12°

BARI

Favorì l'immigrazione clandestina: ecco perché l'iracheno "di Parma" Majid Muhamad è stato condannato

Rese note le motivazioni della sentenza del gup di Bari. Jihadismo, il "gruppo di Parma" si stava riorganizzando? Su questo gli inquirenti stanno ancora lavorando

Tunisia: arrestata un terrorista che si imbarcava per l'Italia

Un barcone di migranti in una foto d'archivio

Ricevi gratis le news
0

Il 46enne iracheno Majid Muhamad (già arrestato a Parma nel 2003 e sospettato di essere vicino a una rete jihadista) potrebbe aver fornito supporto logistico, documenti falsi e alloggio, a decine di cittadini provenienti da Pakistan, Egitto, Iran, Marocco e Turchia per due ragioni: il fine di lucro, oppure «un ulteriore, più elevato, fine, che con quello economico ben potrebbe coesistere, legato ad una sua intercessione per consentire agli extracomunitari di raggiungere una meta di interesse ideale per la sua causa», la jihad. Lo scrive il gup del Tribunale di Bari Francesco Pellecchia nelle motivazioni della sentenza con cui un anno fa ha condannato il 46enne alla pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.
Nelle motivazioni il giudice ripercorre il contenuto degli atti investigativi a carico dell’uomo, già condannato in via definitiva dal Tribunale di Milano alla pena di 10 anni di carcere (già scontati) per terrorismo internazionale. All’epoca, stando agli atti della magistratura lombarda, Muhamad Majid si occupava proprio dell’approvvigionamento di documenti falsi e dell’accoglienza di volontari per la jihad reclutati in Europa.
Dopo essersi stabilito a Bari, nel 2014, l’uomo avrebbe ripreso i contatti con il cosiddetto «gruppo di Parma», organizzazione ritenuta vicina al gruppo terroristico «Ansar Al Islam», ma lo scopo di reclutamento o di supporto a foreign fighters «allo stato non emerge», precisa il gup. Il gruppo si stava riorganizzando? Su questo gli inquirenti stanno ancora lavorando. 

Dalle intercettazioni eseguite durante le indagini e riportate anche negli atti sul favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, sarebbero comunque emersi sospetti contatti con vecchie conoscenze, soprattutto connazionali, di quando Muhamad viveva a Parma, prima che fosse processato e condannato per terrorismo. L'ipotesi che la magistratura Antimafia barese sta ancora verificando, è che il "gruppo di Parma" si stesse riorganizzato dopo le scarcerazioni, per tornare a favorire l’ingresso in Europa di foreign fighters.
Quel che è certo è che il 46enne abbia a lungo «gestito l'ospitalità di stranieri privi di permesso di soggiorno», manifestando sempre «nelle captazioni telefoniche, - evidenzia il gup - i canoni portanti dell’ideologia islamica di matrice salafita». Sulla questione ci sono agli atti anche alcuni scritti sequestrati dalla Digos nel corso di perquisizioni domiciliari. In particolare un quaderno rosso con nome e indirizzo di Ayachi Bassam, l’Imam del Belgio processato a poi assolto a Bari alcuni anni fa per reati di terrorismo internazionale, oltre a numerose cartoline postali con frasi in lingua araba ricevute da suoi connazionali detenuti, tutti risultati coinvolti in indagini sul terrorismo.
C'è pertanto un «sospetto investigativo», allo stato non dimostrato, «che collega l’attività di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina al reclutamento di combattenti da inviare nei campi di addestramento del Kurdistan iracheno, fornendo loro alloggio e documenti falsi». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

1commento

Grande Fratello

REALITY SHOW

Grande Fratello: sempre più baci appassionati fra Giulia e Francesco Video

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Rubano una borsa, poi aggrediscono a bottigliate: due denunce

Sicurezza

Furto con rissa davanti al Teatro Regio Video

in serata

(Ancora) Auto parcheggiata male crea il caos in stazione

2commenti

stazione

Evade dai domiciliari per comprare droga: arrestata lei e lo spacciatore Video

anteprima gazzetta

Nuovi lampioni in città: i pro e i contro

televisione

Al via "Hairmaster", il talent dei parrucchieri: la star è il "parmigiano" Rossano Ferretti

2commenti

Università

(Il 23 novembre) Apertura dell'anno accademico e laurea ad honorem a don Luigi Ciotti

Parma

Centinaia di studenti in piazza contro razzismo e discriminazioni Video Foto

COMUNE

Oggetti smarriti, i ritrovamenti di ottobre

Parma

Nasce lo "spazzino di quartiere": 20 operatori in tutta la città. Video di "Io parlo parmigiano"

Lo spazzino sarà riconoscibile da una pettorina speciale con poesie su Parma

4commenti

qualità della vita

Anche secondo Ey Parma nella top 10 delle città più smart d'Italia

Dl Genova

Pizzarotti: "M5s ha spento la stella dell'ambiente"

1commento

PARMA

Biciclette recuperate dalla polizia: qualcuno le riconosce? Foto

"I legittimi proprietari - dice la polizia - potranno presentarsi presso quest'Ufficio per ottenerne la restituzione muniti della relativa denuncia di furto"

1commento

Parma

Rubano una borsa, poi aggrediscono alcuni ragazzi a bottigliate: denunciati Video

SMOG

A Parma 30mila auto inquinanti

19commenti

Storia

I Ris di Parma risolvono l'ennesimo giallo. Questa volta...con la macchina del tempo

Pico della Mirandola fu avvelenato con l'arsenico

Colorno

Al funerale le ultime parole di Panciroli

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Povertà educativa, quei bimbi senza ali

di Anna Maria Ferrari

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

1commento

ITALIA/MONDO

Parere

Padre e madre sui moduli della Carta d'identità: il garante boccia Salvini

Alitalia

Per hostess e steward le nuove divise Alberta Ferretti

SPORT

gossip

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez vicini alle nozze Foto

CALCIO

Lizhang verso l'acquisizione del Tondela in Portogallo Video

SOCIETA'

Tabacco

Gli Stati Uniti verso la messa al bando delle sigarette al mentolo

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni