18°

Strajè-Stranieri

Campo nomadi. Dieci famiglie e nessun rischio

Campo nomadi. Dieci famiglie e nessun rischio
Ricevi gratis le news
9

 Caterina Zanirato

A Roma, a causa di un incendio, hanno perso la vita quattro bambini rom. 
La causa è ancora ignota: qualcuno dice che il rogo è di origine dolosa, altri puntano il dito contro l’amministrazione che ha permesso un insediamento abusivo alle porte della capitale. 
Anche Parma ha il suo campo nomadi ma per fortuna la situazione qui è completamente diversa: «Il campo è aperto dal 2002 e ormai le famiglie di rom presenti sono diventate stanziali visto che sono bene o male sempre le stesse - spiega il coordinatore dell’area attrezzata che sorge in strada del Cornocchio -. Essendo sempre gli stessi, ed avendo un accesso controllato, riusciamo a tenere sotto controllo la situazione. I bambini, che compongono la maggior parte della famiglia, sono obbligati a frequentare la scuola già dall’asilo. Al momento abbiamo quasi raggiunto una scolarizzazione pari al 100%, con l’85% della presenza tra i banchi. Inoltre, essendo famiglie ormai stanziali, hanno quasi tutte un lavoro». 
Il campo di strada del Cornocchio è diviso in due parti: un’area è dedicata alle famiglie rom di origine bosniaca (al momento sono quattro famiglie), l’altra area è dedicata alle famiglie di origine macedone (che al momento sono sei). 
All’interno del campo sono presenti una cinquantina di persone, di cui trenta minorenni.
«Non ci sono particolari problematiche - conferma il coordinatore dell’area attrezzata -. C’è divisione tra le famiglie bosniache e quelle macedoni, ma non tensione. Come sistemazione per la notte hanno le roulotte a cui sono state aggiunte dei prefabbricati che rappresentano la zona per il giorno». 
Per entrare al campo rom di Parma, inoltre,  bisogna rispettare una procedura standard di ammissione: è obbligatorio presentare allo sportello all’Informa immigrati di via Cecchi la richiesta di ammissione, dichiarando la propria professione.
La maggior parte dei rom di Parma svolge  piccole attività come  commercianti  anche se talvolta si aggiungono lavori stagionali.
Vivere nel campo di strada del Cornocchio costa 80 euro al mese, circa. 
Il campo al momento non è al massimo delle presenze: c’è posto per un totale di 14 famiglie. 
La zona è comunque sempre controllata: dalle 8 alle 20 è presente una guardia dell’Ivri all’ingresso del campo, insieme al coordinatore, a un assistente sociale e agli educatori che portano i bambini a scuola. 
Gli stessi educatori, inoltre, seguono i piccoli per fargli fare i compiti per casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    13 Febbraio @ 12.28

    E con questi vorremmo tirare giù il nanetto assatanato? Tanti auguri, ne avremo bisogno...

    Rispondi

  • mauro

    13 Febbraio @ 09.57

    d'al, non ci vuole l'apostrofo.

    Rispondi

  • luca

    12 Febbraio @ 20.58

    Mauro..... che ràgiònàmènt d'al c*s.....

    Rispondi

  • mauro

    12 Febbraio @ 11.40

    e per concludere peccato che non ci sia piu' baffetto. e quando vai prendere un caffe lascia 500 euri e non prendere il resto che tanto 1 o 1000 non e' questo il punto.

    Rispondi

  • ParmigianoFiero

    12 Febbraio @ 08.21

    Che siano 1 o 1.000 euro non è quello il punto, il concetto che non mi piace è il fatto che si debbano mantenere persone senza motivo. Ripeto, perchè dobbiamo mantenerli? La gente normale si mantiene da sola. La comunità ROM ha sempre vissuto di furti e sfruttamento di minori, ed è nostro dovere dargli anche dei soldi?! Questi sono bravi e belli, lavorano? Grandi! Mantenetevi da soli! Se io chiedo che mi siano pagati acqua, luce e gas oltre alla scuola per i figli, sai cosa mi rispondono? "Arrangiati! Dove sta scritto che occorre pagarti i servizi?". Ma è tanto difficile da capire? Se un immigrato arriva in Italia, sono d'accordo sull'aiutarlo all'inizio, ma poi deve trovarsi un lavoro come TUTTI gli altri e andare avanti con le sue gambe. Questo non è il paese dei balocchi, tanti immigrati lo sanno e si comportano in modo corretto. La comunità ROM, italiana o straniera che sia, vive in modo parassitario per "cultura" e abitudine, non per necessità vera e propria. Se non sono ben visti in tutta Europa, un motivo ci sarà pure! Ah, giusto! Sono tutti razzisti, fascisti, nazisti ecc...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel