19°

30°

Strajè-Stranieri

Quel mercato "parallelo" che viene dall'Est

Quel mercato "parallelo" che viene dall'Est
Ricevi gratis le news
2

Chiara Pozzati

Ci sono il paté di lepre e le icone, le pistole giocattolo e le riviste patinate. Poi salumi, pomodorini marinati, bibite gassate e liquori. Tutto rigorosamente «made in Ucraina». 
Ecco il mercato «parallelo», quello del sabato, che vede una folta clientela raggiungere il parcheggio scambiatore ovest di buon mattino. Niente false griffe, ma i prodotti che vengono da lontano, quelli dell’Est, per un commercio che sfugge a qualsiasi tipo di catalogazione, associazione di categoria, import/export. Il numero di ambulanti varia di settimana in settimana: a volte sono una decina, in altre occasioni non arrivano a sei. 
Si presentano a bordo dei loro furgoni fatiscenti, che per l’occasione vengono allestiti come veri e propri negozietti. «Qui si sente il profumo di casa». Valentina, badante sulla cinquantina, felicemente sposata con un parmigiano, non perde occasione per visitare quel mercato parallelo sbocciato ormai da diversi anni. I venditori, tutti provenienti da Ucraina, Moldavia e Romania, spalancano i portelloni dei quattro ruote e lasciano intravedere «quello che porteremo per sempre nel cuore». 
La donna, l’unica tutt'altro che refrattaria a flash e taccuini, mostra uno scatolone zeppo di libri e dvd, poi si sposta e lascia intravedere il sedile del passeggero tappezzato di quotidiani e riviste patinate. «Ci portano le notizie della nostra terra - prosegue la donna con un pizzico di malinconia - poco male se non sono proprio freschissime: almeno sappiamo cosa accade, anche se in ritardo di qualche giorno». Il furgone successivo è ben più fornito: oltre a bevande gassate e liquori spiccano salumi ucraini e «la droga dei poveri», come la definisce una signora, i semi di girasole. Accanto al portellone sono sistemati due «Leshc», pesci d’acqua dolce, «saporiti ma teneri», aggiunge la 50enne. 
«Niente telecamere e niente nomi - taglia corto un’altra commerciante - vogliamo solo fornire un servizio alla nostra gente». La stessa gente che arriva a fiotti a bordo delle navette e di piccole utilitarie, con già le buste della spesa sotto braccio e il sorriso stampato sulle labbra. Qui la contrattazione non esiste: «i prezzi sono talmente bassi, anche rispetto ai nostri - commenta una signora - che sarebbe disonesto chiedere di abbassarli ulteriormente». Un unico argomento è tabù: «permessi? Sì sì tutto in regola, ma lei non è della polizia vero?». Già, perché qualcuno l’autorizzazione per vendere non si è mai preoccupato di ottenerla e non ha nessuna intenzione di farlo. «Tanto siamo a un passo da casa - scherza un marcantonio dagli occhi gelidi - e il nostro obiettivo non è guadagnare ma rendere felici i nostri concittadini». Anche se ci sarebbe da giurare che il business made in Ucraina non è certo affare da poco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    04 Ottobre @ 12.52

    c'è anche la refurtiva di oggetti rubati in casa degli italiani in cui queste "splendide donne" fanno le badanti. Perchè non li controllano? Eh ma loro possono fare tutto querllo che vogliono, anche hanno involgarito quest città !

    Rispondi

  • giuliana

    27 Agosto @ 16.05

    Le leggi italiane valgono solo per gli italiani, tutti gli altri possono fare ciò che vogliono. Non è un caso se arrivano tutti qui. I controlli? non per loro, poverini, meglio non urtare la loro sensibilità.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"