13°

25°

Strajè-Stranieri

Londra e la Valceno, unite da 25 anni

Londra e la Valceno, unite da 25 anni
Ricevi gratis le news
0

Massimo Sperindé

Lustrini e papillon forse non fanno la storia. Ma la solidarietà sì. E così  la voglia di non perdere le proprie radici e la propria identità, il desiderio di mantenere unita una comunità al di là di tutto e di tutti. Anche  di un'integrazione ormai assodata in un tessuto sociale diverso quanto a suo modo amato: quello inglese.
Il «Dinner & Dance» dell'Associazione Parmigiani Valceno è tutto questo e anche qualcosa in più. E' una tradizione che proprio quest'anno compiva le sue «nozze d'argento» con il Gala, giunto ormai alla venticinquesima edizione e organizzato, sabato scorso, al London Marriott Hotel della centralissima Grosvenor square di Londra. Una festa e una grande cena nel solco della più classica tradizione,  tra musica  e lotterie benefiche, discorsi ed inni nazionali, danze e champagne.
Ben 457 gentiluomini in smoking  e signore ingioiellate erano lì, quest'anno e come sempre, a scambiarsi saluti in un bilinguismo  a tratti inafferrabile, dove l'inglese e l'italiano erano gli idiomi  ufficiali e comuni, più o meno egualmente posseduti, comunque e sempre utilizzati.
Certo, non sono più i tempi dei primi emigranti che si ritrovavano nelle loro associazioni per ricordare con nostalgia la patria comune e lontana, per darsi forza e aiuto nella conquista di un universo alieno e distante. Ora ci sono le giovani generazioni di italo-inglesi a volteggiare nella grande sala al suono immortale dei valzer o delle mazurke, che arrivavano dalla fisarmonica parmigianissima dell'altrettanto eterno Corrado Medioli, ai ritmi soft di Alan Becks e quelli rock dei The Mix. E sono una generazione di londinesi qui nati, cresciuti e affermatisi, ma che sentono quasi altrettanto, se non più dei loro stessi genitori, l'orgoglio e la forza di essere italiani. Anzi: valcenesi.
Bardi, Bore, Varsi o Pellegrino poco cambia. Nel presentarsi ognuno di loro non manca mai, con fierezza, di elencare i luoghi natii dei genitori o nonni, di esibire in un italiano sempre fluente e solo  occasionalmente inceppato da frammenti anglofoni, il proprio amore per la valle d'origine, ricordando le annuali permanenze, le vacanze, i particolari, le case e i colori. Quasi i profumi di un'intera terra trasferiti con le parole oltre la Manica.
Ma l'amore per la Valceno non è l'unico motore della festa. Il desiderio di tenere unita la comunità valcenese di Londra e mantenere i rapporti con le associazioni «sorelle» (quella dei valtaresi, ma anche quella dei piacentini) si sposa con il desiderio di fare qualcosa per aiutare chi ne ha bisogno. E la festa, lo sfarzo celebrativo del «Dinner & Dance» serve anche a questo: a raccogliere fondi da destinare a chi più necessita. Quest'anno, in particolare, a beneficiarne sono state due realtà. Non a caso, una in Italia e una a Londra: la prima è l'Ospedale di Borgotaro, cui sono stati destinati 10.000 euro  grazie al contributo fondamentale di Cariparma Crédit Agricole,  sponsor dell'iniziativa e dell'associazione stessa dei valcenesi. La seconda è l'associazione londinese «Chase - hospice care for children» che si occupa di bambini malati terminali aiutando loro e le loro famiglie: in questo stava il senso di una classica lotteria con infiniti premi offerti dai vari sponsor e di un'asta «silenziosa» di cimeli: per la raccolta di ulteriori fondi. Altri 10.000 euro sono stati destinati a «Chase».
«D'altronde - ha spiegato con partecipazione un'invitata eccezionale alla festa, il console Sara Eti Castellani - la vitalità di questa associazione che io, da poco a Londra dopo 4 anni in India - sto imparando adesso a conoscere, mi ha stupito. E' l'immagine di un'Italia generosa quanto orgogliosa delle proprie radici, nonostante la globalizzazione. In assoluto, direi che è l'immagine di un'Italia vincente e da ammirare. Che oggi va di moda. Qui, come ovunque nel mondo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover