italiane, che vivono peggio del signore in questione. Facciamo il possibile per Lui ma anche per tutti quelli che vivono peggio di Lui. Grazie !!! Ario Leonardis Chiavari ( GE ) Per aiuto od " insulti " la mia email è : arioleonardis@gmail.com

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    06 Marzo @ 11.50

    Non nel fine settimana, anche perchè dipendiamo da un meccanismo milanese che non si può modificare dalla redazione. Ma sicuramente lunedì segnaleremo immediatamente questo rischio. Grazie ancora

    Rispondi

  • Cristiano

    06 Marzo @ 11.28

    Ma certo!L'idea che aveste un senso dell'humor cosi macabro non mi aveva nemmeno sfiorato.La mia voleva essere una segnalazione con sorriso.Ma cambiare Banner?Non è possibile?

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    06 Marzo @ 10.44

    Ovviamente sono coincidenze involontarie, anche perchè sul web la pubblicità cambia più spesso e va in automatico. Allo stesso tempo, la pubblicità (che nel web è ancor più provvidenziale, visto che il prodotto è offerto gratuitamente ai lettori) nulla toglie allo spessore della denuncia. Comunque grazie per la segnalazione,anche se la cosa potrà continuare a verificarsi.

    Rispondi

  • Cristiano

    06 Marzo @ 10.14

    Complimenti per la scelta dei Banner da associare al pezzo... So che nel lavoro capita:è chi non fa niente che non "pesta" mai.Ma divani molto comodi ed un banner da "Dormito bene?" associato ad un disoccupato che rischia di tornare a dormire in un furgone con i bimbi...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel