13°

23°

Strajè-Stranieri

I primi 20 anni dei valtaresi d'America

I primi 20 anni dei valtaresi d'America
Ricevi gratis le news
0

 Franco Brugnoli 

In un clima di grande affetto, simpatia, amicizia, dialogo ed anche sincera commozione, si è tenuta, con successo, al Maestro's, la ventesima edizione della festa della comunità valtarese di New York. Una tappa importante nella vita de «The Valtarese Foundation, Inc.», sempre guidata dal dinamico presidente Gianfranco («Frank») Capitelli. Una data importante per le relazioni fra la Valtaro, Parma, l’Emilia-Romagna e New York. Vent'anni di intensa attività, con grandi soddisfazioni e soprattutto importanti realizzazioni. Un sodalizio, sempre ancorato saldamente alla terra di origine, che ha nuovamente confermato, l'impegno e l’entusiasmo dei membri del comitato che, in occasione di questa importante ricorrenza, si sono impegnati, ancor più del solito, per rispondere pienamente alle aspettative di tutti. La festa è stata sponsorizzata, come negli anni scorsi, da Banca Monte Parma. 
Inni nazionali Si è iniziato, anche questa volta, con un ricchissimo cocktail di benvenuto, e, dopo la benedizione impartita da padre Marc Giordani e l’esecuzione degli inni nazionali (quello italiano di Mameli ed i due americani «The Star Spangled Banner» ed il celeberrimo «God Bless America», eseguiti dalla cantante Michèle Beccarelli), è stato servito agli oltre quattrocento ospiti un pranzo di gala, molto ricco e variegato, nel corso del quale si sono tenuti i discorsi, i vari momenti ufficiali ed, a seguire, le danze con l’orchestra «Continental Sound», che ha visto la presenza anche di diversi fisarmonicisti italo-americani. 
Il presidente Gianfranco Capitelli ha ringraziato tutti, passando poi la parola al sindaco di Borgotaro Salvatorangelo Oppo, a Giuseppe Costella in rappresentanza di Banca Monte Parma (insieme a Roberto Leonardi), al vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, a Massimo Fabi, direttore generale dell’Ausl di Parma (presente insieme alla dottoressa Maria Lazzarato), a Silvia Bartolini, presidente della Consulta per l’emigrazione dell’Emilia Romagna, che ha portato le scuse del presidente della Regione Vasco Errani (al quale era stato assegnato un prestigioso riconoscimento), trattenuto in Italia da impegni improrogabili. Gli stessi ospiti, dopo i discorsi, hanno presentato al presidente un loro gradito omaggio, a ricordo della giornata e soprattutto dei 20 anni dell’associazione. 
«La mia soddisfazione è duplice - ha detto Pier Luigi Ferrari - nel vedere, in vent'anni, la crescita di questo sodalizio, ma anche nel prendere atto di quanto siano robusti e forti le radici ed i rapporti, che così saldamente ci legano». Dopo un caloroso applauso per il co-founder Giuseppe Cacchioli, l’ingegner Renato Berzolla ha reso tutti gli onori dovuti, al presidente (che è stato premiato dal Comitato come «Man of the year», lo stesso premio concesso anche a Errani, che però, come si diceva, non era presente alla cerimonia). Berzolla ha dunque elogiato Capitelli «per la persona che è - ha detto - e per quello che fa, per la Fondazione, con instancabile zelo e dedizione, ormai da tanti anni». Erano presenti anche più di venti amici della sua «seconda casa», ovvero il prestigioso «Friars Club» di New York, di cui «Frank» è stato impeccabile direttore del ristorante, che lo hanno nominato socio onorario (un onore riservato davvero a pochissimi) del «Friars Club». Il «dean» (il decano) del Club, Freddie Roman, noto attore comico americano, ha parlato molto bene di Gianfranco, spiegando tutto quello che ha realizzato e «dato» per il Club. 
Sostegno dalla Spagna Anche l’ex ambasciatore di Spagna, Joseph Zappala, grande amico di Capitelli e sostenitore della «Valtarese», ha formulato i suoi omaggi al «grande presidente». Quindi Domenic Chianese, attore-cantante, gli ha dedicato la famosa canzone «Al di là», ricevendo lunghi applausi. E infine l’attesa lotteria («the grand raffle»), con ricchi premi, donati da privati, aziende e ditte, tra cui un prezioso orologio, portato personalmente dall’orefice ed orafo Romano Moglia di Bedonia, presente alla festa. Ben cinquemila dollari sono stati donati all’associazione dalla «Goldman Foundation», grazie a Concetta Ferrari, che è stata ringraziata. 
E’ stato dunque un evento riuscito che, ancora una volta, ha riacceso il grande affetto dei nostri connazionali verso la terra di origine ma anche il grande e continuo slancio di generosità, che ormai caratterizza questo grande sodalizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno