11°

23°

Strajè-Stranieri

A Parma "crescono" i giovani medici africani

A Parma "crescono" i giovani medici africani
Ricevi gratis le news
1

di Daria Beverini
Tra meno di un mese rientreranno a casa, dove riprenderanno il loro lavoro, le loro occupazioni. Ma portando con loro un bagaglio importante: un insieme  di conoscenze, grazie alle quali riusciranno a gestire meglio le prove che li aspettano.
E' con una nuova formazione professionale che torneranno ai loro ospedali, i dodici medici africani che hanno partecipato alla seconda edizione del master in salute internazionale e medicina per la cooperazione con i paesi in via di sviluppo «Medici per l’Africa», che si è concluso, dopo quasi un anno, con la consegna ufficiale dei diplomi.
Obiettivo del master, promosso dal Centro universitario per la cooperazione internazionale dell’Ateneo e dalla facoltà di Medicina e chirurgia, in collaborazione con l’Azienda ospedaliero-universitaria, era proprio quello di formare dal punto di vista organizzativo e infrastrutturale figure professionali in grado di operare in situazioni critiche, preparandole in particolare alla gestione delle emergenze.
«Si è trattato di un percorso formativo che ha permesso a questi ragazzi di confrontarsi con diverse specialità - spiega Cesare Beghi, presidente del Cuci e del master, finanziato dal ministero degli Affari esteri con il contributo del Comune -. Il nostro scopo era di fornire loro le tecniche essenziali per provvedere al primo soccorso dei pazienti che in seguito potranno accedere all’ospedale della città più vicina».
I dodici medici che hanno partecipato al master provengono infatti dagli ospedali di distretto delle aree periferiche africane, dove pochi medici, spesso generici, hanno ogni giorno a che fare con emergenze di ogni tipo. «Si tratta di offrire loro l’opportunità di migliorare la loro già alta formazione - commenta il consigliere regionale, Gabriele Ferrari -. E' un’iniziativa di straordinaria importanza, che dovrebbe essere esportata anche nelle altre università italiane».
«L'Università ha scelto di individuare aree dove potesse avvenire un processo di internazionalizzazione fattuale - aggiunge Sandro Cavirani, prorettore con delega per i rapporti internazionali -. Occorre rinforzare l’apparato di supporto di questo processo,  ma purtroppo  la grave situazione che sta affrontando l’Università  non permette di muoversi in questa direzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    16 Novembre @ 09.16

    Se fanno bene il loro lavoro, ben vengano!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida

USA

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Noi eravamo contrari. Continuiamo con totale trasparenza"

Centro commerciale

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Continuiamo con totale trasparenza"

1commento

FIAMME GIALLE

Parma Urban District: i nomi e i retroscena dell'inchiesta

5commenti

domani ore 15

Parma-Lazio: Gervinho non ci sarà. Tardini verso il tutto esaurito

12Tg Parma

Furto al chiosco della Cittadella: l'amarezza del gestore Video

Il gestore: "Quando c'era il custode queste cose non accadevano"

PARMA

Rapinarono un salone di parrucchiere in viale Fratti: in cella cinque nigeriani

Indagine dei carabinieri. Uno degli africani aveva cercato di fuggire ma è stato bloccato alla frontiera

UN ALTRO CASO

Fumo dal motore: evacuata una corriera Tep a Coltaro

3commenti

GAZZAREPORTER

"Portici del Grano: chi ha scritto sulla foto?"

Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video!

montagna

La "guerra delle castagne", i proprietari: «Basta furti»

1commento

AGENDA

Tra fumetti, tartufo e passeggiate coi cani: l'agenda del sabato

L'INCHIESTA

L'Hiv fa ancora paura. Più a rischio i maschi fra 40 e 55 anni

LUTTO

Addio a Gianalessandro Isi, letterato e melomane

12Tg Parma

Ladri a Sala Baganza: svaligiata un'abitazione Video

Tribunale

Processo Federitalia, la parola ai difensori

solidarietà

Cinghio Sud: inaugurata la nuova sede di Emporio Solidale Foto

Sant’Ilario d’Enza

Ha dissapori con un giovane e incendia l'auto di sua madre: denunciato 25enne 

I carabinieri sono risaliti al giovane, che ha confessato di aver incendiato una Ford Focus a Calerno

immigrati

538.000 stranieri residenti in Emilia. Parma seconda provincia per presenze. Langhirano da record

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia e il ritorno dello Stato imprenditore

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

Siena

Palio straordinario vinto dai gialloblù della Tartuca con il cavallo scosso

manifestazione

Folla oceanica a Londra per chiedere nuovo referendum sulla Brexit Gallery

SPORT

sport

L'Italia ha fatto sognare, ma il mondiale di volley va alla Serbia: 3-2

anticipo

La Spal batte la Roma 2-0 all'Olimpico. Giallorossi fischiati dai tifosi

SOCIETA'

monitoraggio

Il Parco del Taro (video)intrappola il "suo" lupo: ecco Vincenzo

archeologia

Pompei: ecco il nuovo significato della scritta che cambia la Storia

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery