13°

25°

Strajè-Stranieri

A Tarsogno l'abbraccio ai "Bestraiai"

A Tarsogno l'abbraccio ai "Bestraiai"
Ricevi gratis le news
1

Giorgio Camisa
Migliaia di persone alla festa «Du Bestraiau», che si è svolta ai piedi del Monte Zuccone, a poche centinaia di metri dal confine con la Liguria.
Un evento più unico che raro. Unisce villeggianti e tarsognini ma sopratutto gli emigrati che rientrano in paese proprio per partecipare alla manifestazione,  curata nei minimi particolari dalla Famiglia Tarsognina.
La festa è iniziata sabato pomeriggio al Museo dell’Emigrante,  dove Mirella Cardinali ha presentato la mostra «I nostri destegni»,  riguardante i giocattoli di una volta.
Quindi si è svolta la processione. Dal Ponte dei Tosini i partecipanti hanno  raggiunto il Prato Lungo e il rifugio du Bestariau: un lungo corteo guidato dal parroco don Roberto Mazzari, illuminato dalle torce e animato dalle preghiere e dai canti dei giovani. Dopo oltre un’ora di marcia la processione è arrivata al rifugio. Quindi sull'altare della Madonna dell’Aiuto, è stata celebrata  la Messa al campo.
 La domenica grande festa: fin dalle prime ore del mattino esperti cuochi di origini Argentine hanno cotto a fuoco lento e con legna di faggio l’asado, carne magra di vitello lasciata rosolare lentamente, legata su appositi telai in acciaio per almeno 5 ore, girata e rigirata, unta da particolari intingoli di erbe aromatiche. 
Intanto lo staff della grande cucina diretto magistralmente come sempre da Gino Cardinali ha preparato il risotto con i funghi porcini e grigliate di verdure ripiene.
A mezzogiorno il pranzo: più di  500 persone hanno preso posto sulle tavole imbandite al fresco della secolare pineta del Centocroci e li sono rimaste per qualche ora, fino a quando l’orchestrina di Marco Battaini ha dato inizio alla festa campestre.
Tra giochi, balli e lotterie numerosi gli abbracci e le strette di mano tra amici che non si vedevano da tempo e che il lavoro aveva allontanato dal paese.
 Poi i racconti di un passato che è improvvisamente tornato presente: tante le belle avventure e i ricordi, tanti gli aneddoti e le rievocazioni di personaggi semplici forse a molti sconosciuti ma che hanno sicuramente contribuito allo sviluppo culturale e sociale del nostro Appennino. Solo le prime ombre della notte hanno fatto calare il sipario su di una festa che è ormai entrata a far parte del calendario delle manifestazioni più importanti della nostra provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Federica

    05 Agosto @ 10.44

    CARDINALI DISMO, ERA RESIDENTE ALLA BREILA DI TARSOGNO CON LE SORELLE ELIDE, EMMA, RITA MARISA, LILIANA, MAMMA MARIA PAPA FEDERICO, IO SONO LA NIPOTE, LUI NON C'E' PIU' E' MORTO NEL 2010 IL 12.06. AD HANNOVER IN GERMANIA, IMMIGRATO AD HERFORD NEGLI ANNI 60 HA SEMPRE RICORDATO E AMATO IL SUO AMATO TARSOGNO E QUESTA BELLISSIMA FESTA ALLA QUALE AVREBBE VOLUTO TANTO PARTECIPARE.. CHI LO CONOSCEVA SAPRA' SENZ'ALTRO CHE ERA UNA PERSONA CHE DIFFICILMENTE SI DIMENTICA. LA NIPOTE FEDERICA .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pitone di 120 cm in un tombino

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

2commenti

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

3commenti

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

POLITICA

"Resistenza etnica", Pizzarotti contro lo striscione: "Cosa ne pensano i parlamentari leghisti?" Video

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

Dal 7 maggio

Torna Cibus: 1.300 novità alimentari sul mercato

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

7commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

tg parma

Fidenza: sono ancora in Rianimazione il 67enne colpito da malore e il cicloamatore ferito Video

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

4commenti

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

napoli

Progettava un attentato: arrestato migrante del Gambia

governo

Martina: "Con M5S passi avanti, ma rimangono differenze. Decisione il 3 maggio"

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti