15°

26°

Strajè-Stranieri

Mostre e spettacoli nel nome di Scanderbeg

Mostre e spettacoli nel nome di Scanderbeg
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi 

Scanderbeg non era solo un combattente. Era prima di tutto un albanese. Gjergj Kastriot Skanderbej, che significa «Il grande Alessandro», dopo le imprese militari condotte brillantemente nell’interesse dei Turchi, tornò a combattere per il suo popolo portandolo all’indipendenza. 
Un patriota Il 28 novembre 1443, influenzato dalle suppliche della sua gente, disattese gli ordini del sultano scegliendo di non intervenire nello scontro contro gli ungheresi e favorendo di fatto una colossale sconfitta turca. 
Poi, assieme  ad altri suoi 300 fedelissimi che appartenevano al suo settore di esercito turco, decise di combattere per la causa nazionale albanese: con i suoi soldati si riprese il castello di Krujë, radunò i nobili e diede inizio alla attività di recupero del territorio occupato dagli ottomani. In rapidissima successione conquistò tutte le fortezze. 
«Non fui io  a portarvi la libertà, ma la trovai qui, in mezzo a voi» disse muovendo così i primi passi della presa di coscienza albanese. La sua storia, cui è legata, di fatto, quella di tutta l’Albania, è ancora oggi un valoroso esempio per molti, tanto che a Parma, la comunità albanese decise di nascere, nel luglio del 2006, proprio rendendogli omaggio e portando il suo nome.
Alleato dell'Italia «Non è stato soltanto un eroe della nostra nazione - spiega Gentian Alimadhi, presidente di Scanderbeg -. Ma anche l’alleato più potente dell’Italia contro l’invasione ottomana. In piazza Albania a Roma c'è una statua che lo ritrae a cavallo e Vivaldi gli dedicò persino un’opera». 
Una figura  di riferimento e ispirazione senza tempo cui gli albanesi di Parma guardano con fiducia e riconoscenza. «Scanderbeg  rischiò la vita iniziando a combattere contro i turchi: il suo amore per l’Albania fu più forte di qualsiasi paura. Noi oggi cerchiamo di dimostrare l’attaccamento alla nostra terra puntando sulla cultura, l’arte e la sapienza albanesi» continuano dall’associazione mentre definiscono, locandine alla mano, gli ultimi dettagli dei prossimi eventi.
 Un ricco calendario L’elenco delle manifestazioni organizzate è lungo. Ogni anno, in occasione dell’anniversario dell’indipendenza, gli albanesi di Parma offrono alla città la «Settimana della cultura albanese», con mostre, incontri, spettacoli, presentazioni, proiezioni. 
Le esposizioni  pittoriche di Artan Shabani, le fotografie di Alessandro Domenici, Edoardo Fornaciari e Vittorio Cannas, le poesie e i racconti raccolti nel tempo sono alcune delle sintesi cui l’associazione Scanderbeg è giunta invitando italiani e albanesi a riflettere, ragionare, produrre, creare.
 «E' bello  e importante vedere come la stessa terra possa essere amata e raccontata da persone che la conoscono e vivono in modi differenti - spiega Anila Kadija, vicepresidente della Scanderbeg -. Abbiamo voluto un’associazione aperta a tutti e siamo onorati della presenza di tanti italiani e stranieri di diverse etnie... l'integrazione arriva attraverso l’avvicinamento». 
«Trid c'me l'Albania» Non a caso uno degli appuntamenti più seguiti della «Settimana della cultura albanese» è proprio «Trid c'me l’Albania»: il paese delle aquile raccontato dai parmigiani. 
«A volte incontriamo italiani che conoscono la nostra terra meglio di noi o che semplicemente la guardano da un punto di vista nuovo. E questo oltre a essere molto interessante e stimolante ci ricorda come sia fondamentale insistere sul confronto». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia