12°

26°

Strajè-Stranieri

"Click day": 1300 domande in tre minuti

"Click day": 1300 domande in tre minuti
Ricevi gratis le news
0

di Chiara Pozzati

Computer rigorosamente collegati al sito del Viminale, sguardo fisso sui cronometri e mouse sotto mano: è scattato così, alle 8 in punto di ieri, il «Click Day» parmigiano.
Si è chiusa in 3 minuti la prima fase della corsa telematica sul filo del rasoio per accaparrarsi uno di quei quasi 100 mila permessi di soggiorno destinati agli immigrati che vogliono lavorare nel Belpaese. Tra Parma e provincia sono 1300 i datori di lavoro, italiani ma soprattutto stranieri, che si sono rivolti ai sindacati per inviare i moduli d’assunzione per dipendenti «fuori porta».
Questo senza considerare tutti coloro che si sono collegati al sito del Ministero dell’Interno direttamente da casa o che hanno sbrigato la pratica tramite associazioni di categoria o altri enti. La giornata di ieri era dedicata ai Paesi con corsia preferenziale e maxi quote riservate per un totale di 52.080 posti.
Nella sede della Cisl sono sette le postazioni informatiche pronte al conto alla rovescia, ed è Italo Fiorani Verardi, segretario generale aggiunto, a dare il via ai click. Il primo pc termina alle 8 e 1 minuto, l’ultimo impiega una manciata di secondi in più.

500 domande dalla Cisl
Entro le 8 e 3 minuti tutti i computer di via Lanfranco hanno scaricato al «cervellone» del Viminale le 500 richieste d’assunzione pervenute da gennaio ad oggi.
Eppure alle 7.59, fuori dagli uffici della Cisl, comincia a radunarsi un folto grappolo di persone. L’esercito di coniugi parmigiani, mamme moldave e fidanzati magrebini aspetta con ansia di fronte all’ingresso.
«Certo che possiedo un computer - assicura Widasie Habtemicael, 45 anni, originaria dell’Eritrea ma parmigiana d’adozione - eppure non sono riuscita a fare nulla».
«Poche informazioni e nessuna giustizia - continua la donna dal sorriso vivace e il piglio diretto - ecco gli ingredienti del Click Day. Sono qui per una ragazza che vorrei assumere come colf, ma non mi faccio molte illusioni».
Accanto a lei c’è Natalia Tugu, 25 anni, in coda per «sistemare» un giovane moldavo: «Ho già preparato tutti i documenti - assicura mostrando il minidossier che custodisce dentro la borsa - ma non sono riuscita a connettermi col sito del Ministero così non mi è rimasto che venire qua e sperare in un miracolo».
Già, lo stesso miracolo a cui si affida Antonella Zinna, alla ricerca di una babysitter ucraina, o un signore che preferisce non rivelare il nome e ammette candidamente di essere in fila nella speranza di regolarizzare la fidanzata russa, badante del padre.
Giacca e cravatta, 24 ore alla mano e occhi puntati sull’orologio: ecco l’unico rappresentante di un’impresa parmigiana che si occupa di manutenzione d’impianti industriali.
«Sono qui per l’assunzione di 4 persone - taglia corto l’uomo - due di origini rumene e due indiani».

800 domande dalla Cgil
Dagli uffici della Cgil, invece, sono state inviate circa 800 domande d’assunzione in 2 minuti e anche in questo caso si è trattato per lo più di datori di lavoro stranieri.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Fanno bere alcol a una bimba di 4 anni, denunciati

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover