19°

29°

Strajè-Stranieri

Coldiretti: "Extracomunitari decisivi nel lavoro agricolo"

Ricevi gratis le news
3

Nelle stalle dove si ottiene il latte per il Parmigiano Reggiano quasi un lavoratore su tre è indiano, in Abruzzo il 90% dei pastori è macedone, mentre i lavoratori extracomunitari sono decisivi nella raccolta delle mele della Val di Non, nella produzione del Prosciutto di Parma, ma anche della mozzarella di bufala. Lo afferma in una nota la Coldiretti, commentando i dati dell’Istat sull'aumento dell’8,8% degli stranieri presenti in Italia al 1° gennaio scorso.

La Coldiretti ricorda che sono molti i distretti agricoli dove i lavoratori immigrati sono una componente bene integrata nel tessuto economico e sociale, come nel caso della raccolta delle fragole nel Veronese, della preparazione delle barbatelle in Friuli, della frutta in Emilia-Romagna, dell’uva in Piemonte fino agli allevamenti in Lombardia. In agricoltura, conclude l'organizzazione, dove oltre un lavoratore su dieci è extracomunitario, si contano 90mila rapporti di lavoro regolari, di cui due terzi a tempo determinato.

tra le nazionalità maggiormente rappresentate ci sono albanesi (17,2%), indiani (13,8%), marocchini (12,6%), tunisini (8,7%) e macedoni (5,2%).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CEDRIC

    16 Ottobre @ 15.03

    Logico poichè a loro danno una miseria,mentre a un Italiano dovrebbero dargli almeno 7 o 8 euro all'ora!lapalissiano gente!

    Rispondi

  • luca

    14 Ottobre @ 22.52

    sì,decisivo per le tasche degli agricoltori.... farli lavorare in nero 10/12 ore a 3 € l'ora,come fanno in Calabria zero spese x i contributi e sopratutto zero diritti... per la serie:"se apri bocca per protestare,ti licenzio..." massima resa col minimo sforzo.... FACILE....

    Rispondi

  • giuliana

    12 Ottobre @ 16.59

    Sappiamo pure che il lavoro agricolo è sempre stato disprezzato, perché, purtroppo il termine "contadino" è stato forse l'ultimo, in ordine di tempo, rispetto ad altri, ad abbandonare l'immagine di analfabetismo e di scarsa cultura, lavoro duro e non sufficientemente tutelato, senza limiti di orario, di festività...che lo aveva storicamente caratterizzato. E' sempre mancata un'attenta e intelligente programmazione e tutela delle nostre politiche agricole. Chiunque avesse desiderato la certezza di un reddito che non dipendesse esclusivamente dai capricci metereologici, è scappato dalla campagna. Analoga non politica è stata quella di lasciare credere che un titolo di studio potesse essere sinonimo di garanzia di occupazione, dove, quando e come si desiderasse. Non è vero che abbiamo bisogno di immigrati. Abbiamo bisogno di serie politiche che indirizzino e incentivino, retribuendole adeguatamente, le scelte dei giovani verso alcuni settori e non altri, a secondo dei bisogni. E' stato lasciato un po' tutto al caso e all'improvvisazione. Senza negare a nessuno l'accesso allo studio, si devono conoscere, almeno a grandi linee, le probabilità di trovare un impiego e in quali settori ci siano più possibilità.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse