12°

26°

Strajè-Stranieri

La messa? E' diventata poliglotta

La messa? E' diventata poliglotta
Ricevi gratis le news
1

Quando messa fa rima con integrazione. E rappresenta un punto di partenza per dare spazio a culture diverse. In diocesi, negli ultimi anni, sono aumentate le celebrazioni in lingua straniera, per venire incontro alle esigenze dei numerosi immigrati che popolano il nostro territorio. Al momento sono previste messe in inglese, francese, tagalog (idioma filippino), polacco e singalese. A queste se ne aggiungono altre in ucraino e tigrino (la lingua di Eritrei ed Etiopi dell’etnia tigrina), che seguono però un rito cattolico diverso da quello romano. Una delle comunità più attive e numerose è quella filippina, che si ritrova nella chiesa di Sant'Uldarico e raduna in media 80-100 persone alle celebrazioni. Da oltre 5 anni, invece, padre Paul Isaac, amministratore parrocchiale di Vicofertile, celebra la messa in inglese in Santa Cristina, con una media di quasi 100 fedeli a domenica. A Colorno la messa in polacco celebrata da don Pawel Wolczynski due volte al mese (da settembre a giugno), raduna 30 -40 persone provenienti dalla provincia e dalle zone rivierasche del Po. Nei giorni scorsi è stato inviato a tutte le parrocchie un manifesto con l’elenco delle messe in lingua straniera che vengono celebrate in diocesi. «L'invio del manifesto - spiega don Sergio Aldigeri, direttore dell’ufficio Migrantes e parroco di Sant'Uldarico - è un invito ad affrontare in modo coordinato e a livello diocesano il problema di una pastorale che tenga conto della presenza sempre più numerosa di persone straniere in un mondo che cambia in modo vertiginoso». Di fronte ai quasi 50 mila stranieri presenti in provincia e ai 24 in città, non si può non desiderare «di superare le generose iniziative di emergenza, - prosegue - che caratterizzano tutte le nostre comunità ecclesiali, per fissare dei criteri per una pastorale d’insieme, tanto auspicata da documenti pontifici ed ecclesiali». Secondo don Aldigeri rispondere alle esigenze degli stranieri non significa soltanto «tradurre» la messa, ma fare spazio a esperienze e sensibilità differenti. Fondamentale quindi che le comunità «“accoglienti” e quelle “accolte” - aggiunge il parroco di Sant'Uldarico - diano origine a una nuova convivenza comunitaria e solidale in cui albanesi, moldavi, rumeni, filippini, ucraini, senegalesi, ghanesi, ivoriani, nigeriani, latinoamericani, polacchi e tutti gli altri popoli del mondo trovino aiuto non solo per l’emergenza ma anche per un futuro stabile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabrizio

    31 Maggio @ 09.54

    ma fargli imparare l'italiano no? io se devo andare a lavorare in un paese straniero imparo prima l'idioma locale certo non pretendo che loro imparino il mio... più che integrazione loro è integrazione nostra

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

10commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

1commento

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery