16°

29°

Strajè-Stranieri

Il padre di Cissè: mi serve aiuto per riportarlo a casa

Il padre di Cissè: mi serve aiuto per riportarlo a casa
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

In una traversa di via Montebello, saliti pochi scalini, si entra in un piccolo appartamento pieno di gente e dolore: è la casa in cui i genitori del giovane Cissè piangono, circondati da numerosi parenti e amici che fanno avanti e indietro dal portone. Cissè, 12 anni ancora da compiere, è il ragazzino ivoriano che l'altro giorno ha perso la vita per un arresto cardiocircolatorio, giocando a pallone con alcuni amichetti in un campo di via Montanara.
 Piangono, i genitori. Nell'appartamento si sta stretti, ma c'è spazio per tutti: anche se non ti conoscono, ti allungano una sedia invitandoti a rimanere.  «La nostra tradizione vuole così, nel momento in cui vieni a trovare una famiglia in lutto, è come se tu facessi parte della famiglia», ci spiegano. Non serve dire niente, la presenza è sufficiente, anche se il conforto non lo si trova con facilità. Ora, oltre alla sofferenza, per la famiglia del giovane c'è anche una grossa preoccupazione: quella di riuscire a mettere insieme la somma che serve per riportare il piccolo nel suo Paese natale.
 «Ci vogliono un mucchio di soldi, noi qui siamo in tanti, fra parenti e amici, ma non abbastanza», ci raccontano. Il papà di Cissè, Christian Sahin, 31enne di origine ivoriana, il giorno dopo la tragica notizia, e sul crepuscolo di una disgraziata settimana che aveva preso il via lo scorso martedì, con il malore del ragazzino in campo, dice di stare un po' meglio: «Ma mia moglie è ancora sotto choc», spiega. Le urla strazianti della donna, il giorno precedente, avevano riempito le mura del reparto di Terapia intensiva della Cardiochirurgia, dove il figlio era stato trasferito mercoledì, dopo un iniziale ricovero in Rianimazione. Sono passate ventiquattro ore, ma il suo pianto continua a dare voce a quelle grida. 
La famiglia, composta anche dalle due bellissime sorelline di uno e due anni - fortunatamente ancora inconsapevoli di ciò che sta accadendo -, vive a Parma, ma il piccolo Cissè (il cui vero nome era Eric Didier), durante l’anno scolastico viveva in Francia da alcuni parenti, per la precisione nella cittadina di Nantes, dove frequentava la scuola. 
Si stava affacciando all'adolescenza, Cissè. «L'estate la passava qui, aveva la residenza a Parma. Si era trasferito dalla Costa d’Avorio solo un paio d’anni fa. Era nato a Bangolo, una città che si trova a seicento chilometri da Abidjan, la capitale - spiega Doboho Guei, zio di Cissè -. Mio nipote era un ragazzo sveglio, vivace, che adorava il calcio. Anche a Nantes giocava in una squadra, ma il suo sogno era giocare a Parma». Il padre, sprofondato su un divano, continua: «Oltre al pallone amava ballare, gli piaceva divertirsi, era un ragazzo sorridente, che scherzava sempre».
 Il giovane papà di Cissè lavora come autista, mentre la madre, trentenne, lavora in un’impresa di pulizie. Di fede cristiana, i genitori vorrebbero riportare la salma del figlio in Costa d’Avorio, dove il bambino era nato e dove aveva passato buona parte della sua vita. 
Ma per affrontare questo «ultimo viaggio», i costi sono davvero alti: «Abbiamo sentito che ci vogliono diverse migliaia di euro - specifica lo zio -, e riuscire ad accumulare quella cifra, per noi, è davvero un problema». È un appello sussurrato, quello della famiglia di Cissè. Anche perché di urla, quella casa, ne ha già sentite troppe.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno