11°

26°

Strajè-Stranieri

A Parma "crescono" i giovani medici africani

A Parma "crescono" i giovani medici africani
Ricevi gratis le news
1

di Daria Beverini
Tra meno di un mese rientreranno a casa, dove riprenderanno il loro lavoro, le loro occupazioni. Ma portando con loro un bagaglio importante: un insieme  di conoscenze, grazie alle quali riusciranno a gestire meglio le prove che li aspettano.
E' con una nuova formazione professionale che torneranno ai loro ospedali, i dodici medici africani che hanno partecipato alla seconda edizione del master in salute internazionale e medicina per la cooperazione con i paesi in via di sviluppo «Medici per l’Africa», che si è concluso, dopo quasi un anno, con la consegna ufficiale dei diplomi.
Obiettivo del master, promosso dal Centro universitario per la cooperazione internazionale dell’Ateneo e dalla facoltà di Medicina e chirurgia, in collaborazione con l’Azienda ospedaliero-universitaria, era proprio quello di formare dal punto di vista organizzativo e infrastrutturale figure professionali in grado di operare in situazioni critiche, preparandole in particolare alla gestione delle emergenze.
«Si è trattato di un percorso formativo che ha permesso a questi ragazzi di confrontarsi con diverse specialità - spiega Cesare Beghi, presidente del Cuci e del master, finanziato dal ministero degli Affari esteri con il contributo del Comune -. Il nostro scopo era di fornire loro le tecniche essenziali per provvedere al primo soccorso dei pazienti che in seguito potranno accedere all’ospedale della città più vicina».
I dodici medici che hanno partecipato al master provengono infatti dagli ospedali di distretto delle aree periferiche africane, dove pochi medici, spesso generici, hanno ogni giorno a che fare con emergenze di ogni tipo. «Si tratta di offrire loro l’opportunità di migliorare la loro già alta formazione - commenta il consigliere regionale, Gabriele Ferrari -. E' un’iniziativa di straordinaria importanza, che dovrebbe essere esportata anche nelle altre università italiane».
«L'Università ha scelto di individuare aree dove potesse avvenire un processo di internazionalizzazione fattuale - aggiunge Sandro Cavirani, prorettore con delega per i rapporti internazionali -. Occorre rinforzare l’apparato di supporto di questo processo,  ma purtroppo  la grave situazione che sta affrontando l’Università  non permette di muoversi in questa direzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    16 Novembre @ 09.16

    Se fanno bene il loro lavoro, ben vengano!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

William e Kate con George e Charlotte

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Inizia questa sera "Vite d'asfalto", nuovo format tv sulla vita dei camionisti

tv parma

Inizia questa sera "Vite d'asfalto", nuovo format tv sulla vita dei camionisti

Lealtrenotizie

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

3commenti

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

Serie B

Stasera Frosinone-Empoli. Lucarelli su Facebook: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta" Video

1commento

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

CARABINIERI

Pusher in bici fermato con 30 grammi di marijuana a Salsomaggiore: denunciato

Si tratta di un 26enne nigeriano, che ha cercato di allontanarsi alla vista di una pattuglia

1commento

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMA

Bersaglieri ciclisti: i fanti piumati in festa per le strade della città Foto

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

8commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella: "Mandato a Fico per esplorare un'intesa tra Pd e M5S

Scuola

Insegnante sostegno arrestato: gridava alla classe "porci", "maiali"

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

Gran Bretagna

Insegna il saluto nazi al cane: multato per "crimine d'odio"

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover