13°

25°

Strajè-Stranieri

Fratelli d'Italia : i Mondiali "giocati" a Parma

Fratelli d'Italia : i Mondiali "giocati" a Parma
Ricevi gratis le news
1

 Il Mondiale di Parma si gioca tutti i giorni.  Tra gli uffici dell’Efsa e i banchi dell’Università; tra il bancone di un bar e la cucina di un ristorante etnico; tra i bancali di un magazzino e i banchi del mercato, ma anche tra le mense e i centri di accoglienza. 

Se per il prossimo mese il mondo guarderà al Sudafrica, noi abbiamo invece cercato il Mondiale nella nostra città. Il risultato sono queste foto, una per ogni nazionale (o quasi) che prenderà parte a questa prima Coppa del Mondo ospitata da una stato africano. 
Sono le fotografie dei «parmigiani del sasso» come Alberto Michelotti - che doveva arbitrare in Argentina nel '78 ma all’ultimo momento fu designato come riserva per il solito giochino politico, e la cosa ancora non gli va giù - e di chi, invece, a Parma ci è arrivato nel corso degli anni per amore o per caso, per lavoro o per necessità alla ricerca di una vita migliore. 
Sono soprattutto le immagini di una città che cambia anno dopo anno, e non solo nella sua facciata, nei palazzi e nelle strade, ma anche nel cuore, ovvero nella gente che la vive giorno dopo giorno. Così puoi incontrare l’algerino che in via D’Azeglio ti prepara il kebab e intanto ti parla in dialetto; o l’americano che la nostra lingua non l’ha ancora imparata ma gioca nella nazionale azzurra di baseball e ricorda ancora il rigore sbagliato da Baggio nella finale di Usa '94. 
C'è il neozelandese che «ruba» la haka ai rugbisti per caricarsi prima delle partite e l’inglese che trepida per l’Italia e durante i novanta minuti ha bisogno di una birra per calmare i nervi. 
C'è il basco che per una volta metterà da parte il classico «Gora Euskadi» ma tiferà Spagna solo perché ci sono i Mondiali e l’olandese che, per motivi famigliari, spera di vedere vincere la Germania. Oppure la studentessa francese che non crede nelle possibilità dei «Bleus» e punta magari sull'Italia per riconoscenza verso l’accoglienza che Parma le ha riservato (e al massimo si rinfrescherà con un mojito) e gli altri universitari stranieri in città per il loro Erasmus che si stanno organizzando per vivere insieme questo mese di partite all’insegna del fair play e dell’interculturalità «che ci porterà fortuna». 
Non c'è il nordcoreano purtroppo. E' l'unica nazionalità  non rintracciabile per un'intervista. 
Ma in queste pagine non ci sono solo fotografie. Ci sono le persone di Parma, sempre più cosmopolita, sempre più internazionale, sempre più Mondiale. 
 
Oggi sulla Gazzetta di Parma quattro pagine
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ada

    09 Giugno @ 13.32

    ho visto le foto. Slovacchia (Monika Adamova) origine Serbia huna vergona!. non cera una clovacca? almeno non scrivete che dalla Serbia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

2commenti

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NAPOLI

A 13 anni in classe con pistola finta, paura tra i compagni

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

SPORT

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

SOCIETA'

WEB

YouTube, rimossi 8 milioni di video in tre mesi

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone